Grand Seiko GMT: una nuova serie di orologi celebra le stagioni

Grand Seiko GMT Kanro

Immagine 1 di 6

   

In Giappone, ciascuna delle quattro stagioni dell’anno viene vissuta in sei fasi e, ognuna, ha le proprie caratteristiche. I 4 segnatempo di Grand Seiko con funzione GMT che vi presento oggi, sono la celebrazione di una delle 24 fasi stagionali o “sekki”. I “sekki” selezionati da Grand Seiko sono Shunbun (primavera), Shōsho (estate), Kanro (autunno) e Tōji (inverno). Le versioni Shunbun e Shōsho montano il calibro Hi-Beat 36000 GMT 9S86, mentre il movimento Spring Drive GMT 9R66 valorizza le creazioni Kanro e Tōji. Vediamole più nel dettaglio.

È proprio a Shunbun, con l’equinozio di primavera, che si sente la stagione mite nell’aria. In montagna, i ciliegi cominciano a fiorire e i fiori sakura decorano il paesaggio. Il quadrante verde e gli inserti d’oro rosa descrivono perfettamente la promessa della primavera.

Si avvicina la piena estate e, finalmente, finisce la stagione delle piogge. A Shōsho, il vento caldo crea delicate increspature sulle superfici di laghi e stagni, che risplendono, all’inizio dell’estate, sotto il sole di tutto il Giappone. Il motivo sul quadrante rimanda alle onde e dà vita a Shōsho.

Le sere si accorciano e l’aria della mattina è sempre più fresca. Il movimento fluido della lancetta dei secondi è silenzioso come la luna di notte nel cielo. L’autunno, Kanro, è al suo culmine.

Il solstizio d’inverno è a Tōji. Le giornate sono brevi, l’aria è pungente e la neve attutisce il rumore del vento. Il quadrante presenta la texture e il colore di un paesaggio invernale mentre il sole tramonta basso nel cielo.

Che il movimento sia Hi-Beat 36000 o Spring Drive, le lancette delle ore sono regolabili indipendentemente. La cassa dal profilo morbido presenta i classici bordi distintivi di Grand Seiko, affilati e spigolosi, con i lati lucidati con la tecnica Zaratsu per una finitura senza distorsioni. Entrambi i movimenti, meccanico e Spring Drive, sono chiaramente visibili attraverso il fondello in zaffiro. Ispirate a una serie presentata per la prima volta negli Stati Uniti, le creazioni Shunbun e Shōsho sono disponibili in tutto il mondo da maggio, mentre le creazioni Kanro e Tōji da settembre 2021 presso le boutique Grand Seiko e rivenditori selezionati.

Janvier68

Grand Seiko Elegance Collection

Calibro 9S86: Shōsho e Shunbun

Movimento: automatico

Frequenza: 36.000 alternanze/ora (10 oscillazioni al secondo)

Precisione: +5 e –3 secondi al giorno

Riserva di carica: 48 ore

Numero di rubini: 37

Tre sfere e lancetta GMT

 

Calibro 9R66: Kanro e Tōji

Movimento: Spring Drive

Precisione: +1 e –1 secondo al giorno (± 15 secondi al mese)

Riserva di carica: 72 ore

Numero di rubini: 30

Tre sfere e lancetta GMT

Specifiche

Caratteristiche: cassa e bracciale in acciaio

Tripla chiusura pieghevole con rilascio a pulsante

<p style=”text-align:

Grand Seiko GMT con movimento al quarzo 9F86 per il 140° anniversario della Manifattura giapponese

Grand Seiko GMT con movimento al quarzo 9F86

Immagine 1 di 6

  

Grand Seiko presenta una nuova creazione GMT con movimento al quarzo 9F86, che aggiunge una nuova dimensione alla collezione Grand Seiko Sport. La cassa ha i profili ben definiti, con le superfici lucidate tramite la consueta tecnica Zaratsu. Il quadrante ha dettagli color oro. È disponibile in un’edizione limitata di 2.021 esemplari per celebrare il 140° anniversario dalla nascita della Manifattura Seiko. Altre due versioni con dettagli rossi e blu si uniscono a questa serie. Kintaro Hattori ha fondato la sua azienda nel 1881 e l’ha guidata fino alla sua morte nel 1934. La sua filosofia si fondava sul principio che la sua azienda dovesse essere sempre “Un passo avanti rispetto agli altri”. I profili della cassa sono netti. La lunetta è in ceramica per tutti e tre i segnatempo, e per questo resistente ai graffi. Ogni dettaglio è modellato per migliorare la leggibilità dell’ora e la precisione offerta dal calibro 9F86. Il rehaut bicolore consente di visualizzare immediatamente le ore diurne e notturne indicate dalla lancetta GMT del colore corrispondente. La leggibilità notturna è garantita dall’utilizzo dei due colori di Lumibrite: verde per la lancetta delle ore, dei minuti e per gli indici, e blu per la lancetta GMT. La lunetta di ceramica agevola la lettura dell’ora e Continua a leggere