Il nuovo Audemars Piguet Royal Oak Black Ceramic 34 mm

Audemars Piguet Royal Oak Black Ceramic 34 mm

Immagine 1 di 3

 

Quei piccoli dettagli che fanno comunque la differenza. In occasione del 50° anniversario della collezione Royal Oak, Audemars Piguet svela il suo nuovo modello automatico (34 mm x 8,8 mm) totalmente rivestito in ceramica nera. Pur mantenendo la stessa cassa, il quadrante nero presenta l’ultima evoluzione del design del Royal Oak, novità che debutta quest’anno su alcuni dei modelli del Royal Oak da 34, 37, 38 e 41 mm. Il quadrante guilloché nero con motivo “Grande Tapisserie” presenta ora a ore 12 la firma allungata Audemars Piguet senza il monogramma AP. Applicata e realizzata in oro rosa 24 carati, la dicitura è ottenuta tramite accrescimento galvanico, un processo chimico analogo alla stampa 3D. Ogni lettera è unita all’altra con collegamenti dallo spessore di un capello e fissati a mano sul quadrante grazie a minuti piedini quasi del tutto invisibili. Le dimensioni e la lunghezza degli indici applicati e delle lancette in oro rosa con rivestimento luminescente, pur mantenendo i consueti codici estetici del Royal Oak, sono state armonizzate con il resto dei modelli anniversario. Continua a leggere

Audemars Piguet Royal Oak Automatico 37 mm

Audemars Piguet Royal Oak Automatico 37 mm

Immagine 1 di 9

 

Preziosa luminosità multicolore. La Maison svizzera di Alta Orologeria Audemars Piguet, Manifattura che investe da sempre in innovazione senza dimenticare la tradizione ed i suoi modelli più rappresentativi come, ad esempio, l’iconico Royal Oak, arricchisce la sua serie 15452 presentando due nuove versioni. I due nuovi modelli di Royal Oak Automatico (37mm x 9,8mm) sono due orologi femminili declinati in oro rosa o bianco 18 carati ed arricchiti con diamanti e colorate pietre preziose.

Continua a leggere

Audemars Piguet Royal Oak con quadranti verdi

Royal Oak “Jumbo” Extra-Piatto

Immagine 1 di 9

 

Oggi vi presento i nuovi modelli di Royal Oak della Manifattura Audemars Piguet caratterizzati da quadranti di colore verde, colore che sta diventando di tendenza nel mondo dell’orologeria. I modelli comprendono un Royal Oak “Jumbo” Extra-Piatto in platino 950 con quadrante verde fumé e finitura soleil, un’edizione limitata del Royal Oak Cronografo Automatico con cassa in oro giallo 18 carati e quadrante verde “Grande Tapisserie” e 3 varianti del nuovo Automatico con Flying Tourbillon in titanio o oro rosa. Audemars Piguet, tra l’altro, fu il primo brand a realizzare, negli anni ‘70 del ‘900, quadranti con pietre colorate, nelle tonalità del marrone, del verde e del blu. Analizziamoli nel dettaglio.

Il “Jumbo” da 39 mm presenta una cassa e un bracciale in platino 950 oltre a un quadrante verde fumé decorato con una finitura soleil. È la prima volta che questa configurazione viene utilizzata all’interno della collezione 15202. Con soli 8,1 mm di spessore, anche la cassa conferisce all’orologio un aspetto molto fine. Gli indici applicati e le lancette Royal Oak in oro bianco sono trattati con un rivestimento luminescente per migliorare la leggibilità in caso di poca luce. La firma “Audemars Piguet” è posizionata sotto le ore 12, mentre le iniziali AP sono situate a Continua a leggere