Hamilton Khaki Field Titanium Automatic Far Cry 6

Hamilton Khaki Field Titanium Automatic Far Cry 6

Immagine 1 di 7

La prima integrazione di un orologio di un brand del lusso in un videogioco l’ha raggiunta Hamilton nella saga del videogioco Far Cry® con l’Hamilton Khaki Field Titanium Automatic Far Cry 6, permettendo così ai gamer di indossare questo modello di ispirazione militare anche nella vita di tutti i giorni. Sviluppato e pubblicato da Ubisoft, Far Cry® 6 è un videogioco cosiddetto sparatutto in prima persona ambientato a Yara, un’isola fittizia governata dal crudele dittatore Antón Castillo, impersonato dall’attore Giancarlo Esposito (“Breaking Bad,” 2009-2011). Il giocatore, nei panni di Dani Rojas, combatte per liberare lo stato, ricevendo l’orologio dopo aver completato una missione di guerriglia. Chi la porta a termine con successo, sblocca infatti il segnatempo, dotato dell’originale funzione “keeps on ticking”. L’orologio migliora la difesa generale durante gli scatti e permette di scampare rapidamente e con efficacia al pericolo, offrendo utili vantaggi durante la lotta per la libertà di Yara. Il Khaki Field Titanium Automatic continua a Continua a leggere

Hamilton e un volo da record del mondo!

Hamilton Khaki Aviation Takeoff Automatic Chronograph

Immagine 1 di 6

Pochi giorni fa (il 4 settembre), il pilota acrobatico e da competizione italiano Dario Costa ha compiuto un volo da record mondiale attraverso due gallerie per auto situate vicino ad Istanbul, eseguendo un decollo complesso nella prima galleria, per continuare poi il suo volo per un tratto all’aperto prima di rituffarsi nel secondo tunnel; il tutto a 245 km/h e a meno di un metro da terra! Dopo un anno di pianificazione e allenamento, Dario è decollato all’interno di un aereo da competizione Zivko Edge 540 appositamente modificato per l’occasione. La visibilità limitata ha richiesto il mantenimento di una linea di volo il più rettilinea possibile, tra i 30 e i 70 centimetri dall’asfalto della strada e con le estremità delle ali a 3,5 metri dalle pareti dei tunnel. Meno di quarantaquattro secondi più tardi, Dario aveva percorso 1.730 metri ad una velocità media di 245 km/h, stabilendo un nuovo Record Mondiale per il più lungo volo in galleria. Ma non è finita qui! Con la sua impresa, ha stabilito anche altri quattro record: primo aereo a volare in due tunnel, primo aereo a volare in un tunnel, volo più lungo sotto un ostacolo solido e primo decollo di un aereo all’interno di un tunnel. Ma perché ve ne parlo, vi chiederete voi. Perché Hamilton ha creato appositamente un’edizione speciale limitata a soli 100 esemplari, in riferimento all’elevazione di volo massima all’interno dei tunnel (100 cm), del Khaki Aviation Takeoff Automatic Chronograph. Presentato per la prima volta nel 2014, questo modello presenta una funzione unica creata per rispondere alle esigenze dei piloti: cassa e supporto rimovibili: è infatti possibile rimuovere la Continua a leggere

Hamilton Intra-Matic Chronograph H a carica manuale

Hamilton Intra-Matic Chronograph H

Immagine 1 di 7

 

Il nuovo Intra-Matic Chronograph H che vi presento oggi è direttamente ispirato ai Chronograph A e B di Hamilton del 1968. E come i suoi predecessori, ha un movimento a carica manuale (vuoi mettere il fascino, magari anche un po’ retrò, di caricare a mano l’orologio?). In Hamilton hanno sviluppato ad hoc un nuovo movimento cronografo a carica manuale: il calibro Hamilton H-51. Dotato di una riserva di carica di 60 ore, il movimento è inserito in una sottile cassa in acciaio.  I dettagli in Super-LumiNova® sul quadrante “panda” bianco e nero richiamano il colore patinato che il radio acquisisce con il tempo e il vetro zaffiro bombato ricorda le Continua a leggere

Hamilton Ventura Elvis80 Skeleton

Hamilton Ventura Elvis80 Skeleton

Immagine 1 di 5

 

Con il primo orologio elettrico al mondo nel 1957, Hamilton creò un orologio del futuro: un’insolita cassa a scudo con un impulso elettrico che correva attraverso il quadrante. E oggi, con il nuovo Ventura Elvis80 Skeleton, viene reinterpretata la forma classica del modello per creare la silhouette elegante ed ergonomica della cassa dell’Elvis80, che prende il nome dal più famoso appassionato del primo Ventura: Elvis Presley. Sia Automatico sia elettrico, il Ventura Elvis80 Skeleton è un orologio che celebra l’orologeria d’avanguardia in tutte le sue forme, aprendosi sulla meccanica del Continua a leggere

Hamilton amplia la sua gamma Intra-Matic d’ispirazione vintage

Hamilton Intra-Matic Automatic Chronograph 40 mm

Immagine 1 di 7

 

Hamilton per Natale amplia la sua gamma Intra-Matic dal bellissimo look vintage con un cronografo automatico 40 mm dal quadrante blu e bracciale con maglia milanese e due modelli automatici con cinturino in pelle, tutti con vetro zaffiro antiriflesso. A mio modesto parere sono più bello degli altri! Vediamoli più nel dettaglio iniziando con l’Intra-Matic Automatic Chronograph 40 mm, che con il suo design rétro ha avuto successo sin dal suo lancio nel 2017. Ispirato al Chronograph A del 1968, il modello con il quadrante “panda” sono certo sarà apprezzato sia dagli amanti dei segnatempo vintage sia da coloro che cercano un orologio da polso contemporaneo di alta qualità. Animato dal robusto movimento cronografo automatico H-31 di Hamilton con riserva di carica di Continua a leggere

Hamilton crea un orologio per il nuovo film di Christopher Nolan, Tenet

Khaki Navy BeLOWZERO Limited Edition Blu

Immagine 1 di 6

 

Gli orologi Hamilton affascinano da sempre il pubblico dei film: basti pensare a “The Murph”, creato per il capolavoro Interstellar di Christopher Nolan, diventato uno degli orologi preferiti dei fan, mentre un modello realizzato per l’iconico film di Stanley Kubrick 2001: Odissea nello spazio ha contribuito all’invenzione del primo orologio digitale al mondo. Questa volta, il team di designer ha lavorato a stretto contatto con gli scenografi dell’ultimo film di Christopher Nolan, TENET (da oggi in tutti i cinema). Dai primi incontri, è emerso che l’orologio richiesto doveva possedere caratteristiche uniche, che non fossero presenti nei modelli Hamilton attualmente disponibili in commercio. Accettando la sfida, Hamilton si è presa l’impegno di produrre questo importante accessorio di scena, un prototipo custom-made pensato esclusivamente per il film. Durante i 18 mesi di preparazione, gli ingegneri di Hamilton hanno trovato un modo per combinare la tecnologia richiesta con il display del quadrante del Khaki Navy BeLOWZERO. Per agevolare le riprese, abbiamo prodotto dozzine di esemplari e gli orologiai Hamilton sono rimasti sul set per Continua a leggere

Hamilton PSR: il ritorno di un’icona!

Hamilton PSR

Immagine 1 di 7

 

Il 6 maggio 1970 è una data destinata a entrare nella storia degli orologi da polso perché Hamilton presentò al mondo il primissimo orologio da polso elettronico digitale. Battezzato “Pulsar” come le stelle di neutroni pulsanti che emettono fasci di radiazioni a frequenze ultra-precise, questo orologio appariva come un oggetto fantascientifico, privo di componenti in movimento, senza nessun ticchettio e con una resistenza e una precisione allora ineguagliabili. Sviluppato da Hamilton a Lancaster, in Pennsylvania, dove era nato il brand, il mondo lo potè  ammirare per la prima volta nel programma televisivo americano The Tonight Show, quando il presentatore Johnny Carson svelò un prototipo: premendo un pulsante sul lato dell’orologio, l’ora compariva sullo schermo scuro grazie a numeri LED rossi e, tenendo premuto il pulsante più a lungo, cominciavano a scorrere i secondi. L’orologio si regolava grazie a una barra magnetica unica nascosta all’interno del bracciale. Il P1, primo modello di Hamilton Pulsar, venne lanciato nel 1972. Dotato di una cassa a cuscino all’avanguardia e di un bracciale in oro giallo 18 carati, era una creazione assolutamente esclusiva: il suo prezzo, 2.100 $, corrispondeva infatti a quello di un’automobile familiare. Elvis Presley fu tra le Continua a leggere

Hamilton Khaki Field Titanium: funzionalità e leggerezza al polso

Khaki-Field-Hamilton Khaki Field Titanium

Immagine 1 di 7

 

Hamilton iniziò a fornire orologi di precisione, adattati da orologi da tasca a orologi da polso, per le ferrovie ai soldati sotto il comando del generale “Black Jack” Pershing durante la Prima Guerra Mondiale. Orologi che vennero usati per cronometrare i movimenti delle truppe. Nel corso della Seconda Guerra Mondiale, poi, Hamilton proseguì la sua vocazione militare fornendo orologi, cronometri e strumenti di precisione ai soldati statunitensi; nel 1942 arrivò addirittura ad arrestare la produzione destinata al mercato civile per poter fornire l’enorme numero di orologi richiesti dalle truppe, consegnando in 3 anni oltre un milione di orologi e aggiudicandosi ben cinque prestigiosi Army-Navy “E” Awards per l’eccellenza produttiva dimostrata. Ma veniamo ai giorni nostri. Tra i materiali moderni, il titanio è perfetto per un orologio di ispirazione militare: resistente e robusto ma al contempo leggero al polso.  E in titanio (grado 5) è la bellissima novità della collezione Khaki Field che vi presento oggi; il Khaki Field Titanium ha una Continua a leggere

HAMILTON Khaki Field Titanium Automatic

HAMILTON Khaki Field Titanium Automatic

Immagine 1 di 6

 

Hamilton iniziò a fornire orologi di precisione per le ferrovie ai soldati sotto il comando del generale “Black Jack” Pershing durante la Prima Guerra Mondiale. Venivano usati per cronometrare i movimenti delle truppe. Anche se rispettavano i requisiti di precisione, fu necessario adattarli da orologi da tasca a orologi da polso per garantire una lettura più agevole e rapida. Nel corso della Seconda guerra mondiale, Hamilton fornì orologi, cronometri e strumenti di precisione ai militari statunitensi, consegnando dal 1942 al 1945 oltre un milione di orologi (e arrestando dal 1942 la produzione destinata al mercato civile).

Venendo ai tempi moderni, tra i materiali moderni il titanio è perfetto per orologi di ispirazione militare: resistente, robusto eppure straordinariamente leggero sul polso. Il Khaki Field si rinnova nei materiali sfoggiando una cassa da 42 mm in titanio. Il Khaki Field Titanium Automatic è disponibile in due versioni: con una cassa in Continua a leggere

HAMILTON CHRONO-MATIC 50: prova al polso

HAMILTON CHRONO-MATIC 50

Immagine 1 di 8

 

Questo mese ho avuto modo di provare lo splendido e nuovissimo Chrono-Matic 50 di Hamilton; inizio col dirvi che questo è un orologio che non passa certamente inosservato! Merito delle sue dimensioni “importanti” da 48 mm, con la cassa in acciaio in autentico stile anni ’70 decisamente imponente. Orologio perciò difficile da tenere al polso per un giorno intero? Assolutamente no!  Anzi, è uno degli orologi over-size che ho più volentieri indossato negli ultimi anni. E considerate che il mio polso è decisamente sottile! Ma analizziamolo più nel dettaglio. Innanzitutto, questo orologio si basa sul Chrono-Matic degli inizi degli Continua a leggere