Baume et Mercier: le novità

baume-et-mercier-capeland-10106-soldat

Immagine 1 di 8

Baume et Mercier Capeland Worldtimer Ref. 10106

 

Naturale prolungamento dei modelli femminili dotati di cinturino intercambiabile, la collezione Linea si arricchisce di piccoli capolavori in acciaio del diametro di 27 mm animati da movimenti automatici. La collezione fa sfoggio della sua arte declinando le complicazioni attraverso la presentazione di un modello Worldtimer, disponibile in oro rosso 18K o acciaio, che completerà la collezione Capeland. Come tutte le creazioni della marca il logo è la lettera greca Phi, simbolo del numero aureo.

 

Capeland Worldtimer, l’orologio dei viaggiatori.

Sin dai primi anni di attività del comptoir horloger “Frères Baume”, il negozio di orologi fondato 183 anni fa da Louis-Victor e Célestin Baume, le esigenze dei viaggiatori sono al centro dell’attenzione dei fratelli Baume. Animati da uno spirito visionario e dotati di fiuto per gli affari, i fratelli Baume comprendono presto l’importanza di conquistare nuovi spazi di mercato al di fuori dell’Europa. Questo desiderio di oltrepassare i confini abbracciando idealmente l’intero pianeta è parte integrante della tradizione della Maison e ha reso possibile la nascita di Capeland Worldtimer, ultima creazione firmata Baume & Mercier.

Pienamente convinti del fatto che l’universo non sia circoscritto alle sole vallate del Giura svizzero, loro terra natale, i fratelli Baume danno vita nel 1851 ad una filiale a Londra, dal nome « Baume Brothers », estendendo rapidamente la loro attività a tutto l’Impero Britannico. Nel 1876 inaugurano una filiale a Filadelfia e sviluppano in poco tempo una vasta rete commerciale dall’India all’Africa, dall’Australia alla Nuova Zelanda fino a raggiungere Singapore e la Birmania.

Per rendere omaggio a questo ricco passato e alla passione per il viaggio che da sempre contraddistingue la Maison, Baume & Mercier lancia oggi l’orologio Capeland Worldtimer. Grazie alla preziosa complicazione di cui è dotato, viaggiatori e uomini d’affari a livello internazionale avranno la possibilità di conoscere con un solo sguardo l’ora delle 24 città che rappresentano i fusi orari del pianeta.

Quest’orologio, la cui cassa evoca i contorni di un ciottolo, si caratterizza per il design vintage dai forti tratti identitari. Disponibile in versione 44 mm, è proposto in oro rosso 18K o in acciaio lucido-satinato e presenta un quadrante sobrio e molto leggibile color cenere o écru reso ancora più raffinato dall’aspetto bicolore.

Animato da un calibro di manifattura meccanico a carica automatica visibile attraverso il fondo cassa in vetro zaffiro, questo esemplare assicura un’estrema semplicità di utilizzo. Per visualizzare l’ora locale, basta infatti selezionare il nome della città corrispondente al fuso nel quale vi trovate e posizionare, accanto, la cifra del disco corrispondente all’ora locale. Poi, una volta tirata la corona in posizione corretta, è sufficiente regolare le lancette. Dopo aver effettuato queste operazioni e aver spinto indietro la corona sarà semplicissimo leggere sul quadrante del Capeland Worldtimer l’ora nelle varie località del mondo.

Il sistema di divisione della terra in 24 fusi orari, ciascuno di 15° di ampiezza, adottato dalla conferenza di Washington nel 1884, si è poi consolidato nell’uso comune nel corso della seconda metà del XIX secolo, in seguito alla realizzazione di mezzi di trasporto veloci come il treno. Adottata oggi dalla stragrande maggioranza dei paesi, la divisione in fusi, che negli anni ha favorito gli scambi commerciali, ha assunto sul mappamondo un aspetto particolarmente irregolare per via dei particolarismi nazionali e del bordo dei confini delle zone di fuso orario (solitamente coincidenti con le linee di frontiera degli Stati), consentendo di individuare gli “spicchi” di fuso orario in maniera immediata perché associati a metropoli universalmente note.

 

Capeland Worldtimer oro rosso18K – Referenza 10107

Di un raro fascino senza tempo, il nuovo orologio Capeland Worldtimer in oro rosso18K del diametro di 44 mm sedurrà gli appassionati della bella orologeria in quanto animato da un calibro di manifattura meccanico a carica automatica rinomato per la sua precisione e robustezza. Oggetto di cura e attenzioni costanti, questo movimento dalle pregiate finiture, che possono essere ammirate attraverso il fondo cassa in vetro zaffiro, offre la lettura simultanea dell’ora nei 24 fusi orari e della data, attraverso una discreta finestrella aperta a ore 3. Utile ed essenziale, questo esemplare d’alta orologeria sobrio ed elegante è proposto su un cinturino in alligatore marrone, in perfetta armonia con il colore del disco che indica il giorno e la notte.

 

Capeland Worldtimer acciaio – Referenza 10106

In acciaio lucido-satinato, questo modello dalle linee sobrie e senza tempo è dotato di cassa del diametro di 44 mm secondo il gusto estetico contemporaneo. Il quadrante écru offre una lettura chiara sia dell’ora locale che dei 24 fusi orari del pianeta. Esemplare dall’estetica particolarmente curata, il Capeland Worldtimer in acciaio sedurrà i cultori della bella meccanica, che potranno apprezzare le eccellenti finiture del calibro di manifattura a carica automatica visibile attraverso il fondo cassa in vetro zaffiro, la qualità del cinturino in alligatore blu, colore che richiama quello del disco che indica il giorno e la notte, nonché la semplicità del sistema di regolazione che consente di abbracciare il mondo con un solo sguardo.

 


Linea, l’equilibrio delle forme

Delicato e femminile, il nuovo segnatempo Linea automatico proposto con un diametro di 27 mm presenta tutta la prestanza di un gioiello senza tempo mantenendo però un’eleganza sobria; possiede inoltre quella nobiltà che contraddistingue gli orologi animati da un calibro meccanico svizzero che si ricaricano automaticamente con i movimenti del polso. Le dimensioni contenute, la curva perfetta ed il cuore pulsante leggero, affidabile e di qualità, consentono un montaggio ideale. Basta un’occhiata per capire che Linea non è un orologio come gli altri. Questa meraviglia, declinata in acciaio e in versione bicolore, è sempre stata, sin dal suo lancio nel 1987, una creazione orologiera d’avanguardia. Capace di trascendere l’essenza stessa di un orologio da donna, diventa parure seducente, dotata di tanti punti di forza e dal deciso impatto visivo.

Sfidare la tradizione montando movimenti meccanici a carica automatica sugli orologi da donna significa assicurare a questi gioielli funzionali l’eterna giovinezza; proiettati verso il futuro, questi modelli custodiranno nel tempo un’anima propria. Autentico esempio di meccanica raffinata, il calibro può essere ammirato attraverso il fondello trasparente dell’orologio. Sempre impegnati ad offrire il meglio, gli artigiani, i maestri orologiai e gli ingegneri sono oggi orgogliosi di proporre orologi da donna che vantano una meccanica di precisione, per lungo tempo appannaggio esclusivo degli uomini, ritenuti erroneamente i soli interessati ai movimenti meccanici.

 

Un movimento automatico visibile attraverso il fondello trasparente

Oggi, questo modello icona dotato di una lunetta incisa dal carattere marcato, in acciaio o in acciaio rivestito d’oro, con numerazione delle ore, riscrive la propria leggenda sposando uno splendido movimento automatico che può essere ammirato attraverso il fondello trasparente. Scelta, questa, che sedurrà le donne dinamiche e poliedriche e conquisterà tutte coloro che associano il carattere senza tempo di un orologio gioiello all’impiego di un movimento che lo scorrere del tempo non riesce a scalfire. Ecco perché il modello Linea, una piccola meraviglia di sofisticata fabbricazione, è proposto su un delicato bracciale in acciaio o bicolore che segue i movimenti del polso in tutta leggerezza. Tuttavia, questo bracciale è stato progettato in modo da “adattarsi” perfettamente ad ogni circostanza della vita, rispondendo così alle esigenze e ai desideri della donna che lo indossa.

 

Un bracciale dotato di un sistema d’intercambiabilità

Baume & Mercier ha inventato un bracciale dotato di un meccanismo brevettato che consente di smontarlo senza l’ausilio di alcun attrezzo. La Maison ginevrina ha anche realizzato una serie di cinturini intercambiabili in pelle o in satin, declinati in vari colori, per rendere questo orologio un esemplare eccezionale, conforme ai gusti delle donne, e un autentico alleato di seduzione. Inoltre, grazie a questo comodo ed esclusivo sistema, è possibile indossare sempre nuovi modelli, frutto delle nuove tendenze della moda. Disponibili in acciaio o bicolore, questi due nuovi orologi Linea sono animati da un calibro automatico di manifattura svizzera e dotati di quadrante in madreperla impreziosito da 11 diamanti, con lancetta dei secondi e una discreta finestrella del calendario posta a ore sei. Proposte con i cinturini aggiuntivi (satin nero per la versione in acciaio e satin marrone per la versione bicolore), queste due nuove versioni del Capeland Worldtimer riveleranno la vera anima della donna che lo indossa, quella di una donna libera e realizzata.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *