TAG Heuer conclude la saga dei 50 anni del Monaco

  

TAG Heuer Monaco - Le 5 Limited Edition

Immagine 7 di 7

 

Dopo i quattro eventi che si sono susseguiti nel 2019 per celebrare il 50o anniversario dell’iconico TAG Heuer Monaco, la manifattura svizzera ha presentato la quinta e ultima edizione speciale a Shanghai presentata dagli ambasciatori del marchio Cara Delevingne e Li Yifeng. La quinta edizione limitata per l’anniversario del Monaco vuole rendere omaggio al secondo decennio del XXI secolo.Per celebrare il traguardo dei 50 anni, TAG Heuer ha appunto lanciato cinque nuovi modelli del Monaco in grado di catturare lo spirito del design di ogni decennio, a partire dall’originale del 1969. Il primo di questi modelli, ispirato agli anni che vanno dal 1969 al 1979, è stato svelato in occasione del Gran Premio di Formula 1 di Monaco a maggio, mentre la seconda edizione limitata, dedicata al periodo dal 1979 al 1989, è stato presentato a giugno a Le Mans, in Francia. La terza edizione dell’orologio Monaco, ispirata agli anni Novanta, ha fatto il suo debutto a New York a luglio. L’evento precedente per la quarta edizione, in onore dello stile dei primi anni 2000, è stato svelato a Tokyo il mese scorso.

Presentato su un cinturino in pelle di vitello nero traforato con interno nero e impunture grigie, il modello lanciato in questi giorni ha una cassa non convenzionale in acciaio inossidabile sabbiato e pulsanti lucidi. Il quadrante con effetto soleil color carbone è decorato con indici placcati in oro nero con SuperLuminova®. Anche i quadranti interni rodiati sono caratterizzati da uno scintillante effetto soleil. Per esaltarne il carattere dinamico e accattivante, le lancette dei quadranti interni e la lancetta centrale dei secondi sono di un rosso intenso, così come l’indice in corrispondenza delle ore 12 sul quadrante. Le lancette delle ore e dei minuti placcate in oro nero sono rivestite in SuperLuminova® per garantire la leggibilità in qualsiasi condizione. Come nel modello originale, i pulsanti si trovano sulla destra della cassa, mentre la corona levigata è posizionata sulla sinistra, una caratteristica non convenzionale che ha contraddistinto il Monaco negli ultimi 50 anni. Sul fondello di questo segnatempo ispirato all’ultimo decennio sono incisi il logo «Monaco Heuer», la dicitura «2009–2019 Special Edition» e «One of 169». Caratterizzato da un design ispirato al modello originale, il fondello in acciaio inossidabile sfoggia una finitura lucida satinata con motivi verticali e circolari. Nella cassa è alloggiato il celebre Calibre 11, una versione moderna del movimento cronografico a carica automatica che fece il suo debutto all’interno del Monaco originale nel 1969. Questo orologio è stato prodotto in un’edizione limitata di 169 esemplari. Come l’orologio stesso, anche la confezione si ispira all’originale. Ognuno dei modelli in edizione speciale viene fornito in una scatola dai colori abbinati all’orologio e al decennio che rappresenta. Il modello ispirato ai primi anni del 2000 è confezionato in una scatola blu scuro decorata con il logo Heuer e un motivo orizzontale a scacchiera. L’orologio è posto su un cuscino grigio e circondato da un interno nero.

Quando l’Heuer Monaco (all’epoca TAG non faceva parte del nome dell’azienda) fu presentato alle conferenze stampa simultanee di New York e Ginevra del 3 marzo 1969, i giornalisti e gli appassionati di orologi di tutto il mondo rimasero subito entusiasti. Con la sua inedita cassa quadrata impermeabile, il design audace e iconico del Monaco lo rese immediatamente riconoscibile. Sviluppato e commercializzato da Heuer, il Calibre 11 fu il primo movimento cronografico a carica automatica al mondo. Il CEO dell’epoca, Jack Heuer, era convinto che questa innovazione rivoluzionaria richiedesse un design in grado di attirare l’attenzione. È esattamente quello che accadde con il Monaco.Nel 1971 il Monaco è stato indossato da Steve McQueen, il «King of cool», nel film Le Mans.

 

MONACO 2009–2019 EDIZIONE LIMITATA
Referenza CAW211Z.FC6470

MOVIMENTO

Movimento automatico TAG Heuer Calibre 11, diametro 30 mm, 59 rubini, bilanciere oscillante a una frequenza di 28 800 alternanze all’ora (4 Hz), riserva di carica di 40 ore

FUNZIONI
Cronografo con contatore dei secondi e dei minuti; data, ore, minuti e piccoli secondi a ore 3; contatore dei minuti cronografici a ore 9; lancetta centrale dei secondi cronografici

CASSA

Diametro 39 mm, cassa e lunetta fissa in acciaio inossidabile sabbiato, vetro zaffiro, corona in acciaio inossidabile lucido a ore 9 e pulsanti a ore 2 e 4, impermeabile fino a 100 metri (10 bar), fondello in acciaio con incisioni «2009–2019 Special Edition» e «One of 169»

QUADRANTE                                                                    

Quadrante lucido con effetto soleil color carbone, contatori con effetto soleil rodiati, indici applicati lucidi e sfaccettati placcati in oro nero, lancette delle ore e dei minuti placcate in oro nero, accenni rossi sulle lancette piccole e sull’indice a ore 12, lancette e indici delle ore e dei minuti luminescenti

CINTURINO

Cinturino in pelle di vitello nera, fibbia déployante sabbiata in acciaio inossidabile

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *