Gagà Milano al polso di Neymar!

Neymar e Gagà Milano

Neymar e Gagà Milano

Neymar, campione della nazionale brasiliana e attaccante del Barcellona, in trasferta in Giappone qualche giorno fa, ha fatto shopping nello store GaGà Milano di Tokyo.

Smaltito l’infortunio muscolare avvenuto alla vigilia dell’ultima partita di Champions League, al termine degli allenamenti pre-partita per la finalissima del Mondiale per Club, Neymar si è infatti concesso un pomeriggio di svago metropolitano a Tokyo, dove si è recato nella Boutique GaGà Milano ad Omotesando e ha fatto acquisti per ben 20,000,000 yen (più di € 150.000 per intenderci)! Lo staff della boutique ha raccontato che Neymar si è presentato all’improvviso senza alcun appuntamento, tra lo stupore generale. Nella visibile eccitazione che si è creata nel negozio, Neymar ha acquistato 16 orologi da polso e 5 accessori. Per GaGà Milano è nata una passione: il calciatore, infatti, durante la premiazione del pallone d’oro indossava il Quirky Tourbillon, l’orologio più prestigioso del brand, che già vi avevo presentato sul blog.

E’ un’affinità di gusti e stile quella che accomuna Neymar a GaGà Milano, che deve il suo nome ad un’espressione milanese, “gagà”, molto in voga negli anni ’50, che definisce una tipologia di uomo più che mai attuale: raffinato ma stravagante, attento ai dettami della moda, ma capace di rielaborarla con ironia ed eleganza, senza mai tralasciare i dettagli. Soprannominato O Ney dai tifosi per assonanza al soprannome di Pelé, O Rei, a cui viene paragonato, Neymar è considerato uno dei maggiori talenti del calcio mondiale.

Continua a leggere

GaGà Milano Quirky Tourbillon

GaGà Quirky Tourbillon Rosso

Immagine 1 di 7

 

Oggi vi presento il progetto più ambizioso di GaGà Milano, marchio italiano fondato nel 2004 e del quale vi ho già descritto qualche modello e intervistato un mesetto fa il suo deus ex machina, Ruben Tomella. In occasione dei suoi primi 10 anni, GaGà milano ha sfidato il concetto di complicazione orologiera presentando a Basilea il Quirky Tourbillon. Nato dalla collaborazione con una tra i più importanti nomi dell’orologeria – “Hysek” – con sede in Svizzera, Quirky Tourbillon monta un movimento tourbillon scheletrato a carica manuale, prodotto in serie limitata a 20 esemplari.Il tourbillon, pur rappresentando una tra le complicazione orologiere più prestigiose, non ha fatto perdere a GaGà Milano la sua identità: colori e trasparenze giocano sui quadranti scheletrati, proposti in 4 versioni, che conferiscono all’orologio un aspetto al contempo ironico ed… eccentrico. Continua a leggere