LANGE 1 FUSO ORARIO: un nuovo calibro di Manifattura

LANGE 1 FUSO ORARIO

Immagine 2 di 9

 

Nell’orologeria la funzione di un «secondo fuso orario» rientra tra le complicazioni più utili: un numero sempre maggiore di persone viaggia in tutto il mondo sia per lavoro sia per svago. Per loro, A. Lange & Söhne aveva già progettato nel 2015 un orologio con un doppio fuso orario basato sul LANGE 1 che consentiva di leggere comodamente l’ora di 24 fusi orari. Oggi, a 15 anni dal suo lancio, il Lange 1 Fuso Orario è stato dotato di un nuovo calibro di Manifattura. La nuova edizione del LANGE 1 FUSO ORARIO è caratterizzata da un quadrante decentrato con due indicazioni dell’ora, Grande Data e indicazione della riserva di carica. Mantiene inoltre il caratteristico anello girevole delle città che consente di impostare comodamente il secondo fuso orario. Diversamente dagli orologi Ore del Mondo, sul LANGE 1 FUSO ORARIO si possono cogliere con un solo sguardo l’ora del proprio Paese e di un secondo fuso orario. Mentre il cerchio delle ore più grande indica l’ora locale, sul più piccolo si può impostare il secondo fuso orario con l’ausilio del cerchio delle città. Regolando l’ora tramite la corona, entrambe le ore vengono corrette contemporaneamente. Tra le principali novità va annoverato lo spostamento delle indicazioni del giorno e della notte per l’ora di casa e del fuso orario – prima rappresentate da piccole lancette a freccia rotanti – al centro dei due quadranti. Insieme alla lancetta delle ore, indicano se l’ora si riferisce alla prima o alla seconda metà della giornata. Le indicazioni del giorno e della notte a forma circolare non solo hanno un effetto armonioso, ma possono essere lette in modo intuitivo. I dischi, sui quali è stampato un semicerchio blu, ruotano attorno al proprio asse una volta in 24 ore, mentre la lancetta delle ore compie due giri nello stesso tempo. Se questa si trova nella zona evidenziata in blu, l’indicazione si riferisce al periodo tra le ore 18 e le 6, o altrimenti al periodo tra le ore 6 e le 18. Il nuovo LANGE 1 FUSO ORARIO è dotato di un’ulteriore e pratica indicazione a ore 5, accanto alla freccia dorata che indica il fuso orario impostato. Se la finestrella è interamente rossa, nel luogo corrispondente è in vigore l’ora legale. Se l’ora standard è in vigore tutto l’anno, l’indicazione appare su uno sfondo chiaro. Ciò è tecnicamente possibile grazie ad una codifica sul lato inferiore del cerchio della città.

La comoda impostazione del secondo fuso orario è stata ripresa dal modello precedente, grazie a un cerchio delle città commutabile con 24 fusi orari, definiti nel 1884 e rappresentati dalle relative località di riferimento. Se si preme il pulsante di correzione a ore 8, il cerchio delle città avanza di un fuso orario da ovest a est. Contemporaneamente, la lancetta delle ore del piccolo quadrante ausiliario avanza di un’ora e mostra il fuso orario della città indicata dalla freccia dorata. Sul grande quadrante è possibile scegliere di impostare l’ora di casa o quella di un’altra zona. Per meglio distinguerle, l’ora della zona scelta è rappresentata da cifre arabe stampate, mentre le cifre romane che indicano l’ora di casa sono in oro. È stato mantenuto anche l’esclusivo meccanismo di sincronizzazione che permette di trasferire il fuso orario dal quadrante più piccolo a quello più grande. È una funzione utile, ad esempio quando durante un soggiorno prolungato all’estero si desidera avere il fuso orario come ora principale. Estraendo la corona nella seconda posizione, si può impostare in modo sincrono l’ora di entrambi i fusi. Tuttavia, se si tiene premuto il pulsante per impostare il secondo fuso orario, la lancetta delle ore del fuso orario si ferma. La nuova ora principale definita può ora essere regolata indipendentemente dal fuso orario e la Grande Data associata all’ora principale può essere corretta con il pulsante a ore 10.

Con il nuovo calibro di Manifattura L141.1, tutti i modelli della famiglia di orologi LANGE 1, originariamente basati sul calibro di base L901, sono ora dotati di questi nuovi movimenti, nel quale sono confluite tutte le esperienze acquisite negli anni di sviluppo dei 65 calibri. Rispetto al modello precedente, la riserva di carica di 72 ore è realizzata con un solo bariletto. Tra le altre caratteristiche tecniche vanno annoverati un classico bilanciere con viti e una spirale del bilanciere a libera oscillazione prodotta in Manifattura con una frequenza di 21.600 alternanze ora. Tra le caratteristiche qualitative tipiche di Lange, attraverso il fondello in vetro zaffiro si possono ammirare la platina a tre quarti in alpacca naturale, i castoni d’oro avvitati, le viti brunite, la complessa regolazione micrometrica a «collo di cigno», i ponti del bilanciere e della ruota intermedia incisi a mano. Le dimensioni del nuovo LANGE 1 FUSO ORARIO sono rimaste immutate. A fronte di un diametro di 41,9 millimetri, la cassa ha uno spessore di 10,9 millimetri. Il LANGE 1 FUSO ORARIO è disponibile in 3 versioni nelle combinazioni cassa/quadrante in oro bianco/nero, oro rosa/argenté e nell’edizione limitata a 100 esemplari in oro giallo/champagne. Il cinturino in pelle è cucito a mano, e, a seconda delle versioni, è marrone medio, marrone scuro o marrone rossiccio (con relativa fibbia ad ardiglione in oro giallo, oro bianco o oro rosa).

Janvier68

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *