Hamilton e l’ODC X-03

Hamilton ODC X-03

 

La collaborazione fra Hamilton e Hollywood iniziò “sott’acqua” nel 1951, quando alcuni attori che impersonavano eroi subacquei indossarono orologi Hamilton nel film Le rane del mare (The Frogmen), film candidato agli Oscar. Da allora, Hamilton ha lavorato costantemente con registi e direttori artistici per offrire orologi che potessero rappresentare al meglio l’immagine di ogni personaggio. Ad oggi, le partecipazioni ai film 2001: Odissea nello spazio e Interstellar si confermano vere e proprie pietre miliari nella carriera del marchio a Hollywood. Hamilton ha deciso di celebrare questi due celeberrimi film creando un segnatempo straordinariamente audace: l’ODC X-03. Ispirato alla navicella spaziale Endurance di Interstellar, il modello ODC X-03 è frutto di una collaborazione vincente nata agli Hamilton Behind the Camera Awards (BTCA) del 2014, evento che il marchio organizza regolarmente a Los Angeles e in Cina. L’orologio nato da questo incontro, progettato da Nathan Crowley, scenografo di Interstellar e candidato per tre volte agli Oscar, porta i segnatempo spaziali in una nuova dimensione.

L’ODC X-03 è il terzo modello di una trilogia di orologi nata con il film 2001: Odissea nello spazio, di Stanley Kubrick. Lanciati rispettivamente nel 2006 e nel 2009, anche i modelli X-01 e X-02 traevano ispirazione da quello che viene ritenuto indiscutibilmente uno dei film più straordinari di tutti i tempi. Proprio come il suo predecessore, l’X-02, anche l’ODC X-03 è animato da tre diversi movimenti (un movimento automatico e due movimenti identici al quarzo) racchiusi in una robusta cassa esagonale in titanio delle dimensioni di 49 mm per 52 mm, con rivestimento in PVD nero galattico.

Questo segnatempo all’avanguardia nasce dal connubio di design e creatività con tecnologia e maestria orologiera. Grazie a un design inedito e sorprendente, il quadrante offre tre contatori secondari che orbitano attorno a Giove: un elegante omaggio al celebre film di Kubrick. Il futuristico quadrante è il frutto di oltre 120 fasi di lavorazione con l’impiego di tecnologie innovative quali la stampa tridimensionale e l’incisione al laser.

Ogni dettaglio è stato realizzato con la massima cura per adattarsi al design spaziale dell’orologio: dagli anelli neri galvanici attorno ai contatori fino alle guarnizioni e ai rivetti ispirati alla navicella spaziale Endurance. Le corone sono perfettamente integrate alla cassa, mentre il fondello reca l’elegante incisione dei principali dati relativi al grande pianeta Giove, fra cui le sue dimensioni e la temperatura. A completare questo segnatempo pionieristico, un cinturino in tessuto con fodera in pelle che assicura il massimo comfort anche agli astronauti più impavidi.

Racchiuso in una confezione in linea con la sua modernità, è disponibile in un’edizione limitata di 999 esemplari ad un prezzo consigliato al pubblico di € 3.350. Buon week-end a tutti!

 

SCHEDA TECNICA 

Dimensioni della cassa 49 mm x 52 mm

Materiale della cassa Titanio con rivestimento in PVD nero

Quadrante con stampa in 3D di Giove, con 3 contatori secondari bianchi e neri

Sfere a bastone finitura canna di fucile, sfera dei secondi laccata arancione

Cinturino in tessuto nero con fodera in pelle gommata e fibbia a forma di H in titanio con rivestimento in PVD nero

Movimento automatico ETA 2671 / 2 movimenti al quarzo ETA 901.001, 3 fusi orari

Vetro Zaffiro con doppio trattamento antiriflesso

Impermeabilità 10 bar (100 m)

 

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *