Grand Seiko Hi-beat 36000 GMT

Grand Seiko e la nuova creazione Hi-beat GMT

Immagine 1 di 4

 

Il 44GS del 1967 è stato l’orologio che per primo ha incarnato il design conosciuto come “Stile Grand Seiko”, un insieme di nove principi che hanno conferito a Grand Seiko il suo aspetto distintivo e che ispirano, ancora oggi, le nuove creazioni. Oggi il GS44 viene rievocato nel nuovo orologio Hi-beat 36000 GMT con cassa in titanio. La cassa e il bracciale sono in titanio ad alta intensità, un materiale circa il 30% più leggero dell’acciaio inossidabile e altamente resistente sia ai graffi sia alla corrosione. Il titanio ha così un aspetto più luminoso e la cassa, lucidata con il metodo Zaratsu, rende le superfici specchiate in grado di riflettere le forme senza distorsioni. Il calibro è l’hi-beat 9S86. Offre 55 ore di riserva di carica e una precisione che varia da + 5 a – 3 secondi al giorno. La lancetta GMT e l’anello della lunetta interna delle Continua a leggere

Glashütte Original Seventies Chronograph Panorama Date

Glashütte Original Seventies Chronograph Panorama Date

Immagine 1 di 4

 

Glashütte Original, la Manifattura tedesca del Gruppo Swatch, ha presentato l’ultimo modello della serie Seventies caratterizzato dal nuovo quadrante blu scuro: il Seventies Chronograph Panorama Date, caratterizzato dall’affidabile movimento automatico rifinito a mano, progettato e realizzato dalla manifattura interna sassone. Il blu scuro del quadrante è il risultato di un elaborato processo di galvanizzazione. Gli indici rodiati e le lancette con intarsi in Super-LumiNova® sono montati a mano con la massima cura. La Data Panoramica ad ore 6 e l’indicazione numerica delle 12 ore sotto le ore 12 che contraddistinguono Glashütte Original sono abbinate, con i numeri in bianco su sfondo blu. Un ulteriore tocco di stile è dato dai Continua a leggere

Eberhard & Co. Chrono 4 Géant per la nuova Alfa Romeo Giulia Gta

Eberhard-&-Co._Chrono-4-Géant_cinturino-caucciù_GTAm-ROSSO

Immagine 1 di 2

 

Sono passati quasi sessant’anni dal 1965, anno in cui Alfa Romeo dava vita ad un’auto destinata a diventare leggenda: la Giulia GTA, “Gran Turismo Alleggerita”. Alfa Romeo pensò per la Giulia GTA quanto di meglio fosse allora disponibile in termine di materiali, aerodinamica e assetto, con l’obiettivo di dominare nel mondo delle competizioni sportive e sul mercato automobilistico dell’epoca. Ci riuscì, alleggerendo la nuova Gran Turismo grazie all’utilizzo di materiali inediti come l’alluminio e il magnesio, impegnando i celebrati designer italiani nella ricerca della massima aerodinamicità e sviluppando un motore incredibile. In quello stesso periodo, a La Chaux-de-Fonds in Svizzera, Eberhard & Co. sfidava i limiti dell’orologeria classica con Continua a leggere

Medvedev e il suo BOVET Ottantasei rubato

BOVET Ottantasei

Immagine 1 di 7

In questi giorni si è molto parlato dell’orologio smarrito del finalista delle Nitto ATP Finals, il tennista russo Daniil Medvedev. Un orologio del valore di circa 200.000 euro prima perso e poi ritrovato e consegnato a Medvedev. Ma che orologio è? Si tratta del BOVET tourbillon Ottantasei, splendido orologio lanciato nel 2018 e frutto della collaborazione tra BOVET e Pininfarina. L’anno successivo, per soddisfare i suoi collezionisti, la Maison offrì una serie speciale dell’Ottantasei in platino, in edizione limitata unicamente a dieci degli 86 movimenti manifatturati. La storia cominciò nel 2008, quando Pascal Raffy, titolare di BOVET, conobbe Paolo Pininfarina. Uniti da valori comuni e dallo stesso gusto per l’eccellenza, idearono insieme un segnatempo per celebrare l’80º anniversario del prestigioso studio di design torinese. Così nacque il Continua a leggere

Greubel Forsey Balancier S2

Greubel Forsey Balancier S²

Immagine 1 di 5

Greubel Forsey ha deciso di rivedere il design del Balancier S, dando vita al Balancier S2: orologio che racchiude in sé gli elementi più forti del Balancier S originale, accentuandoli però e rendendoli più moderni. Abbandonando le linee morbide e un’estetica sobria, il nuovo segnatempo monta lo stesso movi unamento dei modelli precedenti, ma con nuova cassa e nuove finiture. Greubel Forsey punta sui contrasti e dunque su una maggiore leggibilità del quadrante, con uno sfondo nero o grigio intenso che attraversa il ponte del bilanciere tra le ore 5 e le ore 9. I bordi sono affilati, mentre la finitura artigianale a perlage dall’effetto opaco mette in risalto il ponte e gli indici, la cui estetica è semplificata al massimo. I 12 indici delle ore svettano nello spazio del quadrante, privo di minuteria. Per la prima volta, il ponte centrale a doppio arco in titanio è Continua a leggere

Bell&Ross BR 05 Chrono White Hawk

BR 05 Chrono White Hawk

Immagine 1 di 4

Lanciato nel 2020, il BR 05 CHRONOGRAPH di Bell&Ross appartiene alla famiglia degli orologi dal bracciale integrato con cassa e bracciale che si fondono in un unico modello. E oggi la collezione BR 05 viene arricchita con un nuovo cronografo: il BR 05 CHRONO WHITE HAWK. Strumento essenziale per misurare I brevi periodi di tempo, il cronografo è la principale complicazione dell’aviazione. Questo orologio combina i codici estetici mascolini di Bell&Ross con le rifiniture tecniche di alto livello. Le linee della sua cassa di 42 mm combinano il tondo con il quadrato, le forme geometriche basiche che formano l’identità del brand Bell&Ross. Dopo aver realizzato i quadranti nelle versioni nere e blu, colori caratteristici della collezione BR 05, Bell&Ross ha immaginato dei colori in alternativa ai modelli con i Continua a leggere

Girard-Perregaux Laureato Absolute Gold Fever

Girard-Perregaux Laureato Absolute Gold Fever

Immagine 1 di 4

La prima versione del Girard-Perregaux Laureato è del 1975. Nel 2019, la Manifattura presentò tre novità dando vita a quella che è oggi nota come la sotto famiglia Laureato Absolute. Ogni versione era un’evoluzione del Laureato originale, in una sfumatura di nero. Oggi la Manifattura continua a sviluppare la linea Laureato Absolute con il Laureato Absolute Gold Fever. La cassa, trattata PVD nero con superfici con satinatura diritta e circolare e bordi lucidi, è in titanio di grado 5 da 44mm di diametro. Nonostante non sia un orologio specificamente subacqueo, questo modello è impermeabile addirittura fino a 300 metri. Il fondello, fissato da sei viti, presenta il logo Laureato Absolute inciso, una caratteristica che siritrova nei primi modelli presentati nel 2019. In linea con altri modelli Laureato Absolute, il Gold Fever ha un quadrante a Continua a leggere

Il nuovo Nomos Glashütte Club Sport Neomatik 42 datario

Nomos Glashütte Club Sport Neomatik 42 datario

Immagine 1 di 9

La nuova versione dell’orologio Club Sport Neomatik 42 datario, modello della serie più sportiva di NOMOS Glashütte, sfoggia ora un quadrante blu galvanico con finitura a raggi di sole. La vera novità di questa nuova versione 2021 è però il bracciale a maglie che, realizzato su misura in acciaio inox, abbraccia il polso rendendo l’indosso molto confortevole. Impermeabile fino a 300 metri, il nuovo Club Sport, con cassa in acciaio inox dal diametro di 42 millimetri per 10,2 millimetri di spessore, ospita il calibro DUW 6101 di manifattura che si può ammirare grazie al Continua a leggere

OMEGA Seamaster Aqua Terra Beijing 2022: ispirato al ghiaccio per Pechino 2022

Seamaster Aqua Terra Beijing 2022

Immagine 1 di 4

L’eco per le Olimpiadi non si è ancora spento, che già si pensa al 4 febbraio del prossimo anno, in Cina, quando inzieranno le Olimpiadi Invernali. E OMEGA ha già dato il via alle celebrazioni lanciando il Seamaster Aqua Terra Beijing 2022, un segnatempo molto speciale in omaggio al suo ruolo di Cronometrista Ufficiale per la trentesima volta nella storia. L’orologio ha una cassa dal diametro di 41 mm, realizzata in acciaio inossidabile con un bracciale abbinato. OMEGA si è ispirata al tema dell’inverno, realizzando il quadrante in ceramica bianca con motivo a finitura “ghiacciata”. Questo look effetto ghiaccio è un Continua a leggere

Girard-Perregaux Laureato Chronograph Aston Martin Edition

Girard-Perregaux Laureato Chronograph Aston Martin Edition

Immagine 1 di 4

La partnership tra Girard Perregaux e Aston Martin ha portato alla creazione di un nuovo orologio, il Laureato Chronograph Aston Martin Edition. Il Laureato Chronograph Aston Martin Edition è la creazione più recente di Girard-Perregaux, realizzata in collaborazione con Aston Martin Lagonda. Il quadrante è esaltato da quello che è ora noto come “verde Aston Martin”, ottenuto dalla meticolosa applicazione sul quadrante di ben ventun mani di vernice che formano sette strati distinti. L’influsso automobilistico si nota anche nel tratteggio incrociato, un motivo a diamante comparso per la prima volta sul logo ‘AM’ della casa automobilistica (1921 – 1926). Questo motivo si è ispirato anche ai sedili trapuntati di numerosi veicoli ad alte prestazioni del brand britannico. Una curiosità che forse non tutti sanno: agli inizi del 1900 alle auto da corsa furono assegnati colori diversi per Continua a leggere