TAG Heuer in RUSH: l’età dell’oro della Formula 1 è tornata!

tag-heuer-rush-2

Immagine 1 di 9

RUSH e TAG Heuer

 

TAG Heuer, partner di Ferrari negli Anni Settanta, collabora con i realizzatori del film Rush per ricreare l’adrenalina, il fascino, il glamour dell’età dell’oro della Formula 1 proprio sulla scia del Gran Premio d’Italia che si correrà a Monza questo week-end.

TAG Heuer conferma ancora una volta la sua legittimità unica nell’universo dei motori, grazie al suo contributo fondamentale all’evoluzione del cronometraggio sportivo in Formula 1, nell’anno in cui si celebrano i cinquant’anni di Carrera, il cronografo ideato da Jack Heuer per piloti e appassionati di auto sportive, indossato dalle leggende della Formula 1.

Niki Lauda (Daniel Brühl), indossa Silverstone Heuer, il cronografo icona degli anni Settanta, il cui nome è un tributo al circuito inglese. James Hunt (Chris Hemsworth) indossa il Carrera Heuer Full Gold, creato da Jack Heuer nel 1963 ispirandosi alla Carrera Panamericana Mexico Road Race, la più estenuante competizione di endurance su strada di sempre. Ormai parte dell’iconografia tradizionale della Formula 1, questi orologi sono tra gli esemplari più ricercati dal mercato del collezionismo. Il Silverstone è stato rieditato nel 2010 in occasione dei 150 anni di TAG Heuer in edizione limitata di 3.000 esemplari in versione blu e 3.000 in versione brown. Il Carrera Heuer Full Gold, invece, con personalizzazione sul fondello di nome e gruppo sanguigno per ciascun pilota negli anni Settanta, è oggi uno degli esemplari più ricercati del mercato vintage. Continua a leggere