Glashütte Original presenta le edizioni annuali 2020 Sixties e Sixties Chronograph

Glashütte Original Sixties Chronograph

Immagine 7 di 7

 

Dal 2018, le edizioni annuali del Glashütte Original Sixties sono sempre state molto apprezzate. L’edizione di quest’anno è all’insegna dell’eleganza più pura: un freddo azzurro ghiaccio conferisce al nuovo Sixties un aspetto profondo ma non meno suggestivo. Contemporaneamente a questo modello, il brand orologiero tedesco presenta, per la prima volta in un’edizione annuale, un nuovo Sixties Chronograph dello stesso colore. È difficile resistere al fascino del paesaggio alpino e dei maestosi ghiacciai; e gli orologiai di Glashütte Original rendono omaggio a queste sensazioni con l’elegante azzurro ghiaccio della nuova edizione annuale. Le caratteristiche rimangono quelle tipiche del suo design anni ’60: vetro zaffiro bombato, lancette ricurve e caratteristici numeri arabi. Dopo l’argento, il nero, il blu scuro, il verde e l’arancio, queste sono ora messe in risalto da uno sfondo azzurro ghiaccio. Il freddo scintillio dei quadranti si deve al lavoro degli esperti della manifattura: i quadranti grezzi vengono lavorati con una delicata finitura soleil prima di essere pressati nella caratteristica forma bombata e dotati di rivestimento galvanico in nichel. Per ottenere questo splendido effetto dégradé vengono poi spruzzati con vernice blu scuro che crea un bordo scuro. L’intera superficie del quadrante viene quindi ricoperta con una mano di vernice azzurro ghiaccio. Questa complessa lavorazione manuale dà vita al colore sfumato sempre diverso che rende unico ogni quadrante. Infine i quadranti vengono riscaldati in forno per fissare i colori. Indici incisi, numeri stampati e tocchi di Super-LumiNova su tutti gli indici delle ore completano quest’opera d’arte azzurro giaccio.

Il nuovo Sixties è alimentato dal movimento automatico calibro 39-52, sviluppato internamente, mentre il nuovo Sixties Chronograph è dotato del calibro di manifattura 39-34. Entrambi i modelli hanno una riserva di carica di 40 ore. Il modello a tre lancette è dotato di cassa da 39 mm in acciaio lucido, mentre il cronografo esibisce una cassa in acciaio da 42 mm. Il Sixties Chronograph presenta un arresto secondi centrale e due quadranti ausiliari per i piccoli secondi e il contatore dei 30 minuti. Il fondello in vetro zaffiro bombato di entrambi i modelli consente di ammirare il movimento finemente rifinito degli orologi con platina a tre quarti, regolazione di precisione a collo di cigno, finitura a nastro di Glashütte e rotore scheletrato con massa oscillante da 21 carati. L’impermeabilità è garantita, per entrambi gli orologi, fino a 3 bar (circa 30 metri). L’aspetto elegante dei nuovi Sixties e Sixties Chronograph è completato da cinturini in nabuk grigio-marrone con cuciture a leggero contrasto e fibbia ad ardiglione. Entrambi i modelli di questa edizione annuale saranno disponibili per un periodo limitato solo presso le boutique Glashütte Original e alcuni rivenditori autorizzati di tutto il mondo.

Janvier

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *