Breitling Chronoliner

Chronoliner-blue_02

 

Il Chronoliner di Breitling presenta due nuovi modelli: uno in versione blu e uno in versione bronzo, rafforzando lo stile originale di questo cronografo aeronautico su cui è possibile leggere contemporaneamente tre fusi orari. Ispirato da un modello degli anni 1950-1960, l’epoca in cui Breitling era già il «fornitore ufficiale dell’aviazione mondiale», il Chronoliner prosegue questa tradizione con uno spirito moderno. Si distingue per la larga lunetta di ceramica high-tech durissima e inscalfibile, con un taglio a forma di stella che ne facilita l’uso. La cassa d’acciaio, impermeabile fino a 100 m di profondità, Continua a leggere

Breitling DC-3: aereo e orologio eccezionali

Navitimer Breitling DC-3 Limited Edition

 

L’affascinante aereo Breitling DC-3, partito da Ginevra lo scorso marzo, dopo aver effettuato il giro del mondo ha fatto il suo ritorno in Svizzera atterrando a Sion, dove oltre 100.000 appassionati assisteranno al Breitling Sion Airshow 2017. Ennesima grande impresa per questo aereo leggendario, che non dimostra i suoi 77 anni di vita! Breitling ha lanciato il DC-3 in un giro del mondo a tappe che l’ha portato nei Balcani, in Medio Oriente, in India, nel Sud-Est asiatico, nel Pacifico e in Nord America. Questo «Breitling DC-3 World Tour» si è concluso in grande stile a Sion, dove il bimotore a elica è giunto scortato dalle Frecce Tricolori, la pattuglia d’élite dell’aeronautica italiana. Nel corso di una conferenza stampa il comandante dell’aereo, Francisco Agullo, ha illustrato le principali sfide e le tappe di questo percorso di 45.374 km (24.500 miglia nautiche). Tra l’altro Breitling ha deciso di versare all’UNICEF due franchi svizzeri per ogni miglio percorso. Durante il Breitling Sion Airshow 2017 il Breitling DC-3 sarà al centro della manifestazione insieme ad altre formazioni e ad ambasciatori della marca come il Breitling Jet Team, i Breitling Wingwalkers e Franky Zapata, l’uomo volante sul suo Flyboard® Air.

L’equipaggio e alcuni passeggeri privilegiati, però, non sono stati gli unici a volare a bordo di questo veterano della conquista dei cieli. Per celebrare l’evento, Breitling ha creato un’edizione limitata del suo famoso Navitimer, il cronografo d’aviazione che dal 1952 è diventato l’orologio “culto” dei piloti e degli appassionati d’aeronautica, e ha deciso di farlo volare a bordo del Breitling DC-3 durante tutto il suo giro del mondo. Questo Navitimer ha una cassa in acciaio di 46 mm ed è equipaggiato con l’affidabilissimo movimento di Manifattura Calibro 01 (certificato COSC). Il fondello si distingue per il logo Breitling DC-3 World Tour. I 500 esemplari del Navitimer «Breitling DC-3 World Tour» saranno consegnati ai fortunati proprietari con un «logbook» firmato dal comandante, un diario di bordo che riporta le ore di decollo e atterraggio, i tempi di volo, i nomi dei piloti e le condizioni meteorologiche di ogni singola tappa. Ho potuto ammirare sia l’aereo, sia l’orologio durante una fantastica serata presso la Base militare dell’Aeronautica a Linate, in compagnia, tra i tanti, dei piloti delle Frecce Tricolori e dei loro aerei.

 

Breitling Chronospace EVO B60

Breitling Chronospace EVO B60 Blu

 

Il nuovo Chronospace Evo B60 di Breitling, che vi presento oggi,  caratterizzato da una cassa al contempo robusta e leggera di titanio, è dotato del primo movimento al quarzo con indicazione analogica elaborato integralmente da e per Breitling: un calibro cronografico SuperQuartzTM con contatore di 24 ore, minuti centrali e tempi intermedi. Si tratta di un motore progettato e prodotto in Svizzera, che si aggiunge al Calibro B50 dotato di indicazione analogica e digitale, nonché di funzioni specifiche per l’aeronautica, e al Calibro B55, all’avanguardia del cronografo connesso – per non parlare della vasta gamma di movimenti meccanici Breitling di manifattura.  Continua a leggere

Breitling Chronoliner B04: lusso e comfort

Breitling Chronoliner B04 Boutique Edition

 

Il Chronoliner di Breitling ospita un Calibro manifattura B04, dotato di un praticissimo sistema di secondo fuso orario e proposto in una serie limitata, impreziosita da una livrea completamente blu. Con il suo cronografo automatico, il secondo fuso orario su 24 ore e la lunetta girevole in ceramica high-tech che permette di leggere un terzo fuso orario sempre su 24 ore – l’ideale per misurare i tempi di volo quando si parte per destinazioni lontane intorno al mondo – il Chronoliner si è imposto come il perfetto orologio dell’aviazione. Oggi Breitling propone questo cronografo in una versione speciale blu per le boutiques, dotata del Calibro manifattura B04 che offre una comodità estrema. Interamente progettato e fabbricato nei laboratori della marca, questo motore, certificato ufficialmente come cronometro dal COSC, si distingue per il suo sistema con doppio fuso orario di grande funzionalità. Continua a leggere

Breitling Avenger Hurricane Military: la nuova forza d’urto

Breitling Avenger Hurricane Military

 

Questo week-end vi presento la serie limitata Breitling Avenger Hurricane Military, con la sua avveniristica cassa nera in Breitlight®, il quadrante con cifre di tipo aeronautico e il calibro manifattura automatico con indicazione esclusiva su 24 ore. Breitling ha voluto per questa nuova versione del cronografo– prodotta in soli 1000 esemplari – un quadrante nero, con cifre e lancette luminescenti di colore giallo-beige leggermente patinato, che ricorda gli strumenti prodotti dalla marca negli anni 1940-60. L’Avenger Hurricane Military si impone anzitutto come un orologio tagliato su misura per affrontare le sfide del presente e del futuro. Breitling gli ha dato infatti un’imponente cassa di 50 mm di diametro in Breitlight®, un materiale high-tech esclusivo 3,3 volte più leggero del titanio e 5,8 volte più leggero dell’acciaio, ma nettamente più duro e provvisto di molte qualità: eccezionale resistenza ai graffi, alla trazione e alla corrosione, amagnetico e anallergico e dotato di elevata stabilità termica. Continua a leggere

Breitling Superocean Héritage II

Breitling Superocean Héritage II

 

Breitling ha ridisegnato la sua linea Superocean Héritage, che rivela un volto nuovo ma sempre originale, per questa collezione che quest’anno celebra 60 anni di storia. L’orologio subacqueo professionale Superocean venne lanciato appunto nel 1957. Breitling ha conservato sempre tutto lo spirito del modello originale attraverso una linea chiamata Superocean Héritage dal design unico e senza tempo, associato a una tecnologia avanzata.

Per sottolineare il 60° anniversario di questo pioniere dei grandi spazi, Breitling ne ha rivitalizzato l’emblematico design senza rinunciare al suo carattere specifico. Novità principale: una nuova lunetta d’acciaio con anello in ceramica high-tech ultradura, inscalfibile e molto resistente agli urti. Con l’eliminazione dell’anello metallico che circondava la minuteria, la nuova lunetta sembra fare tutt’uno con il quadrante dal colore assortito, ornato dal logo Superocean originale. Continua a leggere

Breitling Chronospace Evo Night Mission

Breitling Chronospace Evo Night Mission

Adottando una cassa robusta e leggera in titanio nero, associata a un quadrante blu dai contatori ton-sur-ton, il cronografo elettronico Chronospace di Breitling assume un volto nuovo col modello appena uscito: il Chronospace Evo Night Mission.

La vocazione a scandire le grandi imprese salta all’occhio con la forza espressa dalla cassa in titanio satinato nero, ottenuto con un rivestimento ad alta resistenza a base di carbonio, e dalla nota inedita di un quadrante blu intenso. Come in tutti i «cruscotti» di Breitling, le indicazioni spiccano per la loro leggibilità ottimale, grazie anche alle grandi cifre quadrate e alle lancette luminescenti. Continua a leggere

Breitling Navitimer GMT Aurora Blue

Navitimer GMT Aurora Blue

Asso dei cieli grazie al suo famoso regolo calcolatore d’aviazione, campione dei fusi orari con il suo movimento manifattura, comodo da usare. Sto parlando del bellissimo cronografo Navitimer GMT, che esce in una serie limitata dall’esclusivo quadrante blu. Il blu sta sempre più (e giustamente secondo me) prendendo piede tra gli orologi di manifattura. Un colore che, soprattutto per gli orologi sportivi, trovo li caratterizzi non poco. Breitling lo propone in  una serie limitata a 1000 esemplari; il quadrante blu è evidenziato da una delicata decorazione «a raggiera» e da contatori ton-sur-ton. Uno stile che è insieme tecnico, elegante e intramontabile. Il Calibro manifattura B04 che ritma il tempo nella grande cassa d’acciaio possiede un cronografo automatico dalle prestazioni elevate, abbinato a un sistema di doppio fuso orario estremamente funzionale. Per portare la lancetta principale delle ore sull’ora locale basta estrarre la corona e ruotarla in un senso o nell’altro con scatti di un’ora – senza che vada persa la precisione del minuto, e regolando automaticamente la data in avanti o all’indietro. Nel frattempo la lancetta dalla punta rossa conserva l’ora di casa su 24 ore, il che permette di distinguere il giorno dalla notte. Continua a leggere

Breitling serie limitata Chronoliner

Breitling Chronoliner Limited Edition

Grazie al suo cronografo con triplo fuso orario, il Breitling Chronoliner si è imposto come il vero orologio del comandante. Lusso e prestazioni oggi strettamente legati in una serie limitata d’oro rosso. Cassa d’oro rosso 18 carati, lunetta di ceramica nera high-tech, durissima e inscalfibile. Questo modello speciale Chronoliner associa materiali e colori in maniera inedita. Il tocco di originalità è rafforzato dal cinturino esclusivo di caucciù che riprende il motivo del bracciale Breitling Aero Classic d’acciaio intrecciato. Il contrasto fra l’oro e il colore nero è ottenibile anche, a scelta, con un cinturino in pelle di vitello o di coccodrillo.

Il Chronoliner possiede le due funzioni più utili ai professionisti dell’aviazione e ai viaggiatori (per turismo o affari): un cronografo per misurare i tempi di volo e un triplo fuso orario per spaziare fra le ore del pianeta. Il secondo fuso su 24 ore (utile per distinguere il giorno dalla notte) è indicato da una lancetta centrale dalla punta rossa, mentre la lunetta girevole permette di leggere un terzo fuso, sempre su 24 ore. Il movimento cronografico automatico, certificato come cronometro dal COSC (Controllo Ufficiale Svizzero dei Cronometri), garantisce un’estrema precisione e affidabilità. Continua a leggere

Breitling Avenger Bandit

Breitling Avenger Bandit

Questo fine settimana vi presento un gran bell’orologio decisamente maschile. Con la sua cassa in titanio di 45 mm, il cinturino «caucciù Military» e il movimento meccanico dalle prestazioni elevate, il nuovo Breitling Avenger Bandit incarna più che mai il mondo delle grandi imprese e delle missioni estreme. Il nuovo Avenger Bandit conferma la vocazione della marca per l’eccezionalità. La cassa robustissima e leggera di titanio, il metallo preferito dall’aeronautica, ha un diametro di 45 mm, esaltato dai rinforzi laterali di protezione. Le sue finiture satinate eliminano tutti i riflessi indesiderati. Sul quadrante grigio, con i contatori ton-sur-ton evidenziati da un sottile rilievo azzurro, spiccano le cifre «chablon» tipiche dell’aeronautica. Il loro rivestimento luminescente garantisce un’eccellente visibilità, come lo spesso vetro zaffiro, antiriflessi su entrambi i lati. Continua a leggere