GPHG Grand Prix d’Horlogerie de Genève: i vincitori del 2022

MB&F, Legacy Machine Sequential Evo

Immagine 1 di 21

  

Ieri, 10 novembre, si è tenuta la cerimonia di premiazione della 22ma edizione del Gran Premio d’Orologeria a Ginevra. Sono stati assegnati 21 riconoscimenti, incluso quello più ambito, la celebre “Aiguille d’Or”, assegnata quest’anno alla Legacy Machine Sequential Evo di MB&F. Di seguito la lista completa degli orologi vincitori nelle rispettive categorie:

Aiguille d’Or” Grand Prix: MB&F, Legacy Machine Sequential Evo
Orologio Femminile: Parmigiani Fleurier, Tonda PF Automatic 36 mm
Complicato Donna: Hermès, Arceau Le Temps Voyageur
Orologio Maschile: Akrivia, Chronomètre Contemporain II
Complicato Uomo: Hermès, Arceau Le Temps Voyageur
Iconico: TAG Heuer, Monaco X Gulf  
Tourbillon: H. Moser & Cie, Pioneer Cylindrical Tourbillon Skeleton
Calendario Astronomico: Krayon, Anywhere
Eccezione Meccanica: Ferdinand Berthoud, FB 2RSM.2-1
Cronografo: Grönefeld, 1941 Grönograaf Tantalum
Subacqueo: Tudor, Pelagos FXD
Orologio Gioiello: Bulgari, Serpenti Misteriosi High Jewellery
Artigianato Artistico: Voutilainen, Ji-Ku
“Petite Aiguille” : Trilobe, Nuit Fantastique Dune Edition
Challenge: M.A.D. Editions, M.A.D.1 Red
Mechanical Clock: Van Cleef & Arpels, Fontaine Aux Oiseaux automaton
Innovazione: Van Cleef & Arpels, Lady Arpels Heures Florales Cerisier
Audacia: Bulgari, Octo Finissimo Ultra 10th Anniversary
Cronometria: Grand Seiko, Kodo Constant-Force Tourbillon
Rivelazione: Sylvain Pinaud, Origine
Premio Speciale dela Giuria: François Junod, creatore di automi e scultore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *