Bulgari e le sue novità 2022

 

Bulgari Octo Roma Blue Carillon Tourbillon

Immagine 1 di 8

 

I nuovi modelli Bulgari che vi presento oggi “inaugurano” il 2022, puntando all’eccellenza e alla preziosità. Il leggendario Serpenti, ad esempio, aggiunge alla collezione il Piccolissimo – vero gioiello di microtecnologia nonché uno dei movimenti meccanici più piccoli al mondo -, mentre Lvcea celebra il tema della luce grazie ai suoi nuovi quadranti in madreperla rosa e avventurina. Con il nuovo Octo Roma Grande Sonnerie e con l’Octo Roma Carillon Tourbillon, invece, Bulgari punta sia all’orologio gioiello, sia alle complicazioni (il Carillon tourbillon, infatti, vanta una doppia complicazione visibile dal quadrante scheletrato). Ma andiamo con ordine. I capolavori inediti realizzati da Bulgari sotto il nome di Serpenti Misteriosi rappresentano una nuova conquista nel campo della miniaturizzazione: queste creazioni, infatti, sono tutte dotate del nuovo movimento meccanico Piccolissimo, uno dei più piccoli al mondo, interamente concepito e prodotto nella manifattura Bulgari di Le Sentier in Svizzera. Il calibro BVL100 dà così nuova vita a quei piccolissimi movimenti meccanici che hanno Continua a leggere

Zenith Chronomaster Revival Lupin The Third – Final Edition

Zenith Lupin The Third - Final Edition

Immagine 1 di 2

 

Dopo 50 anni e due edizioni speciali, Zenith lancia la terza e ultima edizione limitata della trilogia, il Chronomaster Revival Lupin The Third – Final Edition. Nel 2019, Zenith è diventata la prima manifattura a produrre un orologio direttamente ispirato a una serie di manga e anime giapponesi. Nel primissimo episodio della serie animata Lupin III, Daisuke Jigen, il braccio destro e migliore amico di Arsenio Lupin III, viene raffigurato con un orologio basato sul modello A384, con quadrante nero, grigio e dorato che in realtà non è mai esistito. Nell’episodio finale della prima stagione, invece, Jigen viene di nuovo rappresentato con un cronografo Zenith al polso, ma stavolta con un quadrante “panda”, anch’esso inesistente. Quasi 50 anni dopo la prima messa in onda dell’anime, nel 2019 Zenith ha finalmente trasformato la fantasia in realtà grazie al Chronomaster Revival Lupin The Third, che presenta l’inconfondibile cassa A384 di forma tonneau e il particolare quadrante nero raffigurato nel primo episodio. L’anno successivo è stata lanciata la seconda versione con il quadrante “panda” bianco. Ora è arrivato il momento della terza e ultima edizione limitata di questa eccezionale collaborazione, e non poteva essere più inaspettata: due quadranti in uno! In edizione limitata di Continua a leggere

Nautica e la sua collezione BFC

Quest’anno la collezione BFC di Nautica si arricchisce di un nuovo modello che unisce la lunga tradizione legata al mare del brand ad un design più moderno oltre che ad una maggiore attenzione alle performance dell’orologio. Orologio che si ispira all’ambiente oceanico e alla passione per la nautica. Il cronografo ha una cassa dal diametro importante di 46 mm in acciaio inossidabile, sovrastata da una ghiera che riporta indicazioni tachimetriche; il quadrante nero mostra i contatori con le funzioni del cronografo a ore 3, 6 e 9 dai contorni blu (ricordano le profondità dell’oceano). La stessa nuance caratterizza il cinturino di silicone. Gli indici che segnano le ore, accanto ai numeri arabi a ore 12, presentano un riempimento luminoso che assicura una perfetta leggibilità anche nelle profondità marine. Tra le ore 4 e le ore 5 è posta la finestrella con l’indicazione della data. Impermeabile fino a 100 metri di profondità, il nuovo segnatempo della linea BFC è animato da un movimento al quarzo con funzioni cronografiche e si caratterizza per il fondello e la corona oversized a vite. Il prezzo al pubblico lo trovo veramente interessante: 249 euro.

Janvier68

 

 

OMEGA presenta il primo lancio 2022: un nuovo Speedmaster Calibro 321 in Canopus Gold

OMEGA Speedmaster Calibro 321 in Canopus Gold

Immagine 1 di 7

 

Iniziamo il 2022 subito col botto: OMEGA, infatti, ha appena presentato lo Speedmaster Calibro 321 in Canopus Gold. L’OMEGA Speedmaster venne pensato per i piloti professionisti di macchine da corsa ed era perfettamente leggibile; inoltre era il primo al mondo ad essere dotato di una scala tachimetrica sulla lunetta anziché sul quadrante. Ispirandosi al primo Speedmaster, noto come il CK2915-1, la versione che vi presento oggi celebra il 65° anniversario della collezione, con una cassa di 38,6 mm realizzata in Canopus GoldTM 18 carati, esclusiva lega in oro bianco di OMEGA che si distingue per la sua brillantezza e longevità. Per creare un effetto di assoluto contrasto, l’orologio è stato dotato di un quadrante in onice dal colore nero intenso con logo OMEGA vintage applicato e con un carattere tipografico raffigurante una “O” ovale, un dettaglio tipico dei primi modelli CK2915. Le lancette sono in Continua a leggere

Audemars Piguet Royal Oak Automatico 37 mm

Audemars Piguet Royal Oak Automatico 37 mm

Immagine 1 di 9

 

Preziosa luminosità multicolore. La Maison svizzera di Alta Orologeria Audemars Piguet, Manifattura che investe da sempre in innovazione senza dimenticare la tradizione ed i suoi modelli più rappresentativi come, ad esempio, l’iconico Royal Oak, arricchisce la sua serie 15452 presentando due nuove versioni. I due nuovi modelli di Royal Oak Automatico (37mm x 9,8mm) sono due orologi femminili declinati in oro rosa o bianco 18 carati ed arricchiti con diamanti e colorate pietre preziose.

Continua a leggere

Chopard Happy Ocean

Chopard Happy Ocean

Immagine 1 di 3

 

Seducente sportività. In questi giorni molti stanno pianificando le proprie vacanze invernali ed il dilemma rimane sempre lo stesso: mare o montagna? Sci o maschera da sub? Per quanto mi riguarda nessun dubbio: mare. La scelta dell’orologio femminile da indossare durante la pausa natalizia resta, forse, più complicata: meglio un diver sportivo oppure un elegante solo tempo? L’orologio Chopard Happy Ocean, parte della collezione Happy Sport, potrebbe rivelarsi il giusto compromesso.

Continua a leggere

Patek Philippe e il nuovo ripetizione minuti

Patek Philippe Ripetizione minuti Ref. 5750

Immagine 1 di 6

 

Patek Philippe “Advanced Research”, con l’orologio ripetizione minuti Ref. 5750 appena presentato, ha sviluppato un sistema inedito di amplificazione del suono interamente meccanico. Grazie al modulo fortissimo “ff”, composto da una leva a rotazione flessibile e da un disco vibrante in cristallo di zaffiro trasparente, è possibile ottenere un volume sonoro decisamente superiore a quello di un ripetizione minuti tradizionale, indipendentemente dal materiale con cui è realizzata la cassa; il tutto senza pregiudicare l’acustica che rimane di altissima qualità. Il reparto Patek Philippe “Advanced Research”, creato nel 2005, ha la missione di condurre ricerche all’avanguardia nel campo dei nuovi materiali, delle tecnologie e dei principi di progettazione che aprono nuove prospettive nel settore dell’orologeria. Nel 2005, Patek Philippe “Advanced Research”, in linea con il suo spirito pionieristico, si è interessata alla tecnologia innovativa del Silinvar®, un derivato del silicio dalle caratteristiche rivoluzionarie in orologeria (insensibilità agli sbalzi di temperatura, leggerezza, assenza di lubrificazione, amagnetismo, ecc.). La manifattura ha, quindi, presentato la prima ruota di scappamento in Silinvar® (2005), seguita dalla spirale Spiromax® (2006), dallo scappamento Pulsomax® (2008), dall’organo regolatore Oscillomax® (2011) e da una versione ottimizzata della spirale Spiromax® (2017). Partendo dal celebre calibro automatico R 27, il movimento con cui Patek Philippe ha siglato il grande ritorno dei ripetizioni minuti nel 1989, gli ingegneri e i costruttori di Patek Philippe “Advanced Research” hanno studiato un sistema per amplificare il Continua a leggere

AMO: il nuovo orologio femminile di Locman

Locman Amo

Immagine 1 di 4

 

Inno all’AMOre. Il marchio Locman, realtà italiana fondata nel 1986 e con sede all’Isola d’Elba, presenta il suo nuovo orologio femminile AMO. La scelta del nome non è altro che un diretto omaggio e, aggiungerei, ringraziamento, al mare. Ciò che più caratterizza questo orologio da donna sono le anse che, nella loro forma, ricordano gli ami impiegati dai pescatori. Queste anse, oltre al loro design evocativo, sono alquanto funzionali. Esse consentono infatti di sostituire facilmente il cinturino: è sufficiente sfilarlo dal lato aperto dall’ansa per inserirne uno nuovo che si fissa agevolmente grazie ad un piccolo pomo collocato all’estremità dell’ansa stessa.

Continua a leggere

Hublot Big Bang Unico Arturo Fuente Ceramic

no images were found

 

Hublot e il brand di sigari Arturo Fuente y Compañia hanno collaborato ancora una volta per presentare il Big Bang Unico Arturo Fuente Ceramic, in omaggio a Carlos A. Fuente Sr., una leggenda dell’industria dei sigari (i sigari Arturo Fuente sono costantemente classificati tra i migliori al mondo). Carlos A. Fuente Sr. nasce nel 1935 a Ybor City, un quartiere di emigrati cubani a Tampa, in Florida. Ancora alle elementari, Carlos Sr. inizia a lavorare nella piccola azienda di sigari di suo padre Arturo. Sin da piccoli, parte dei doveri familiari consiste nel realizzare 50 sigari al giorno prima di poter iniziare a fare i compiti. Nel 1956 Carlos Sr. rileva l’attività di famiglia. L’embargo degli Stati Uniti contro Cuba costringe i Fuentes a spostare la produzione di sigari in Nicaragua. La famiglia subisce un ulteriore colpo quando, nel 1978, lo stabilimento viene incendiato dai rivoluzionari sandinisti. Ancora una volta, i Fuentes son costretti all’esilio e spostano le loro attività in Honduras. E il proverbio ‘non c’è due senza tre’ si concretizza quando, nel 1980, brucia anche il nuovo stabilimento. Nonostante tutti questi eventi sfortunati, Don Carlos non si arrende e apre un nuovo stabilimento nella Repubblica Dominicana. Da allora, i sigari Arturo Fuente diventano tra i più noti e ricercati al mondo. E il Big Bang Unico Arturo Fuente Ceramic rende omaggio alla straordinaria saga di Continua a leggere

Blancpain presenta il nuovo Fifty Fathoms Tourbillon 8 Jours

Blancpain Fifty Fathoms Tourbillon 8 Jours in titanio

Immagine 1 di 5

 

Il ben conosciuto e apprezzato orologio da immersione Fifty Fathoms Tourbillon 8 Jours di Blancpain, viene oggi proposto in 2 nuove versioni: quella in titanio, leggerissima, e quella in oro rosso. L’orologio è il perfetto connubio fra la grande complicazione e le alte prestazioni grazie anche al tourbillon volante che effettua il suo giro nell’apertura di un bellissimo quadrante blu. Il tourbillon venne introdotto nel 2007, in occasione del lancio della moderna collezione Fifty Fathoms. Le due nuove versioni di questo prestigioso orologio da immersione danno ampio spazio a questa grande complicazione attraverso un quadrante blu puro dotato di una finitura soleil. Il tourbillon, detto «volante» perché privo del ponte superiore per trainare la sua gabbia, sembra fluttuare in una grande apertura rotonda a ore 12. La complessità tecnica di questa costruzione orologiera contrasta con lo stile sportivo degli indici, delle lancette e della lunetta. Quest’ultima rimane un Continua a leggere