Harry Winston Premier Moon Phase 36mm

Harry Winston Premier Moon Phase 36mm

Harry Winston ha presentato come anteprima di Baselworld 2016 il Premier Moon Phase 36mm, orologio che associa la raffinatezza della madreperla alla complicazione delle fasi lunari. Un’ammaliante luna, infatti, attraversa l’orizzonte e si scherma dietro un delicato velo di madreperla, a simboleggiare la fine del ciclo lunare. Il ciclo lunare, le ore, i minuti e l’indicazione della data sono mossi con precisione dal movimento al quarzo HW5201, esclusiva della Maison Harry Winston. Il percorso dell’astro si disegna attraverso un traforo a forma di mezzaluna, mentre l’ora e i minuti sono indicati da eleganti lancette bisellate. La data si legge in una finestrella rotonda profilata in oro giallo a ore 6.

L’eccezionale quadrante del Premier Moon Phase 36mm è il risultato dell’impiego di differenti tecniche artistiche e materiali per ottenere un effetto tridimensionale: la madreperla accuratamente selezionata, i contrasti cromatici e i dettagli design sapientemente lavorati. Un quadrante unico e armonioso, frutto dell’utilizzo di due tonalità di madreperla. Continua a leggere

Novità Harry Winston: The Premier Chronograph 40MM

The Premier Chronograph 40MM

 

 

Harry Winston amava le donne. Per conquistarle, decise di vestirle con le più straordinarie pietre preziose. Questo imprinting del fondatore lo trovo presente nelle attuali collezioni di orologi della Maison, come se Harry Winston stesso continuasse a leggere nel cuore delle donne per esaudire i loro desideri.

Lanciato nella prima collezione del 1989, l’orologio Premier Cronograph In questa nuova versione, ha mantenuto i codici stilistici, dando però libero sfogo alla creatività. Il volume della cassa in oro rosa è stato assottigliato per ottenere un profilo più elegante, mentre il diametro di 40 mm rende protagonista il cronografo. Continua a leggere

La storia delle grandi case di orologeria: il Gruppo Swatch

 

sc01_13_swatch_est-_1983_2_press_0

Immagine 1 di 8

Swatch Est. 1983

Oggi voglio raccontarvi qualcosa di uno dei più grandi gruppi al mondo legati all’orologeria: il Gruppo Swatch; proponendovi nella galleria fotografica (senza nulla togliere agli altri marchi del Gruppo) alcuni degli orologi Swatch oramai diventati vere e proprie icone.

 

Swatch Group ieri

Verso la metà degli anni ’70, l’industria orologiera svizzera è nel mezzo della peggiore crisi mai sperimentata sino a quel momento. Da un punto di vista tecnologico, la concorrenza giapponese viene surclassata nel 1979 con il lancio di “Delirium,” l’orologio da polso più sottile al mondo, dotato di un numero ridotto di componenti. Tuttavia, a determinare la ripresa del settore è la nascita di SMH, la Sociètè suisse de Microèlectronique et d’Horlogerie o Società svizzera di microelettronica e orologeria. La sua risposta alla crisi fu Swatch, un sottile segnatempo in plastica dotato di appena 51 componenti (al posto degli abituali 91 o più) in grado di unire qualità superiore a un prezzo decisamente accessibile. Sotto la leadership di Nicolas G. Hayek (1928-2010), Swatch Group ha raggiunto la sua fama mondiale di gemma dell’industria orologiera. All’inizio degli anni 1980, N. G. Hayek ha risollevato l’azienda da una crisi profonda. La sua leadership determinante è stata essenziale per il lancio del marchio Swatch nel 1983, trascinando nella sua scia lo sviluppo costante e il perfezionamento permanente dei marchi di Swatch Group. Continua a leggere

Swatch Group acquisisce Harry Winston!

Biel/Bienne (Svizzera) / New York (Stati Uniti), 14 gennaio 2013 – Swatch Group SA a Biel/Bienne acquisisce il 100% delle azioni della società americana HW Holdings Inc., proprietaria di Harry Winston Inc.. The Swatch Group SA acquisisce il marchio e tutte le attività correlate alla gioielleria ed all’orologeria, inclusi i 535 collaboratori a livello mondiale e la società di produzione con sede a Ginevra (Svizzera). L’importo dell’acquisizione ammonta a US$ 750 milioni, oltre alla ripresa del debito netto di massimo 250 milioni di dollari americani. L’acquisizione non include le attività minerarie di Harry Winston Diamond Corporation (TSX: HW, NYSE: HWD), – ora Dominion Diamond Corporation – a Toronto (Canada).

Robert A. Gannicott – Presidente del Consiglio d’amministrazione e Direttore generale di Harry Winston Diamond Corporation dichiara: «Il marchio Harry Winston ha ora trovato una nuova dimora in grado di fornirgli le competenze ed il sostegno che il marchio merita per poter esprimere il proprio potenziale».

E Nayla Hayek, Presidente del Consiglio d’amministrazione di Swatch Group SA, dichiara: «Harry Winston completa a meraviglia il segmento Prestigio e Lusso di Swatch Group. Siamo orgogliosi e lieti di accogliere Harry Winston nella famiglia Swatch Group – Diamonds are a girl’s best friend».

La transazione è sottomessa all’approvazione dei diversi enti regolatori.

 

A proposito di Harry Winston Inc.
Harry Winston, fondatore dell’omonimo marchio nato nel 1932, ha rivoluzionato il mondo della Haute Joaillerie, tanto da guadagnarsi l’appellativo di “King of Diamonds” e « Gioielliere delle star ». La società ricopre una posizione senza uguale nel mondo della gioielleria ed è il dettagliante più esclusivo e prestigioso conosciuto per le sue competenze, la sua raffinata abilità artistica, la qualità dei suoi diamanti e l’originalità delle sue incastonature. Harry Winston è conosciuto per aver donato il diamante più famoso del mondo, l’«Hope Diamond», alla Smithsonian Institution di Washington D.C, la cui esposizione è fra le più visitate al mondo. Nell’autunno 2010, l’«Hope Diamond» fu esposto con una montatura particolare creata da Harry Winston per segnare il 50° anniversario di questa donazione.

A proposito di Swatch Group SA
Swatch Group è il più importante produttore mondiale di orologi e gioielli. I prodotti del Gruppo vengono distribuiti attraverso i suoi 19 marchi e le boutique multibrand Tourbillon. Presente in ogni segmento di prezzo del mercato orologiero, il Gruppo è attivo anche nella manifattura e vendita di gioielli, movimenti di orologi e componenti. Swatch Group produce quasi tutti i componenti necessari alla manifattura dei suoi orologi finiti e fornisce movimenti e componenti ad industrie orologiere terze in Svizzera e nel mondo. Swatch Group riveste inoltre un ruolo fondamentale nella nanomeccanica e nanoelettronica, tecnologie essenziali alle industrie orologiere e non. Il Gruppo conta 29,000 collaboratori in oltre 50 paesi. Nel 2012, il fatturato lordo ha raggiunto CHF 8 143 milioni.