Glashütte Original Seventies Chronograph Panorama Date

Glashütte Original Seventies Chronograph Panorama Date

Immagine 1 di 4

 

Glashütte Original, la Manifattura tedesca del Gruppo Swatch, ha presentato l’ultimo modello della serie Seventies caratterizzato dal nuovo quadrante blu scuro: il Seventies Chronograph Panorama Date, caratterizzato dall’affidabile movimento automatico rifinito a mano, progettato e realizzato dalla manifattura interna sassone. Il blu scuro del quadrante è il risultato di un elaborato processo di galvanizzazione. Gli indici rodiati e le lancette con intarsi in Super-LumiNova® sono montati a mano con la massima cura. La Data Panoramica ad ore 6 e l’indicazione numerica delle 12 ore sotto le ore 12 che contraddistinguono Glashütte Original sono abbinate, con i numeri in bianco su sfondo blu. Un ulteriore tocco di stile è dato dai Continua a leggere

Bell&Ross BR 05 Chrono White Hawk

BR 05 Chrono White Hawk

Immagine 1 di 4

Lanciato nel 2020, il BR 05 CHRONOGRAPH di Bell&Ross appartiene alla famiglia degli orologi dal bracciale integrato con cassa e bracciale che si fondono in un unico modello. E oggi la collezione BR 05 viene arricchita con un nuovo cronografo: il BR 05 CHRONO WHITE HAWK. Strumento essenziale per misurare I brevi periodi di tempo, il cronografo è la principale complicazione dell’aviazione. Questo orologio combina i codici estetici mascolini di Bell&Ross con le rifiniture tecniche di alto livello. Le linee della sua cassa di 42 mm combinano il tondo con il quadrato, le forme geometriche basiche che formano l’identità del brand Bell&Ross. Dopo aver realizzato i quadranti nelle versioni nere e blu, colori caratteristici della collezione BR 05, Bell&Ross ha immaginato dei colori in alternativa ai modelli con i Continua a leggere

OMEGA Speedmaster del 1957 venduto a 3 milioni di euro!

OMEGA Speedmaster CK2915-1

Immagine 1 di 3

Un OMEGA Speedmaster, perfettamente invecchiato, l’OMEGA Speedmaster CK2915-1, è stato venduto ad una cifra record di 3.115.500 franchi svizzeri (circa 2,95 milioni di euro) alla Phillips Auction House di Ginevra, superando di gran lunga il prezzo d’asta stimato tra 80.000 e 120.000 franchi svizzeri. Lo straordinario cronografo è stato tra i primi lotti di Speedmaster rilasciati nel 1957 come parte della “Trilogia“, orologi professionali del marchio, che comprendeva anche il Seamaster 300 e il Railmaster. Di solito gli oggetti da collezione sono conservati al sicuro per decenni; questo straordinario OMEGA, invece, è stato indossato regolarmente, spesso in piena luce solare, dando vita a un quadrante “tropicale” unico, che è invecchiato fino a diventare di Continua a leggere

Girard-Perregaux Laureato Chronograph Aston Martin Edition

Girard-Perregaux Laureato Chronograph Aston Martin Edition

Immagine 1 di 4

La partnership tra Girard Perregaux e Aston Martin ha portato alla creazione di un nuovo orologio, il Laureato Chronograph Aston Martin Edition. Il Laureato Chronograph Aston Martin Edition è la creazione più recente di Girard-Perregaux, realizzata in collaborazione con Aston Martin Lagonda. Il quadrante è esaltato da quello che è ora noto come “verde Aston Martin”, ottenuto dalla meticolosa applicazione sul quadrante di ben ventun mani di vernice che formano sette strati distinti. L’influsso automobilistico si nota anche nel tratteggio incrociato, un motivo a diamante comparso per la prima volta sul logo ‘AM’ della casa automobilistica (1921 – 1926). Questo motivo si è ispirato anche ai sedili trapuntati di numerosi veicoli ad alte prestazioni del brand britannico. Una curiosità che forse non tutti sanno: agli inizi del 1900 alle auto da corsa furono assegnati colori diversi per Continua a leggere

Panerai Submersible Chrono Flyback Mike Horn Edition

Panerai Submersible Chrono Flyback Mike Horn Edition

Immagine 1 di 5

Mike Horn si è assicurato un posto tra i più grandi esploratori viventi al mondo grazie a imprese come il trekking fino al Polo Nord nella notte invernale, o la scalata senza ossigeno supplementare di alcune delle vette più alte e impegnative del mondo. E il Submersible Chrono Flyback Mike Horn Edition, un orologio subacqueo in edizione limitata disponibile in soli 500 pezzi, è la più recente espressione di una collaborazione quasi ventennale tra Panerai e Horn. La cassa è in titanio spazzolato da 47 mm leggera e altamente resistente; come resistente è l’anello in ceramica nera opaca all’interno della lunetta unidirezionale che fornisce uno Continua a leggere

Il nuovo Wyler Vetta Jumbostar 125°

Wyler Vetta Jumbostar 125°

Immagine 1 di 6

Tempo di rilancio. Nel 2021, per lo marchio Wyler Vetta ricorrono ben due anniversari: 125 anni dalla nascita del fondatore Paul Wyler e 90 anni dal famoso evento del 1931 in occasione del quale un orologio Wyler Vetta venne gettato dalla Tour Eiffel per dimostrarne, con successo, la robustezza. Ricordiamo inoltre che portano la firma Wyler Vetta alcune delle innovazioni più significative del settore orologiero come l’invenzione del bilanciere Incaflex e la cassa monoblocco col fondello del 1932 che equipaggiò il modello Acquarama, nome in seguito utilizzato dai cantieri Riva per uno dei suoi più iconici motoscafi. Inoltre il loro modello definito “cricchetto” è stato esposto per più di 50 anni al Museo della Scienza e della Tecnica di Milano. Ora il brand, con la nuova Business Unit con a capo Marcello Binda ed il designer Fulvio Locci a firma delle collezioni, annuncia l’inizio di un nuovo capitolo della propria storia proponendo, con un posizionamento medio/alto, una collezione Swiss Made dal look sportivo. Tre le linee: Jumbostar, Dynawind ed Heritage.

Continua a leggere

1815 CHRONOGRAPH: l’orologio destinato al vincitore del Concorso d’Eleganza Villa d’Este

A. Lange & Söhne 1815 Concorso Villa d'Este

Immagine 1 di 4

Quest’anno è una Special Edition del 1815 CHRONOGRAPH della Manifattura tedesca A. Lange & Söhne a celebrare il vincitore del tradizionale Concorso d’Eleganza Villa d’Este di automobili d’epoca che si tiene da oggi e per tutto il weekend in questa prestigiosa cornice sul lago di Como. Chi si aggiudicherà il premio “Best of Show” riceverà questo esemplare unico in oro bianco 18 carati con quadrante in oro rosa massiccio e cuvette incisa a mano (il quadrante in oro rosa è una caratteristica speciale di questa edizione del Concorso). Dal 2012 A. Lange & Söhne è Partner del Concorso e ogni anno, il CEO di A. Lange & Söhne, Wilhelm Schmid, ha consegnato al proprietario del veicolo più elegante del concorso un LANGE 1 TIME ZONE “Como Edition”. Ognuno di questi orologi è un esemplare unico in quanto la cuvette incisa a mano reca un riferimento all’evento, con firma “CONCORSO D’ELEGANZA VILLA D’ESTE” che incornicia lo stemma dell’evento, l’anno della sua fondazione, quello attuale. Quest’anno, però, per la prima volta l’orologio consegnato sarà un’edizione in oro bianco 18 carati del 1815 CHRONOGRAPH con quadrante in oro rosa e Continua a leggere

Eberhard presenta il cronografo di Zagor

Cronografo Eberhard & Co. Zagor

Immagine 1 di 4

Il cronografo dedicato a Zagor, in edizione limitata a soli 120 esemplari numerati, celebra il 60° anniversario dello Spirito con la Scure. Un segnatempo unico con movimento meccanico a carica automatica che racchiude i tratti caratterizzanti del mitico personaggio. Il quadrante grigio è personalizzato con il suo simbolo, l’Uccello del Tuono, inserito all’interno del contatore dei secondi continui e con il logo celebrativo “Zagor 60”. La cassa del diametro di 42,8 mm è in acciaio con finiture lucide e satinate. Sul fondo è incisa la scure, l’inseparabile arma di Zagor, racchiusa nel cerchio presente sulla maglia indossata dall’eroe. Il cinturino è in pelle grigia dal Continua a leggere

Cyrus e il suo nuovo doppio cronografo monopulsante

Cyrus Klepcys DICE

Immagine 1 di 5

CYRUS Geneva è un brand indipendente svizzero che oggi arricchisce la collezione Klepcys di un nuovo modello battezzato “KLEPCYS DICE” e realizzato in due edizioni limitate di 50 esemplari ciascuna. Intanto il nome, “KLEPCYS DICE”, che è l’acronimo di Klepcys Double Independent Chronograph Evolution, un doppio cronografo capace di misurare due tempi brevi indipendenti l’uno dall’altro oppure in sincronia, mai realizzato sinora. Da non confondere quindi con la versione rattrapante, dove la doppia lancetta rileva il tempo di due fenomeni che hanno lo stesso inizio ma terminano in tempi diversi o indicano un intervallo di tempo intermedio. La prima volta che si parlò di doppio cronografo indipendente, era il lontano 1873, anno in cui l’orologiaio Arnold Frankfeld registrò lo sviluppo di questa tipologia di meccanismo presso l’ufficio brevetti di New York. Non risultano però tracce più recenti di questo genere di segnatempo. KLEPCYS DICE si presenta nella sua distintiva cassa a forma cuscino, composta da 26 parti, impermeabile fino a 10 ATM e con un diametro di 42 mm x 16.50 mm di spessore.  Proposta in titanio naturale lucido e titanio DLC nero, la cassa è sottoposta a svariati trattamenti di finitura che alternano elementi lucidi, satinati e sabbiati ed è chiusa sul fondello con viti personalizzate con il logo della Maison.  Le due corone gemelle, entrambe funzionali, sono dotate del pulsante per l’attivazione delle tre funzioni crono (start/stop/reset), impreziosite dal logo a forma di elica e da un anello in alluminio anodizzato rosso e blu per meglio identificare il cronografo da azionare.  Non manca inoltre il tradizionale anello in caucciù per garantire una miglior presa della Continua a leggere

IWC e i suoi nuovi cronografi in ceramica Squadron U.S. Navy

Pilot’s Watch Chronograph Edition “Blue Angels®”

Immagine 1 di 6

85 anni fa IWC progettò il suo primo Pilot’s Watch, e da allora porta avanti un approfondito dialogo con i piloti, in modo da capire con precisione quali sono le loro esigenze. Dialogo fondamentale per sviluppare orologi conformi alle specifiche militari, come il Mark 11 realizzato per la British Royal Air Force. Dal 2018, IWC ha la licenza per produrre orologi per tutte le unità aeree della U.S. Navy e del Corpo dei Marines, fra cui gli squadron Blue Angels®, i 247 attivi e i 100 inattivi. Da allora IWC ha collaborato con oltre una dozzina di squadron per creare edizioni speciali disponibili esclusivamente per i membri attuali e gli ex membri. E oggi presenta tre nuovi cronografi della sua collezione Pilot’s Watches, direttamente ispirati alla collaborazione del brand con gli squadron della U.S. Navy, rendendo disponibili per la prima volta questi modelli anche a chi non è un pilota. La produzione annuale di questi cronografi sarà limitata a 500 esemplari per edizione. Vediamoli più nel dettaglio.

Lo Strike Fighter Squadron 27, noto come “Royal Maces”, si trova presso la Marine Corps Air Station Iwakuni in Giappone. Il Pilot’s Watch Chronograph Edition “Royal Maces” si ispira all’edizione esclusivamente militare sviluppata da IWC per i membri dello squadron. Il cronografo presenta una cassa in ceramica di ossido di zirconio nera. Pulsanti e corona sono in Ceratanium®. Il quadrante presenta il logo “Maces” a ore 6 e l’indicazione del giorno e della data in giallo. Anche dettagli come l’impuntura del cinturino, la punta della lancetta dei secondi del cronografo e i piccoli secondi riprendono il colore giallo caratteristico dei “Maces”. Sul fondello in titanio grado 5, accanto a “VFA-27”, denominazione ufficiale dello squadron, compare l’incisione del suo jet F/A-18E Super Hornet.

La Naval Air Station Lemoore, in California, è la sede del The Strike Fighter Squadron 14, soprannominato “Tophatters”. Il VFA-14, nato nel 1919, è lo squadron della U.S. Navy più antico ancora in attività. Il Pilot’s Watch Chronograph Edition “Tophatters” ha una cassa in ceramica di ossido di zirconio nera. I pulsanti del Continua a leggere