PANERAI RADIOMIR CALIFORNIA – 47 MM: rievocazione di un glorioso passato

OFFICINE PANERAI RADIOMIR CALIFORNIA

Immagine 1 di 5

 

Trattandosi di un diretto tributo ad un modello storico ed iconico del marchio fiorentino, è doveroso un, seppur piccolo, cenno alla sua origine. Fu in occasione della vigilia della Seconda Guerra Mondiale che Panerai creò, per gli incursori del Comando del 1° Gruppo Sommergibili della Regia Marina Italiana, i primi prototipi del modello che prese il nome di Radiomir. Gli incursori della Regia Marina Italiana necessitavano di un orologio da immersione altamente leggibile anche in acque molto profonde ed il Radiomir, una polvere a base di radio, assicurava alta visibilità e un’ottima tenuta della vernice sott’acqua. Quello del Radiomir è stato il primo dei numerosi brevetti registrati che contraddistinguono la storia di innovazione di Panerai. (brevetto depositato in Francia il 23 marzo del 1916). Dagli archivi storici della Marina si è appreso che questi prototipi furono prodotti, nel 1936, in soli dieci esemplari. Una delle peculiarità di questo modello è il quadrante del quale ne esistono differenti versioni. La prima, lanciata nel 1936, era denominata “California” ed era caratterizzata da Continua a leggere