BREIL 48”12: Filippo Magnini disegna un cronografo insieme a Breil

Cronografo Breil 48"12

Immagine 1 di 5

  

Attraverso un lavoro a quattro mani, partito da un’idea di Filippo Magnini, campione di nuoto e Ambassador di Breil, hanno preso forma il primo disegno e il primo prototipo di un orologio che celebra uno dei momenti più importanti della storia del nuoto italiano, nel 2005, quando Magnini stabilì il record italiano nei 100 metri stile libero durante i Mondiali di nuoto di Montreal, conquistando la medaglia d’oro. E’ nato così il cronografo Breil 48”12, che prende nome esattamente dal tempo record di quella gara. Il cronografo verrà prodotto in una edizione limitata di soli 500 esemplari numerati. Il chrono 48”12 è animato dal movimento giapponese YM82, altamente performante, che permette di misurare anche i centesimi di secondo; è contenuto in una cassa d’acciaio di 45 mm di diametro con una finitura IP blu – ispirata al colore delle piscine olimpioniche – estremizzata nel suo aspetto sportivo dall’accostamento lucido/satinato. Il quadrante è animato da un Continua a leggere