Breitling e IRONMAN presentano gli orologi Endurance Pro IRONMAN

Breitling Endurance Pro IRONMAN

Immagine 1 di 3

   

Breitling e IRONMAN hanno siglato una collaborazione di lungo termine per progettare gli orologi Endurance Pro IRONMAN, una serie di orologi sportivi di lusso leggeri e pratici, che riesce a coniugare alta precisione e tecnologia innovativa ad un design decisamente grintoso e colorato. Gli orologi per ora presentati sono 2 (ulteriori modelli riservati alla community IRONMAN sono previsti nei prossimi mesi): una versione rossa disponibile in tutto il mondo presso ogni boutique e rivenditore Breitling e sul sito www.breitling.com, e una versione nero e oro disponibile esclusivamente per i corridori IRONMAN®. Due anni fa, Breitling e IRONMAN avevano già presentato l’edizione limitata di Breitling Superocean IRONMAN. Oggi, questa nuova partnership, dà il via però a una collaborazione a più lungo termine, con Breitling che diventa il nuovo orologio ufficiale di lusso di IRONMAN. La cassa da 44 mm è realizzata in Breitlight®, un materiale 3,3 volte più leggero del titanio e 5,8 volte più leggero dell’acciaio, ma notevolmente più resistente. Questo esclusivo materiale offre un’impressionante ed eccezionale resistenza a graffi, trazione e corrosione, distinguendosi anche per le sue proprietà antimagnetiche e antiallergiche, nonché per la stabilità termica, che lo fa sembrare più caldo del metallo. È alimentato dal Calibro Breitling 82, un movimento SuperQuartz™ termocompensato certificato COSC che risulta dieci volte più preciso rispetto a un normale orologio al quarzo e offre una durata della batteria di circa tre-quattro anni. La lunetta girevole bidirezionale presenta incisi i punti cardinali e la corona tattile modellata garantisce una presa e manovrabilità eccellenti. Le lancette delle ore e dei minuti sono rivestite di Super-LumiNova®, rendendole leggibili anche in condizioni di scarsa illuminazione. Oltre a un contatore dei piccoli secondi, sono presenti dei contatori cronografici a 1/10 di secondo e Continua a leggere