Richard Mille RM 67-01 extra piatto automatico

RM 67-01 Extra Piatto Automatico

Cari amici lettori, oggi si sogna!Perché quando si parla di una creazione di Richard Mille, si parla praticamente sempre di capolavori tecnici. Richard Mille ha creato in un periodo di tempo molto breve (almeno per il mondo dell’orologeria) una pluralità di modelli incredibili. Uno di questi è l’automatico RM 010, diventato credo il più popolare. Richard Mille ha ritenuto fosse arrivato il momento di introdurne una nuova interpretazione: l’RM 67-01 Extra Piatto Automatico.

La componente meccanica nel processo di ideazione di un orologio di spessore sottile pone già le sue difficoltà, ma, raddoppiando la sfida, l’impegno si è concentrato nel combinare anche un senso di profondità nella struttura del movimento. L’intensa opera di scheletratura nell’RM 67-01 partecipa non poco alla creazione di questo effetto visivo al pari di una nuova struttura del quadrante in tre livelli. In questo nuovo modello, le cifre sono state realizzate in metallo e montate su due solidi binari in titanio, interconnessi e fissati direttamente sul movimento. Per accrescere la sensazione di profondità e permettere una facile lettura al buio, le cifre sono scavate nella parte centrale e trattate con Luminova® (una novità in questa categoria di orologi Richard Mille). La finestra della data in verticale è ora posizionata sulla destra del quadrante, a ore 5, incorniciata da un bordo in Luminova®.

Il nuovo movimento a carica automatica CRMA6 creato per L’RM 67-01 ha uno spessore di soli 3,6 mm. La platina e i ponti sono realizzati in titanio grado 5, mentre il rotore è in platino. Continua a leggere