A. Lange & Söhne​ presenta le Special Edition in oro color miele “Homage to F. A. Lange”

A. Lange & Söhne​ Special Edition “Homage to F. A. Lange” 1815 Rattrapante_Honeygold

Immagine 1 di 7

 

Il 7 dicembre 1845 segna una svolta storica per la cittadina di Glashütte. Con l’inaugurazione della prima fabbrica di orologi da tasca nell’ex regione mineraria a sud di Dresda, Ferdinand Adolph Lange getta, all’età di 30 anni, le basi dell’orologeria di precisione Sassone. Per celebrare l’anniversario, A. Lange & Söhne presenta ora tre edizioni limitate tutte denominate «Homage to F.A. Lange». Ne fanno parte il 1815 RATTRAPANTE HONEYGOLD, il TOURBOGRAPH PERPETUAL HONEYGOLD e il 1815 THIN HONEYGOLD. Tutti e tre i modelli appartengono alla famiglia di orologi 1815, il cui nome si riferisce all’anno di nascita di Ferdinand Adolph Lange.

Con numerose caratteristiche tradizionali, il 1815 THIN HONEYGOLD «Homage to F.A. Lange», proposto in soli 175 esemplari, ricorda i suoi leggendari orologi da tasca. A fronte di uno spessore di soli 6,3 millimetri, la cassa ha un diametro di 38 millimetri. Come le lancette e la fibbia, anche la cassa è realizzata in oro coloro miele, una lega appositamente sviluppata e utilizzata esclusivamente da A. Lange & Söhne. Grazie a speciali additivi e a un particolare trattamento termico, il materiale è più duro e pertanto meno sensibile ai graffi rispetto ad altre leghe d’oro di 18 carati. È stata utilizzata per la prima volta nel 2010 nei tre orologi dell’edizione anniversario «165 Years – Homage to F. A. Lange». Finora sono state proposte solo otto edizioni limitate in questa straordinaria lega d’oro. In questa cassa esclusiva, il quadrante smaltato composto da due elementi si presenta in bianco brillante. Sullo sfondo chiaro risaltano a contrasto le cifre arabe in grigio scuro e la classica minuteria in stile «Chemin-de-fer». Il calibro di Manifattura L093.1 del 1815 THIN HONEYGOLD «Homage to F.A. Lange» ha una riserva di carica di 72 ore, il movimento a carica manuale è alto solo 2,9 millimetri. La spirale del bilanciere a libera oscillazione con una frequenza di 21.600 alternanze/ora, abbinata a un classico bilanciere con viti, assicura una stabilità di marcia ottimale. La platina a tre quarti granulata, la levigatura circolare sui ruotismi di carica e le incisioni rodiato in nero contraddistinguono il movimento del modello speciale. In tutte le sue sfaccettature artigianali, il movimento dell’orologio, composto da Continua a leggere

Novità esclusiva SIHH 2013: A. Lange & Söhne 1815 Rattrappante Calendario Perpetuo.

als_421_025_mbis

Immagine 1 di 9

Inizia stamattina e durerà fino al 25 gennaio una delle due più importanti manifestazioni al mondo legate all’orologeria: il SIHH 2013, con 16 case di alta orologeria tra le più significative a livello mondiale (A.Lange & Söhne, Audemars Piguet, Baume & Mercier, Cartier, Greubel Forsey, IWC, Jaeger LeCoultre, Montblanc, Officine Panerai, Parmigiani Fleurier, Piaget, Ralph Lauren Watch & Jewelery Co, Richard Mille, Roger Dubuis, Vacheron Constantin, Van Cleef & Arpels). E sul blog partiamo subito col botto: anteprima ESCLUSIVA DEL NUOVO A. LANGE & SOHNE! Il 1815 Rattrappante Calendario perpetuo.

 

Il 1815 RATTRAPANTE CALENDARIO PERPETUO riunisce il fascino della tecnica di un cronografo rattrapante con la precisione di un calendario perpetuo che andrà corretto di un giorno soltanto nell’anno 2100.

L’ottavo movimento cronografico di A. Lange & Söhne dimostra ancora una volta la straordinaria competenza della marca in questa disciplina dell’orologeria di precisione. Con il cronografo rattrappante, il calendario perpetuo, la fase lunare e l’indicazione della riserva di carica esso riunisce infatti un numero di complicazioni orologiere superiore rispetto a quanto lasci intravedere al primo sguardo il suo quadrante dal design armonioso.

Continua a leggere