Hamilton Ventura: prova al polso dell’orologio ufficiale di “Men in Black™: International”

Hamilton Ventura

Immagine 1 di 8

L’Hamilton Ventura è stato il protagonista di ogni episodio della saga di Men in Black e, insieme al caratteristico abito nero, agli occhiali scuri e al neuralizzatore, ha caratterizzato in modo inconfondibile i personaggi. Il Ventura è diventato un modello iconico fin dalla sua presentazione nel 1957, entrando poi dal 1997 a far parte della leggendaria uniforme dei Men in Black. Ho avuto modo di provare la versione che l’Agente M, alla sua prima comparsa sulla scena del nuovo film in uscita il 25 luglio (Men In Black: International) , ha scelto di indossare; è un orologio al quarzo (come da tradizione), caratterizzato dal quadrante nero e Continua a leggere

Hamilton premia Ligabue ai Nastri d’Argento con un Hamilton Ventura

Ligabue

Immagine 1 di 9

 

E’ andato a Luciano Ligabue, regista di ‘Made in Italy’, l’Hamilton Behind The Camera Award Nastri d’argento 2018, premio che per la sesta edizione Hamilton dedica, in collaborazione con i Giornalisti Cinematografici (che l’hanno premiato anche per il miglior soggetto originale dell’anno), all’eccellenza tecnica dietro la macchina da presa.  Il premio l’abbiamo consegnato a Ligabue insieme ai Giornalisti (si, c’ero anch’io!), per il suo ritorno al cinema, a vent’anni esatti dal film del debutto, Radiofreccia. Protagonisti del film Stefano Accorsi e  Kasia Smutniak (presente all’evento). Il mondo del cinema, come ho già avuto modo di raccontarvi in questi anni, rappresenta una fonte di ispirazione inesauribile per Hamilton. Per consolidare questo lungo e intenso legame con l’industria cinematografica, Hamilton inaugurò dal 2013 la collaborazione tra l’internazionalità degli Hamilton Behind the Camera Awards e i Nastri d’Argento. Nelle prime cinque edizioni il Behind the Camera – Nastri d’Argento è stato assegnato ad Alessandro Gassmann, Pif,,Luca Zingaretti, Gabriele Mainetti e Gabriele Muccino.                                                                                                                                                                           A Hollywood, invece, sono ben nove le edizioni che vedono Hamilton consegnare l’Hamilton Behind the Camera Awards per premiare gli artisti e le figure professionali che hanno lasciato un’impronta personale nell’industria del cinema. Le passate edizioni hanno visto tra i vincitori personaggi di calibro internazionale come il tecnico al montaggio Pietro Scalia, il direttore della Fotografia per “Vita di Pi” Claudio Miranda, i produttori di film di successo come “Dallas Buyers Club”, “The Imitation Game”.

Ma vediamo più nel dettaglio questo nuovo, bell’orologio consegnato insieme al Continua a leggere