Zenith Chronomaster Revival A385: rivive il primo El Primero del 1969

Zenith Chronomaster Revival A385

Immagine 1 di 4

 

Zenith ripropone uno dei primi e più emblematici cronografi dotati del rivoluzionario calibro El Primero, sotto forma di modello Chronomaster Revival. Il 1969 è stato certamente un anno da ricordare per Zenith: quell’anno la Manifattura presentò El Primero, il primo cronografo automatico ad alta frequenza in assoluto. Il suo debutto avvenne con tre diversi modelli in acciaio inossidabile. Uno di questi era l’A385, un cronografo in acciaio di forma tonneau con un affascinante quadrante sfumato di colore marrone, il primo quadrante “fumé” mai realizzato nell’industria orologiera. L’anno dopo il modello A385 suscitò l’attenzione internazionale quando partecipò all’“Operation Sky” di Zenith. Questo test estremo consisteva nel fissare l’orologio all’apparecchiatura di atterraggio di un Boeing 707 dell’Air France durante un volo da Parigi a New York per testarne la resistenza alle aggressioni esterne, come le variazioni drastiche di temperatura, la forza dei venti e le variazioni della pressione atmosferica. All’atterraggio, l’orologio funzionava ancora perfettamente! Questa impresa dimostrò concretamente che un Continua a leggere