Jaeger-LeCoultre presenta Reverso Tribute Enamel “Tiger”

 

Jaeger-LeCoultre Reverso Tribute Enamel “Tiger”

Immagine 1 di 6

 

Quando Reverso fu creato nel 1931, la sua cassa ribaltabile rappresentava un’ingegnosa soluzione al problema della protezione del quadrante e del vetro quando l’orologio era indossato sul campo da polo. Fu subito chiaro, però, che il fondello in metallo liscio si prestava a essere decorato con incisioni o smalto. Quest’anno, a novant’anni dalla nascita, Jaeger-LeCoultre presenta il Reverso Tribute Enamel “Tiger”, creato in occasione del Capodanno Cinese (ieri, 1 febbraio) per rendere omaggio all’Anno della Tigre. Il fondello, infatti, mostra una tigre incisa sulla cassa in oro rosa che sembra balzare fuori dallo sfondo in smalto Grand Feu nero opaco, mentre il suo manto lucido con striature rodiate satinate a contrasto cattura e riflette la luce. Per aggiungere maggiore profondità al disegno, l’artigiano che l’ha realizzata ha utilizzato una tecnica chiamata “incisione modellata”, che prevede l’uso di ceselli di diverse dimensioni per scolpire il metallo gradatamente. La sfida per la creazione di questa incisione è stata ancora più complessa perché l’incisore ha lavorato su una superficie già ricoperta di smalto Grand Feu: sono state ben 55 le ore di paziente lavoro! Il quadrante di Reverso Tribute Enamel presenta la stessa finitura in smalto Grand Feu opaco nero del fondello. Il quadrante di Reverso Tribute, con indicatori delle ore sfaccettati applicati, minuteria “chemin de fer” e lancette “Dauphine” perfettamente abbinate alla cassa in oro rosa, valorizza il delicato fascino del luminoso sfondo nero. La smaltatura delle due superfici di Reverso Tribute Enamel “Tiger” ha richiesto non meno di 20 ore di lavoro perché prevede la sovrapposizione di molteplici strati di smalto, ciascuno seguito da cottura, per creare una colorazione nera ricca e profonda. Realizzato solo su ordinazione, il Reverso Tribute Enamel “Tiger” offre la possibilità di personalizzarlo con smalto di diversi colori. Il calibro montato da questo capolavoro è lo Jaeger-LeCoultre Calibre 822A/2 a carica manuale con 42 ore di riserva di carica. Completa il tutto un bellissimo cinturino in alligatore nero.

Janvier68

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *