TAG Heuer Monza 1976-2016: 40 anni di storia

TAG Heuer Monza

Oggi a Basilea si apre Baselworld 2016 (io ci andrò domani e dopo per vivere più da vicino le novità) e per l’occasione vi presento subito una bellissima anteprima, il TAG Heuer Monza 2016. Nel 1976, Jack Heuer, bisnipote del fondatore della Maison, disegnava un cronografo per celebrare il 1° titolo di campione del mondo di Niki Lauda con la Ferrari. La Maison orologiera svizzera era in quegli anni Cronometrista Ufficiale della Scuderia (dal 1971 al 1979). Ed è la prima volta che la scritta Monza compare sul quadrante di un orologio. Orologio molto diverso per l’epoca. La sua cassa coussin si ispira a un modello che risale al 1925. Un cronografo interamente nero, dotato di pulsometro (per misurare il battito cardiaco) e di scala tachimetrica (che converte il tempo in velocità), con lancette e contatori rossi per evocare il suo appeal racing. Divenne un successo immediato.

Oggi, in occasione di Baselworld 2016, un ritorno alle origini: la riedizione 2016 riprende le due funzioni chiave di questo orologio, con pulsometro e scala tachimetrica (come non era avvenuto per le precedenti riedizioni) esibendo lo stesso carattere originale. Ovviamente, la celebre cassa coussin originale è protagonista, anche oggi interamente nera, esattamente come nel modello storico, con lancette di ore e minuti laccate nere e bianche proprio come l’originale. Continua a leggere

Blancpain Endurance Series a Monza

timthumb4.php

Sabato ha preso il via da Monza il Blancpain GT Series 2014, la quarta edizione del campionato di durata riservato alle Gran Turismo con omologazione GT3. Organizzato anche quest’anno dal promoter SRO (Stephane Ratel Organisation) sotto l’egida del più antico marchio dell’orologeria svizzera Blancpain, il campionato si sdoppia in questa nuova stagione con un calendario riservato alle gare di durata (dalle 3 alle 24 ore) che ha preso il via ieri all’Autodromo monzese, e un calendario riservato alle gare Sprint (un’ora di durata) che debutterà il 21 aprile sulla pista francese di Nogaro. Il Blancpain GT Series è l’unico in Europa ad essere riservato alle vetture omologate GT3 che interpretano in chiave attuale la tradizione delle corse Endurance come la “1000 KM di Monza”, nata nel 1965.

Continua a leggere