Orologeria Luigi Verga: restyling in grande stile!

Corner Audemars Piguet

Immagine 2 di 8

 

Un po’ in sordina (l’understatement è nel DNA della famiglia), riapre oggi completamente rinnovato e ampliato, lo storico negozio Luigi Verga in Via Mazzini a Milano. Ve ne parlo perché, di questi periodi, vedere realtà imprenditoriali italiane scommettere decisamente sul proprio futuro lo considero un bel segnale. La crisi che sta colpendo oramai da qualche anno l’Italia, per fortuna non viene vissuta da tutti allo stesso modo. E non perchè stiamo parlando del settore del lusso: anche questo settore in Italia, al netto degli acquirenti stranieri, non è che viva un gran momento, per usare un eufemismo… A prescindere dal settore merceologico, oramai trovare qualcuno che ancora creda che lavorare sulla formazione, curare l’attenzione al particolare, migliorare il CRM (in questo caso traducibile nel rapporto col pubblico e nel servizio post-vendita), investire in tecnologia porti, a prescindere dalla congiuntura economica, un miglioramento a medio-lungo termine, è cosa rara e per questo meritevole di menzione.

Valerio Verga, suo figlio Umberto, i figli di Umberto (Federico e Riccardo), il  Direttore Generale Aldo Brix hanno fatto, a mio modesto avviso, un lavoro egregio nel nuovo negozio che in anteprima ho potuto visitare e fotografare. Da sempre punto di riferimento per le Manifatture Orologiere più importanti al mondo, hanno reso il nuovo negozio decisamente più arioso, più elegante e più moderno (anche e soprattutto tecnologicamente); pur creando spazi “riservati”: ecco, anche in questo rilevo la loro attenzione al cliente. La possibilità poi di poter seguire al primo piano  le fasi di riparazione degli orologi trovo sia il fiore all’occhiello: di solito, solo alcune Manifatture lo permettono, non certo i rivenditori. Speriamo che tutto ciò sia di esempio per le tante belle realtà imprenditoriali italiane!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *