Hamilton Khaki Navy Frogman Automatico: nuovo look per sfidare gli abissi

Hamilton Khaki Navy Frogman Automatico

Immagine 2 di 6

  

Il Khaki Navy Frogman Automatic di Hamilton è progettato per garantire precisione, leggibilità e resistenza soprattutto sott’acqua. Il nome, Frogman, deriva da come venivano chiamati i soldati della Marina statunitense che indossarono l’originale durante la Seconda Guerra Mondiale. Il  cinturino in caucciù ondulato rende omaggio alle onde del mare e una cassa in acciaio da 46 mm e impermeabile fino a 300 metri, protegge la corona di carica della “rana del mare” (non poteva certo essere un orologio dalle piccole dimensioni, visti anche gli utilizzi).  Il quadrante è nero ed è dotato di Super-LumiNova® per una leggibilità in scarse condizioni di luce (come ad esempio nelle profondità oceaniche), mentre i tocchi arancioni sulla sfera dei minuti e sull’estremità della sfera dei secondi lo rendono perfettamente leggibile e, perché no, gli danno anche la giusta nota di colore. L’orologio può essere acquistato o con un cinturino in caucciù kaki o nero, o con un bracciale tradizionale. Inoltre, la versione con cassa rivestita in PVD nero e con lunetta e indici del quadrante grigi dona un look estremamente moderno e più discreto.  All’interno, il robusto movimento automatico H-10 garantisce precisione assoluta e affidabilità, con una riserva di carica di 80 ore e prestazioni ottimizzate grazie alla spirale in Nivachron™. Si tratta di una lega all’avanguardia: la resistenza agli urti, ai cambi di temperatura e ai campi magnetici garantisce un ottimo funzionamento, dando vita ad un orologio realizzato per affrontare condizioni estreme. Insomma, un ottimo orologio sia per chi questa estate farà immersioni, sia per chi andrà semplicemente al mare o, perché no, in montagna.

Janvier68

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *