Perseo: un orologio limited edition per Orologi & Passioni

Perseo per Orologi & Passioni

L’importanza di essere parte di un gruppo e di condividere emozioni ed esperienze. La nascita di un orologio creato appositamente da una Casa per il forum Orologi & Passioni è una delle cose più emozionanti che possano accadere. Sono risultati non facili da ottenere e che rendono onore ad una comunità virtuale che si è fatta conoscere per la propria preparazione e serietà. E’ arrivato adesso il momento di parlare dell’orologio voluto ed aspettato ed in particolare di un progetto e di un’idea cresciuta e sviluppatasi all’interno del forum. Il tutto con la partecipazione attiva degli iscritti (i  particolare di Giorgio Cigna) e con lo spirito di iniziativa e la forte collaborazione di chi ha creduto nella possibilità di realizzare qualcosa di “unico”. Unico non certo per il valore o per l’estrinseca bellezza dell’oggetto ma per quanto noi tutti (si, anche noi) abbiamo fatto per la migliore riuscita dell’iniziativa. Poter condividere un progetto di un orologio decidendo assieme fascia di prezzo, calibro, produttore e design non è di certo una cosa facile o comune. E su Orologi & Passioni questo può accadere.
In questo va anche un ringraziamento alla Maison che ha reso possibile tutto questo, la Perseo di Bologna, che ha accontentato le nostre richieste fornendo un segnatempo dalle caratteristiche di tutto rispetto; cassa in acciaio in pvd nero del diametro di 42 millimetri, quadrante grigio opaco con numeri arabi ed indici e lancette ricoperte di superluminova C3, datario che ricorda il “cruscotto” degli aerei della seconda guerra mondiale.
E del movimento vogliamo parlare? Un ottimo Seiko NH35A con fermo macchina e possibilità di carica manuale di 12 linee e pertanto con un diametro di 27,40 millimetri e con un’altezza di 5,32 ; il numero di alternanze è pari 21600 in un’ora ed i rubini sono 24 con una riserva di carica di 41 ore.
In definitiva, a mio avviso, un orologio estremamente gradevole e dall’ottimo rapporto qualità prezzo che ben si addice, per il suo stile aereonatico a ricordare i fasti presenti e passati della nostra aviazione Miltare ma anche civile dalle Frecce Tricolori .
Cosa aggiungere? L’orologio ha destato anche altri interessi, quello della fotografia, in primis, e quello mai sopito per l’aviazione e per il modellismo.
Un orologio che è la prova tangibile di un gruppo molto coeso ed amante dei bei segnatempo. E voi cosa ne pensate? Attendiamo le vostre valutazioni e considerazioni.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *