Hamilton premia Pif per l’esordio alla regia con il film “La mafia uccide solo d’estate”

Pif

Immagine 1 di 3

 

A Taormina, il week-end scorso si è tenuta la seconda edizione del premio che Hamilton dedica all’eccellenza tecnica dietro la macchina da presa. Il famoso brand (facente parte del Gruppo Swatch) ha consegnato insieme ai Giornalisti Cinematografici che assegnano i Nastri,  l’Hamilton Behind The Camera    Award Nastri d’argento 2014 – Opera Prima”  che va a Pierfrancesco Diliberto, più popolare come Pif,  per l’esordio alla regia con il filmLa mafia uccide solo d’estate”. Hamilton e i Nastri l’hanno premiato per un esordio che nel suo stile personalissimo affronta con leggerezza un tema drammatico come la guerra di mafia in Sicilia, una commedia nel segno della più significativa tradizione italiana, che sorridendo lascia il segno e, per questo, ha conquistato trasversalmente gli applausi  del pubblico, ma anche la critica e  il giornalismo cinematografico particolarmente attento al cinema che con forza, anche se con i canoni della commedia, parla di una realtà che ha purtroppo a che fare con la cronaca quotidiana. Continua a leggere