MB&F x BULGARI Legacy Machine FlyingT Allegra

MB&F x BULGARI Legacy Machine FlyingT Allegra

Immagine 1 di 3

 

Durante la Dubai Watch Week, Bulgari e MB&F hanno svelato la loro collaborazione, presentando lo straordinario MB&F × Bulgari Legacy Machine FlyingT Allegra. La storia della collaborazione tra Bulgari e MB&F è in primo luogo quella di un incontro trasformatosi poi in una forte amicizia, tra il Direttore esecutivo della creazione prodotto di Bulgari, Fabrizio Buonamassa Stigliani, e il fondatore e Direttore creativo di MB&F, Maximilian Büsser. Il risultato è appunto il FlyingT Allegra, una creazione femminile che fonde non solo competenze differenti ma soprattutto due mentalità. Bulgari e MB&F sono molto diversi: la Maison romana è nota per la sua predilezione per le gemme colorate tagliate a cabochon usate nelle creazioni di orologi gioiello. Nato nel 2005, MB&F ha deciso di progettare segnatempo radicali che indagano un territorio concettuale inesplorato nel settore orologiero (tradizionalmente rigido). La scelta di rivisitare la Legacy Machine FlyingT di MB&F si è quindi rivelata naturale e logica, poiché FlyingT Allegra racchiude entrambe le Continua a leggere

Medvedev e il suo BOVET Ottantasei rubato

BOVET Ottantasei

Immagine 1 di 7

In questi giorni si è molto parlato dell’orologio smarrito del finalista delle Nitto ATP Finals, il tennista russo Daniil Medvedev. Un orologio del valore di circa 200.000 euro prima perso e poi ritrovato e consegnato a Medvedev. Ma che orologio è? Si tratta del BOVET tourbillon Ottantasei, splendido orologio lanciato nel 2018 e frutto della collaborazione tra BOVET e Pininfarina. L’anno successivo, per soddisfare i suoi collezionisti, la Maison offrì una serie speciale dell’Ottantasei in platino, in edizione limitata unicamente a dieci degli 86 movimenti manifatturati. La storia cominciò nel 2008, quando Pascal Raffy, titolare di BOVET, conobbe Paolo Pininfarina. Uniti da valori comuni e dallo stesso gusto per l’eccellenza, idearono insieme un segnatempo per celebrare l’80º anniversario del prestigioso studio di design torinese. Così nacque il Continua a leggere

Bvlgari Octo Roma Tourbillon Lumière

Bvlgari Octo Roma Papillon Central Tourbillon

Immagine 1 di 5

L’Octo Roma Tourbillon Lumière che vi presento oggi è, come sempre accade con Bulgari, una meraviglia sia tecnica sia visiva. Dopo i Serpenti Tourbillon e il Divina Minute Repeater, l’Octo Roma Tourbillon Lumière si presenta in una cassa Octo ridimensionata ad hoc e pensata per un pubblico femminile. Una novità significativa, in quanto per l’occasione l’iconica cassa adotta un diametro di 38 mm e per la prima volta viene dotata da Bulgari di un prezioso movimento di manifattura finemente traforato con un regolatore tourbillon. Nulla è stato lasciato al caso a cominciare dal movimento: gli elementi in oro bianco che costituiscono la Continua a leggere

A. Lange & Söhne: 3 splendide novità estive

A. Lange & Sohne Langematik Perpetual

Immagine 1 di 7

   

Per questo fine settimana ho il piacere di presentarvi 3 novità di A. Lange & Söhne. Inizio con un’edizione limitata a 50 esemplari del SAXONIA THIN in oro rosa. Sul quadrante in argento massiccio, rivestito da un sottile strato di avventurina blu, minuscole particelle color rame generano riflessi sfavillanti che evocano il cielo stellato. Migliaia di cristalli di ossido rameico, incorporati nel materiale, ravvivano il blu intenso: riflettono la luce e creano uno sfavillante color rame. L’impegnativo processo artigianale di produzione dell’azzurrina risale alla Venezia del XVII secolo. Le particelle di rame vengono aggiunte a una massa di vetro liquido, che forma cristalli microscopici quando viene riscaldata con una fiamma sempre più piccola. Questo materiale deve essere posizionato con estrema cura sul quadrante in argento massiccio. L’elegante design del SAXONIA THIN segue il principio tanto caro a Steve Jobs: less is more. La sua cassa di 6,2 millimetri in oro rosa 18 carati ha un diametro di 40 millimetri. Grazie alla caratteristica curvatura delle anse, l’elegante orologio si adatta perfettamente al polso. Le sottili lancette delle ore e dei minuti, e gli indici delle ore sono in oro rosa, come la cassa. Sulla sua superficie perfettamente piatta, l’effetto visivo dell’azzurrina molto visibile, come quando si guarda attraverso un telescopio. L’eleganza del segnatempo   completata da un cinturino in pelle lucida blu scuro con una massiccia fibbia ad ardiglione in oro rosa. Il SAXONIA THIN è animato da un calibro a carica manuale L093.1, sviluppato e prodotto in Manifattura. Con uno spessore di soli 2,9 millimetri, il movimento più sottile della Manifattura e assicura un’autonomia di 72 ore. Tra le caratteristiche tipiche della marca vi sono l’anglage e la lucidatura dei bordi della platina a tre quarti, decorata con levigatura a nastro di Glashütte. Un particolare dettaglio la piastrina di copertura lucidata a mano con Continua a leggere

Girard-Perregaux Tourbillon con Tre Ponti Volanti Aston Martin Edition

Girard-Perregaux Tourbillon con Tre Ponti Volanti Aston Martin Edition

Immagine 1 di 6

   

Oggi è stato presentato il primo orologio nato dalla partnership tra Girard-Perregaux e Aston Martin: il Tourbillon con Tre Ponti Volanti Aston Martin Edition. Questo nuovo modello celebra l’iconico orologio da tasca Tre Ponti del XIX secolo in chiave più contemporanea fin nei minimi dettagli, cinturino compreso. Quest’ultimo infatti è una prima mondiale: proposto in pelle di vitello nera, presenta il Rubber Alloy di Girard-Perregaux, un innovativo inserto in caucciù con iniezione di oro bianco. Il design del cinturino ricorda le auto da corsa Aston Martin del passato. La cassa di 44 millimetri del Tourbillon con Tre Ponti Volanti – Aston Martin Edition è realizzata in titanio grado 5, una lega resistente e ipoallergenica selezionata da Aston Martin per le sue caratteristiche di leggerezza ed è rivestita di DLC nero. Una curiosità: il minerale di titanio fu scoperto in Gran Bretagna lo stesso anno in cui fu fondata Girard-Perregaux, il 1791. Un “box” in vetro zaffiro è posizionato sia sulla parte anteriore sia su quella posteriore, per far sì che la Continua a leggere

Medvedev e il suo BOVET Ottantasei

Eberhard-&-Co._Chrono-4-Géant_cinturino-caucciù_GTAm-ROSSO

Immagine 1 di 2

In questi giorni si è molto parlato dell’orologio smarrito del finalista delle Nitto ATP Finals, il tennista russo Daniil Medvedev. Un orologio del valore di circa 200.000 euro prima perso e poi ritrovato e consegnato a Medvedev. Ma che orologio è? Si tratta del BOVET tourbillon Ottantasei, splendido orologio lanciato nel 2018 e frutto della collaborazione tra BOVET e Pininfarina. L’anno successivo, per soddisfare i suoi collezionisti, la Maison offrì una serie speciale dell’Ottantasei in platino, in edizione limitata unicamente a dieci degli 86 movimenti manifatturati. La storia cominciò nel 2008, quando Pascal Raffy, titolare di BOVET, conobbe Paolo Pininfarina. Uniti da valori comuni e dallo stesso gusto per l’eccellenza, idearono insieme un segnatempo per celebrare l’80º anniversario del prestigioso studio di design torinese. Così nacque il Continua a leggere

Roger Dubuis Excalibur Doppio Tourbillon Volante Scheletrato

Roger Dubuis Excalibur Doppio Tourbillon Volante Scheletrato Oro Rosa

Immagine 1 di 6

 

Oggi vi presento la più recente interpretazione della collezione Excalibur di Roger Dubuis. Nel 2005 Roger Dubuis introdusse nell’Alta Orologeria la sua incredibile scheletratura, che da allora continua a essere proposta. Per il nuovo Excalibur Doppio Tourbillon Volante Scheletrato l’obiettivo era ottimizzare ognuno dei suoi componenti in modo da offrire un mix perfetto fra design, prestazioni e comfort. La Maison ha reinventato il suo iconico doppio tourbillon facendo così di questo orologio un oggetto d’avanguardia, per tecnicità e design. Con l’Excalibur Doppio Tourbillon Volante Scheletrato, Roger Dubuis si propone di cambiare radicalmente l’approccio alla Continua a leggere

Audemars Piguet Royal Oak Concept Flying Tourbillon GMT

Audemars Piguet Royal Oak Concept Flying Tourbillon GMT

Immagine 1 di 4

 

Audemars Piguet continua a sperimentare materiali tecnici e design di avanguardia; ne è un esempio la nuova versione del Royal Oak Concept Flying Tourbillon GMT in tonalità di blu e grigio che vi presento oggi. La cassa, di 44 mm, è realizzata in titanio e ceramica grigia, con una cornice decisamente moderna per il movimento scheletrato. A complemento della cassa in titanio sabbiato è stata realizzata una lunetta in ceramica grigia sabbiata (una combinazione di materiali che si estende alla corona e al pulsante inferiore). La cassa si rifà all’estetica del sofisticato meccanismo a carica Continua a leggere

OMEGA De Ville Tourbillon anti-magnetico: svolta nell’orologeria

OMEGA De Ville Tourbillon

Immagine 1 di 7

 

Nel corso della sua storia, OMEGA ha già avuto modo di confrontarsi con la complicazione del Tourbillon. Complicazione che ha inserito nel nuovo, meraviglioso De Ville Tourbillon in edizione numerata. È il primo Tourbillon centrale a carica manuale certificato Master Chronometer, che gli assicura il più alto standard dell’industria per precisione e prestazioni: gli orologiai di OMEGA, infatti, hanno saputo creare una gabbia del tourbillon capace di ruotare anche sotto il campo magnetico di 15.000 gauss e hanno impostato la velocità del Tourbillon con una rivoluzione al minuto, permettendo la visualizzazione dei secondi essenziale per il raggiungimento della certificazione. Il calibro OMEGA Co-Axial Master Chronometer 2640 può essere ammirato attraverso il fondello in vetro zaffiro insieme alla riserva di carica, di 72 ore. I ponti e la platina centrale sono in Continua a leggere

Roger Dubuis Excalibur Twofold: 3 prime mondiali

Roger Dubuis Excalibur Twofold

Immagine 1 di 5

 

Sin dal 1995 Roger Dubuis è caratterizzato da una ricerca continua dell’innovazione senza compromessi. La sua Manifattura integrata, tra l’altro, garantisce completa indipendenza. L’eccellenza che contraddistingue le creazioni di Roger Dubuis si esprime anche attraverso la certificazione della maggior parte dei segnatempo col Poinçon de Genève: il punzone, infatti, è garanzia del valore di ogni componente dell’orologio; per ottenerlo, la Manifattura investe nella produzione il 40% di tempo aggiuntivo. Questa premessa per presentarvi una nuova interpretazione dell’iconico movimento di Roger Dubuis: il doppio tourbillon volante. L’Excalibur Twofold che vi presento, è dotato del Continua a leggere