Hublot e i suoi primi 40 anni

Classic Fusion 40th Anniversary

Immagine 1 di 10

 

Fondata nel 1980, quest’anno Hublot festeggia il suo 40° anniversario. 40 anni di ascesa vertiginosa di un piccolo marchio di orologi svizzero che in meno di mezzo secolo è diventato una vera e propria manifattura di orologi d’avanguardia riconosciuta in tutto il mondo. Primo brand ad osare l’abbinamento di oro e caucciù in un orologio, Hublot ha fatto di questo approccio audace una filosofia su cui si basano tutte le sue creazioni, le innovazioni e le partnership: l’Arte della Fusione. Fondere passato e presente in un orologio futuristico. Fondere materiali preziosi e componenti high-tech. Fondere il know-how dell’orologeria tradizionale con tecnologie di avanguardia. Ogni azione di Hublot trae origine dal concetto di Arte della Fusione. Tutto comincia nel 1980, con il Classic Original, che per la prima volta nella storia dell’orologeria combina un materiale prezioso, l’oro, con un materiale moderno, il caucciù. Nel 2005 poi l’emblematico Big Bang Original ha avuto un profondo impatto sulla scena del design orologiero, con il suo inserto in composito nero che dà l’impressione che l’orologio sia interamente attraversato dal cinturino in caucciù nero e la sua “costruzione a sandwich” che permette di giocare con i materiali. Un anno dopo lo strepitoso successo di questo orologio, Hublot crea il Big Bang All Black: tutto nero, questo pezzo dalla forte identità spinge ancora oltre l’abbinamento tra materiali inediti e design estremo. In seguito, il modello si presenta in una versione ancora più sportiva, il King Power e poi  nella forma a botte con lo Spirit of Big Bang. Il best-seller incorpora anche il primo motore Hublot “della casa”, il cronografo UNICO.  Altrettanto emblematico dello stile Hublot, anche il Classic Fusion lanciato nel Continua a leggere

Hublot Classic Fusion Chronograph UEFA Champions League

Hublot Classic Fusion Chronograph UEFA Champions League

Immagine 1 di 9

 

Hublot  è il  marchio  partner per  eccellenza  del mondo  del  calcio. E per  il  terzo anno  di  collaborazione con la UEFA  Champions League™,  veste di  blu l’orologio creato ad hoc in  attesa di  sapere chi  alzerà la Coppa  il  prossimo 26  maggio  a Kiev  (Ucraina) tra il Liverpool e il Real Madrid. Il  Classic  Fusion Chronograph  UEFA  Champions League TM si  distingue infatti per  la sua  cassa  da 45mm  di  diametro in  ceramica  blu lucida  e  satinata. Il  cinturino  è in  alligatore  blu impreziosito  da  Continua a leggere

Hublot, Pelé e Maradona uniti per il match della pace!

Big Bang Unico Retrograde Chronograph

Immagine 1 di 7

Questo weekend (purtroppo previsto ancora instabile…), lo iniziamo col botto. Ovvero con una grande esclusiva: la stretta di mano tra Pelé e Maradona, complice la Manifattura Hublot (e si, il collegamento al mondo degli orologi non poteva non esserci!). Hublot, infatti, ieri ha scritto la Storia del calcio organizzando il leggendario incontro tra i 2 più grandi calciatori della storia. Alla vigilia della UEFA EURO 2016TM – di cui è Official Watch – il brand orologiero svizzero Hublot ha riunito per il tempo di una partita da antologia due squadre assolutamente inedite. Una formazione da sempre sognata dai tifosi. Tutti abbiamo sognato di formare una squadra ideale e di vedere alcuni dei nostri calciatori preferiti giocare con gli stessi colori. Vedere i due più grandi avversari di tutti i tempi riuniti per una partita leggendaria e fremere di quella stessa passione per il calcio che anima tutti noi è un vero privilegio. Una partita che la dice lunga sul coinvolgimento e sui legami che da 10 anni Hublot ha intessuto nel mondo del calcio, abbinando il proprio nome a quello di club prestigiosi, allenatori star, geni del pallone e migliori campionati.

Hublot, noto per essere stato il primo marchio del lusso ad associarsi al calcio, ha scelto come collocazione una sede prestigiosa. A pochi metri dal Museo del Louvre, nel cuore del Palais Royal, accanto alle “colonne di Buren”, i giardini hanno visto i loro prati calpestati da due squadre leggendarie. Prendete i due migliori giocatori di sempre, dieci leggende e star del pallone; create due squadre per una partita amichevole da antologia che riunisce calciatori abituati a misurarsi gli uni contro gli altri. Telecronaca di un evento senza precedenti: i giocatori entrano in campo, seguiti da Pelé e Maradona. Consacrati migliori giocatori di tutti i tempi, i due allenatori si stringono la mano prima del calcio d’inizio. Continua a leggere

Hublot, FIFA e Pelè presentano i giganteschi orologi Hublot disegnati da Oscar Niemeyer

lorologio-gigante-hublot-a-rio

Immagine 1 di 2

L'orologio gigante Hublot a Rio de Janeiro

 

Il 12 giugno 2013 a Rio de Janeiro, il Segretario Generale della FIFA Jérôme Valcke, l’ambasciatore ONU e UNESCO e testimoinal Hublot per la Coppa del Mondo del Brasile, O Rey Pelé, il Ministro dello Sport del Brasile Aldo Rebelo, il Vice-governatore di Rio de Janeiro Luiz Fernando Pezão, il sindaco di Rio de Janeiro Eduardo Paes, il nipote di Oscar Niemeyer Ricardo Niemeyer e sua nipote Ana Lucia Niemeyer, Presidente della Fondazione Oscar Niemeyer e Jean-Claude Biver, Chairman di Hublot, erano tutti riuniti sulla famosissima spiaggia di Copacabana per presentare insieme un segno forte per il paese: l’orologio per il conto alla rovescia ufficiale della Coppa del Mondo FIFA, Brasile 2014 a -365 giorni esatti dall’evento. Continua a leggere