Rolex: Gli Sportivi in Acciaio

Yacht Master

Immagine 1 di 30

 

La storia di Rolex, dei suoi successi e della sua fama, posano le fondamenta sugli orologi sportivi che hanno segnato la storia del marchio. Orologi robusti, resistenti e con un design inconfondibile.
Facciamo quindi una carrellata di questi modelli con una fotogallery davvero ricca ed interessante.

Ecco qui quali sono i modelli.
Yacht-Master
Oyster, 40 mm, acciaio e platino
L’Oyster Perpetual Yacht-Master è un orologio elegante, di classe e sportivo, simbolo del legame privilegiato che unisce Rolex al mondo della vela sin dagli anni ‘50. È il solo modello Professionale della collezione Oyster a declinarsi in tre dimensioni: 40, 35 e 29 mm.

Yacht-Master II
Oyster, 44 mm, acciaio
Lo Yacht-Master II è stato pensato per rispondere alle esigenze dei velisti professionisti. Primo orologio al mondo con funzione programmabile di conto alla rovescia a memoria meccanica, questo cronometro da regata consente di sincronizzarsi perfettamente alla partenza di ogni gara.

Submariner Date
Oyster, 40 mm, acciaio
L’Oyster Perpetual Submariner è l’orologio subacqueo per eccellenza e un riferimento assoluto nel suo genere. Presentato nel 1953, agli albori degli sport subacquei, fu il primo orologio impermeabile fino a 100 metri di profondità. Questo storico segnatempo è stato ulteriormente perfezionato grazie a una serie di innovazioni tecniche brevettate da Rolex, garantendogli così affidabilità e precisione fino a 300 metri di profondità. Abituato ai fondali marini, universo nel quale rimane uno strumento indispensabile, il Submariner ha conquistato anche la terra ferma, imponendosi come l’orologio d’azione per eccellenza, un esempio di robustezza ed eleganza.

 

Explorer II
Oyster, 42 mm, acciaio
Ambienti estremi quali, ad esempio, le regioni polari, sono da sempre i laboratori naturali per testare gli orologi Oyster. L’Explorer II si presenta come il naturale successore dell’Explorer: una guida affidabile, uno strumento e un compagno per esploratori, speleologi e vulcanologi. Lanciato nel 1971, l’Explorer II definisce nuovi standard di precisione cronometrica, robustezza, autonomia e leggibilità. La sua caratteristica lancetta 24 ore permette di distinguere le ore del giorno da quelle della notte ovunque ci si trovi: ai poli o sotto terra.


GMT-Master II

Oyster, 40 mm, acciaio
Il GMT-Master, presentato nel 1955, è stato sviluppato per soddisfare le esigenze dei piloti sulle rotte internazionali. Lanciato nel 2005, il GMT-Master II rappresenta un’ulteriore evoluzione rivolta a chi, per lavoro, è obbligato a lunghi spostamenti. Infatti, una lunetta girevole bidirezionale graduata 24 ore e una lancetta 24 ore indipendente offrono a coloro che viaggiano l’opportunità di leggere tre diversi fusi orari, due dei quali simultaneamente.

 

Rolex Deepsea
Oyster, 44 mm, acciaio
Il Rolex Deepsea è impermeabile fino a 3.900 metri di profondità ed è studiato per rispondere alle esigenze specifiche dei subacquei professionisti. Presentato nel 2008, questo modello Professional, robusto, preciso e affidabile, dimostra la perfetta padronanza acquisita da Rolex in fatto d’impermeabilità, grazie a esperimenti condotti sul campo da decenni, sin dall’epoca d’oro dell’esplorazione sottomarina.
Il Rolex Deepsea incarna perfettamente lo spirito pionieristico che, negli anni ’50 e ’60, ha condotto Rolex a progettare orologi subacquei come il Submariner e il Sea-Dweller. Il suo nome fa riferimento al Deep Sea Special, l’orologio sperimentale creato da Rolex che, nel 1960, raggiunse il punto più profondo dell’oceano a una profondità di 10.916 metri.


Sea-Dweller 4000

Oyster, 40 mm, acciaio
Come Rolex ha conquistato la profondità.
Quando la missione Hydra VIII della società Comex (Compagnie Maritime d’Expertises) stabilisce nel 1988 il record del mondo di immersione subacquea in alto mare, a 534 metri di profondità, l’orologio della spedizione è un Cronometro Rolex Oyster Perpetual Sea-Dweller: il modello fa parte dell’attrezzatura standard di questo leader mondiale dell’ingegneria subacquea.
Il solo in cui i subacquei dell’azienda ripongano piena fiducia durante le loro discese ultraprofonde in saturazione, dove la tempistica precisa di ogni tappa riveste un’importanza vitale. L’orologio con il quale hanno condotto con successo migliaia di missioni subacquee in condizioni estreme. Questo modello leggendario, strumento della conquista delle profondità marine grazie alla valvola per la fuoriuscita dell’elio brevettata da Rolex, è oggi riproposto in una versione attualizzata che beneficia delle più recenti innovazioni tecniche di Rolex, pur conservando l’estetica iconica del modello originale.

 

Cosmograph Daytona
Oyster, 40 mm, acciaio
Il Cosmograph Daytona, lanciato nel 1963, è stato progettato per rispondere alle necessità dei piloti professionisti. Il movimento cronografico brevettato e la lunetta con scala tachimetrica consentono ai piloti l’esatta misurazione della velocità media fino a 400 chilometri orari o – a scelta – miglia orarie. Un’icona che nome e funzioni legano da sempre all’universo degli sport automobilistici e delle prestazioni elevate.

4 risposte a “Rolex: Gli Sportivi in Acciaio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *