Grand Seiko celebra le stagioni con quattro nuovi modelli della collezione Heritage

Grand Seiko Heritage Shubun

Immagine 12 di 12

Per il popolo e la cultura giapponese, il concetto del trascorrere del tempo è particolarmente caro. A questo proposito, Grand Seiko reinterpreta l’iconico design del suo primo automatico del 1967, il 62GS, con quattro nuove creazioni della sua collezione Heritage. Con questi quattro nuovi modelli in onore di quattro dei ventiquattro Sekki, le ventiquattro fasi stagionali del Giappone dove ogni stagione è divisa in sei fasi, Grand Seiko celebra la “Natura del Tempo”. Taisetsu presenta un quadrante che celebra la neve che d’inverno cade lenta e lieve come in una danza, Shunbun sfoggia un quadrante rosa ad evocare l’equinozio di primavera quando i petali rosa dei fiori sakura ricoprono i fiumi, Rikka, con il suo quadrante verde, ricorda l’estate con i suoi rigogliosi campi erbosi mentre Shubun, con il suo quadrante blu, omaggia l’equinozio d’autunno con le sue notti silenziose illuminate dalla luna. 

I quattro segnatempo, tutti con cassa da 40 mm ed impermeabili fino a 10 ATM,  ospitano due caratteristici movimenti Grand Seiko, ciascuno assemblato a mano da esperti artigiani. Gli orologi Shunbun e Taisetsu battono al ritmo del calibro 9R65 (30 rubini, movimento Spring Drive, precisione: +/-15 secondi al mese di media, riserva di carica di 72 ore visibile a ore 8) mentre Rikka e Shubun custodiscono il calibro 9S85 (37 rubini, 36.000 a/h, precisione: +8/-1 secondi al giorno, datario al 3, riserva di carica di 55 ore visibile a ore 8). I modelli Shunbun e Taisetsu presentano una cassa e bracciale in titanio ad alta intensità con tripla chiusura pieghevole con pulsante di rilascio mentre i modelli Rikka e Shubun offrono cassa e bracciale in acciaio inox. Tutti e quattro presentano un quadrante protetto da vetro zaffiro antiriflesso lato interno e fondello a vite a vista.

Jean-Jacques Rousseau affermava che “…c’è un libro sempre aperto per tutti gli occhi: la natura”. Mi piace pensare che dietro a questi nuovi modelli si celi anche l’idea di Grand Seiko di comunicare l’importanza del rispetto della natura che ci circonda, natura che, troppo spesso, diamo per scontato. Chissà… 

Silvia Bonfanti
The Classy Wrist

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *