Hublot Big Bang Orologio Ufficiale della Coppa del Mondo FIFA, Brasile 2014

Hublot "Soccer Bang"

Immagine 1 di 7

 

Dopo 18 mesi di ricerche e sviluppi, è nato il nuovo movimento di manifattura automatico HUB1260, un movimento bi-retrogado con cronografo centrale. L’orologio, realizzato con 385 componenti, ha una frequenza di 4 hz, (28.800 alternanze/ora). È, tra l’altro, a tutt’oggi uno dei soli movimenti di questo tipo nel settore orologiero. E soprattutto è l’orologio ufficiale della prossima Coppa del Mondo FIFA.

L’idea di partenza degli ingegneri e degli orologiai Hublot è stata quella di sviluppare un movimento orologiero appositamente per il mondo del calcio: Hublot, infatti, è Cronometrista Ufficiale e Orologio Ufficiale della Coppa del Mondo FIFA, Brasile 2014™. Come base per questo sviluppo è stato scelto il calibro di Manifattura UNICO, con la sua ruota a colonne e il doppio accoppiamento lato quadrante.

Come scrivevo sopra, è la prima volta che Hublot presenta un orologio con visualizzazione bi-retrograda (le lancette tornano al punto di partenza in un lampo). Vi spiego come funziona in questo caso specifico: all’avvio del cronografo, la lancetta dei secondi e quella dei minuti del cronografo si spostano da sinistra a destra su un arco di cerchio di 45 minuti (la durata di un tempo di una partita di calcio), un’area di tempo supplementare si 15 minuti consente di arrivare fino a 60. Due pulsanti dai due lati della corona consentono START, STOP e RESET, quello alle ore 2 consente inoltre di indicare il periodo di tempo scelto tra i 4 proposti: 1° tempo, fine primo tempo, 2° tempo e fine partita, indicati da una finestrella al centro alle ore 12.

Un’altra sfida per i progettisti del movimento è stata l’energia. Questa visualizzazione bi-retrogada, insolita per un’indicazione, richiede una forza supplementare, in quanto gli scatti rapidi delle lancette assorbono più energia dal movimento. Questo aspetto è stato ottimizzato al fine di non compromettere il buon funzionamento dell’indicazione oraria, grazie ad una scelta estremamente selettiva di materiali e funzioni che presentassero il minor consumo possibile e un coefficiente di attrito ridotto. Col risultato sorprendente di una riserva di carica di 72 ore!

Come sappiamo (anche se a volte, in funzione del risultato, non vorremmo…) il tempo non si ferma durante una partita di calcio; perciò in un contatore a ore 6 sono disposte due lancette a rotazione permanente, che continuano a indicare lo scorrere di ore e minuti mentre i secondi sono indicati da un piccolo contatore a forma di settore con una lancetta a tre bracci posizionata alle ore 9 che gira in permanenza e consente di verificare con una sola occhiata il corretto funzionamento del movimento. Sul quadrante, infine, dominano ovviamente il giallo e il verde, i colori nazionali del Brasile.

L’insieme è presentato in una cassa ” Big Bang Unico” da ben 45,5 mm di diametro, ma da un design che comunque trovo elegante. La lunetta è fissata dalle famose 6 viti H la cui struttura in rilievo consente due finiture che alternano lucido e opaco. Anche il design della corona a vite sovrastampata in caucciù presenta un profilo decorato con la famosa H della vite Hublot e due pulsanti alle ore 2 e 4.

L’attacco del cinturino è stato ottimizzato adottando l’ormai famoso sistema “One clic” che consente di alternare una vasta scelta di bracciali a proprio piacimento – gli orologi sono forniti con un cinturino in caucciù naturale strutturato e rivestito che si integra perfettamente alle ghiere della carrure. L’impermeabilità è garantita fino a 100 metri. È disponibile in due versioni: la prima in King Gold 18 carati con lunetta in fibra di carbonio limitata a soli 100 esemplari e la seconda in ceramica nera, anch’essa con lunetta in fibra di carbonio, in edizione limitata di 200 esemplari numerati.

Curiosità: anche se il suo nome ufficiale è Hublot Big Bang Orologio Ufficiale della Coppa del Mondo FIFA, Brasile 2014, si è già guadagnato il soprannome di “Soccer Bang”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *