OMEGA presenta il nuovo straordinario Olympic 1932 Chrono Chime

Omega Speedmaster Chrono Chime

Immagine 1 di 9

  

OMEGA ha presentato due nuovi incredibili segnatempo alimentati dallo stesso nuovo movimento, il calibro OMEGA Co-Axial Master Chronometer 1932, dotato di ripetizione minuti e cronografo integrati. I due segnatempo sono l’Olympic 1932 Chrono Chime e lo Speedmaster Chrono Chime. Il primo, in edizione numerata, rappresenta la sintesi tra il primo orologio da polso con ripetizione minuti progettato da OMEGA nel 1892 e i cronografi da tasca usati in occasione dei Giochi Olimpici di Los Angeles del 1932; Giochi che tra l’altro segnarono il debutto di OMEGA come Cronometrista Ufficiale. Poiché era impossibile modificare i componenti esistenti, gli orologiai OMEGA si sono visti costretti a creare un calibro a mano partendo da zero. Il calibro OMEGA Co-Axial Master Chronometer 1932, dotato di ripetizione minuti e cronografo integrati, è stato realizzato senza sovrapporre, rimodellare o adattare le parti nuove a quelle vecchie, ma fondendo le due funzioni in un unico movimento di Manifattura risultato il più complicato (e a parer mio uno dei più belli) mai prodotto da OMEGA. Sviluppato in collaborazione con Continua a leggere

Hamilton omaggia le sue origini con il Railroad Pocket Watch

Hamilton Railroad Pocket Watch

Immagine 1 di 5

  

Oggi facciamo un salto indietro nel tempo, alla fine del Diciannovesimo secolo, in un’epoca precedente ai sistemi di cronometraggio digitali e ai computer. Erano i tempi delle prime ferrovie americane: milioni di persone e tonnellate di materiali venivano trasportati sui binari; e cronometrare queste operazioni era compito di Hamilton, marchio che diede inizio a questa attività nel 1892 a Lancaster, Pennsylvania. Il Railroad Pocket Watch era il segnatempo realizzato per celebrare le origini ferroviarie di Hamilton; e oggi viene riproposto in un’edizione limitata di 917 esemplari, in omaggio all’indirizzo del marchio: 917 Columbia Avenue – Lancaster, Pennsylvania. Racchiuso in una cassa in acciaio da 50 mm, il quadrante bianco effetto smaltato riprende quello dei Continua a leggere

Mido Baroncelli Lady Necklace: un gioiello al polso

Mido Baroncelli Lady Necklace

Immagine 1 di 5

  

Il nuovo Baroncelli Lady Necklace di Mido che vi presento oggi, è un vero e proprio gioiello impreziosito da un ovale composto da 83 diamanti che incornicia il quadrante in madreperla, mentre 10 rubini ne evidenziano la data. Il movimento è il robusto e collaudato Calibro 80, con riserva di carica di circa 80 ore. Il Baroncelli Lady Necklace è illuminato da diversi tocchi color oro rosa sulle lancette di ore, minuti e secondi, sugli indici, sull’incastonatura delle gemme e sulla cassa da 33 mm e la cassa è in acciaio inossidabile lucido con trattamento PVD color oro rosa. L’orologio è impreziosito da un vetro zaffiro con Continua a leggere

Bell & Ross BR-X5: 3 splendide novità

BR-X5 ICE BLUE STEEL

Immagine 1 di 6

  

Bell & Ross ha dotato il nuovo BR‐X5 di un movimento di manifattura progettato da Kenissi e lo ha declinato in 3 versioni, una più bella dell’altra, che vi presento in anteprima assoluta: una con quadrante nero soleil e una con quadrante blu ghiaccio in acciaio e disponibili con bracciale o cinturino in caucciù; e una con quadrante nero opaco, cassa in titanio e carbonio e cinturino in caucciù arancio e limitata a 500 pezzi. Sono stati necessari diversi anni di studi per garantire la progettazione, lo sviluppo e la messa a punto del movimento di manifattura come richiesto da Bell & Ross. Dotato di massa oscillante personalizzata e bilanciere a inerzia variabile, il calibro BR CAL 323, che batte ad una frequenza di 28.800 alternanze orarie (4 Hz), ha una riserva di carica di circa 70 ore: l’orologio si può togliere il venerdì sera e rimetterlo il lunedì mattina senza doverlo caricare. Un altro vantaggio di questo movimento di Manifattura risiede nel Continua a leggere

Patek Philippe e i suoi 3 nuovi Nautilus

Nautilus Ref. 5811/1G-001

Immagine 1 di 11

  

Patek Philippe ha presentato 3 novità del suo leggendario Nautilus, introdotto nel 1976 e da allora proposto in molteplici versioni sempre apprezzate da tutti. Iniziamo con la prima novità, direi anche la più significativa: il Nautilus Ref. 5811/1G-001 in oro bianco con quadrante blu soleil sfumato nero. È la reinterpretazione dell’iconico 5711-1° a 3 sfere in acciaio e sempre con quadrante blu, lanciato nel 2006 per celebrare i 30 anni del Nautilus, la cui produzione era terminata poco tempo fa con un’ultima incredibile versione in edizione limitata realizzata per Tiffany. Oltre ad un diametro leggermente superiore (41 mm invece di 40 mm), questo Nautilus si distingue anche per diverse caratteristiche tecniche ed estetiche. La cassa, impermeabile fino a 120 metri è realizzata in due pezzi, in omaggio ai modelli Nautilus originali del 1976 ed è abbinata a un nuovo sistema di bascula di tiretto (domanda di brevetto in corso) che consente di estrarre l’albero di carica lato del quadrante. Il calibro 26-330 S C a carica automatica, visibile attraverso il fondo cassa in cristallo di zaffiro trasparente, è dotato di un sistema di “arresto dei secondi” che garantisce una messa all’ora precisa al secondo.

Il Nautilus Ref. 5712/1R-001 con datario a lancetta, fasi lunari e indicatore della riserva di carica, (calibro 240 PS IRM C LU ultrapiatto a carica automatica) è invece reinterpretato in una nuova versione che abbina cassa e bracciale in oro rosa e quadrante bruno soleil sfumato nero sul bordo. Sul quadrante le tre complicazioni sono inserite in una Continua a leggere

Panerai e le fasi lunari

Panerai Luminor Due Luna

Immagine 1 di 5

  

Panerai introduce la prima complicazione nella collezione Luminor Due dedicata al pubblico femminile e nata come solo tempo, ovvero le fasi lunari, richiamate dalla parola Luna che compare sul quadrante. L’orologio è declinato in quattro versioni, tutte del diametro di 38 mm, e in ciascuna variante la complicazione, posizionata a ore 3, è visibile attraverso un disco rotante con una luna in oro 24 carati che si staglia su un cielo stellato blu notte. Vediamole più nel dettaglio.

Il Luminor Due Luna Madreperla si contraddistingue per un quadrante in madreperla e una cassa realizzata in Panerai Goldtech™, una lega contenente platino e un’alta percentuale di rame; questa combinazione conferisce al metallo un tono rosso intenso. Il quadrante presenta numeri e indici applicati con Super-LumiNova™ bianco, mentre il Continua a leggere

HUBLOT PRESENTA IL NUOVO BIG BANG e FIFA WORLD CUP QATAR 2022™

Hublot Big Bang e FIFA World Cup Qatar 2022

Immagine 1 di 5

  

Per la quarta edizione consecutiva, Hublot è Official Timekeeper della FIFA World Cup 2022™ che si terrà fra un mese in Qatar, con l’innovativo Big Bang e FIFA World Cup Qatar 2022™, un orologio connesso con una nuova funzione “timeline”. I 129 arbitri ufficiali cronometreranno la partita con cronografo al polso. Grazie ad uno schermo ad alta definizione ancora più grande e migliorato, ogni momento saliente della partita sarà immortalato dalla nuova app di calcio dedicata. Prima dell’inizio del torneo, il Big Bang e FIFA World Cup Qatar 2022™ sarà in modalità conto alla rovescia, scandendo i giorni che mancano alla partita inaugurale del 20 novembre tra Qatar ed Ecuador. Poi, a 15 minuti dall’inizio di ogni partita, l’orologio fornirà le formazioni delle squadre e i profili dei giocatori, in modo che chi lo indossa possa avere comodamente al polso tutti i dettagli del match. Al calcio d’inizio, l’orologio entrerà automaticamente in “modalità partita” e attiverà la Continua a leggere

OMEGA Speedmaster X-33 Marstimer e il tempo su Marte

OMEGA Speedmaster X-33 Marstimer

Immagine 1 di 6

  

OMEGA, la Manifattura dietro al primo orologio indossato da un astronauta sulla Luna, ha anticipato il prossimo “grande passo per l’umanità” con un nuovo Speedmaster realizzando, in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA), l’OMEGA Speedmaster X-33 Marstimer. Ad alimentare il nuovo Marstimer, il calibro OMEGA 5622, un movimento al quarzo termo compensato, ad alta precisione, che permette di controllare rapidamente numerose funzioni digitali e analogiche. Il cronografo, con cassa in titanio grado 2 di 45mm, tiene traccia dell’ora e dei fusi orari, sulla nostra Terra e sul pianeta rosso. Le sue funzioni, sviluppate su licenza di brevetto concessa dall’ESA, includono una funzione MTC che indica la data e l’ora al primo meridiano del Sol marziano (ce un giorno su Marte è più lungo di 39 minuti rispetto a un giorno sulla Terra) oltre a un’innovativa bussola solare, per trovare con precisione il nord sul pianeta Terra e su Marte. Questo modello offre a chi lo indossa le stesse applicazioni disponibili sul Continua a leggere

Roger Dubuis Excalibur Spider Pirelli Monotourbillon

Roger Dubuis Excalibur Spider Pirelli Monotourbillon

Immagine 1 di 10

  

Per celebrare il 150mo anniversario di Pirelli, Roger Dubuis x Pirelli presenta l’Excalibur Spider Pirelli Monotourbillon (MT), esempio di design nato dall’eccellenza orologiera e da materiali iper-tecnologici. Gli orologiai di Roger Dubuis hanno scelto di integrare l’iconico Monotourbillon della Maison nel nuovo orologio: questa complicazione, vera e propria sfida di meccanica avanzata, spicca a ore 7 (classica posizione di Roger Dubuis). Questo segnatempo è anche dotato di un indicatore della riserva di carica a ore 9 (circa 60 ore), la cui estetica ammicca all’indicatore di livello del carburante di un’auto. L’interesse dei 2 partner per i materiali innovativi è visibile nella cassa e nella lunetta da 45 mm dell’Excalibur Spider Pirelli MT realizzate in MCF (Mineral Composite Fiber) di un bianco purissimo. Questo materiale iper-tecnologico, proprietà esclusiva di Roger Dubuis, è un’autentica dimostrazione di maestria tecnica. Grazie a un particolare procedimento il Continua a leggere

W.O.I. -Watches of Italy 3: la mostra mercato nazionale dedicata all’Orologeria Italiana

W.O.I. 3, la IIIa edizione di Watches Of Italy

Immagine 1 di 2

  

Manca davvero poco all’inizio della terza edizione di W.O.I. – Watches Of Italy, la prima mostra nazionale dedicata alla produzione orologiera italiana organizzata e gestita, fin dalla prima edizione, da Fabrizio Dellachà, ideatore di Watches Of Italy e Silvia Bonfanti, giornalista di settore. La mostra-mercato si terrà nei giorni di Sabato 15 e Domenica 16 Ottobre 2022 (ingresso gratuito, dalle h.10:00 alle h.19:00) presso il Museo delle Macchine Agricole “Orsi” a Tortona, in via Emilia 446. Ente patrocinante è il Comune di Tortona (AL) mentre Partner Ufficiale della mostra è La Clessidra 1945, la più antica rivista italiana di orologi e l’unico mezzo trade in Italia con approfondimenti che investono l’universo degli orologi a 360 gradi con focus sulle novità. Watches Of Italy, oltre a consentire a ciascun espositore di presentare i propri prodotti con tutte le loro peculiarità tecnico/estetiche, si conferma la cornice ideale per lanciare anche anteprime mondiali. Anche quest’anno i visitatori avranno modo di vedere, per la prima volta dal vivo, diverse novità assolute: modelli esclusivi e nuovi marchi nel panorama del mondo delle lancette che verranno svelati e presentati al grande pubblico proprio in occasione della mostra del 15 e 16 Ottobre 2022 arricchendo e dando lustro all’iniziativa espositiva ed al collettivo Watches Of Italy. La principale novità di W.O.I. 3, quest’anno sold out con ben 56 marchi presenti, è W.O.I. Talk, un momento di confronto e discussione che si terrà nella giornata di Domenica 16 Ottobre 2022 dalle ore 15.00 alle ore 17.30 al piano superiore del Museo Orsi, nel foyer appositamente allestito.

Continua a leggere