BREITLING NAVITIMER B03 CHRONOGRAPH RATTRAPANTE 45

BREITLING NAVITIMER B03 CHRONOGRAPH RATTRAPANTE 45

Immagine 1 di 3

 

A ben 85 anni dalla presentazione del primo cronografo  moderno, Breitling introduce il Navitimer B03 Chronograph Rattrapante 45, cronografo con una una cassa in oro rosso 18 carati equipaggiato dal calibro di manifattura Breitling B03, un esclusivo movimento rattrappante tutelato da due brevetti. La sua struttura innovativa garantisce massima precisione, robustezza e affidabilità. Il rattrapante è una delle complicazioni più sofisticate dell’intero universo orologiero. In parole semplici, grazie alle lancette sovrapposte del cronografo centrale è possibile misurare simultaneamente due periodi trascorsi. L’orologio si contraddistingue sicuramente per il Continua a leggere

Audemars Piguet Royal Oak Perpetual Calendar China Limited Edition 41 mm

Audemars Piguet Royal Oak Perpetual Calendar China Limited Edition 41 mm

Immagine 1 di 7

 

Audemars Piguet presenta per la prima volta un’edizione limitata del Royal Oak Calendario Perpetuo completamente in titanio, realizzata esclusivamente per il mercato cinese. L’edizione, limitata a 88 pezzi (l’8 è tradizionalmente il numero fortunato in Cina) nasce per celebrare il forte legame che unisce la Manifattura di Le Brassus con la Terra di Mezzo. L’orologio è inserito in una cassa in titanio da 41 mm: è la prima volta che la manifattura propone il suo calendario perpetuo in questa configurazione.

Il Royal Oak Perpetual Calendar China Limited Edition 41 mm presenta una cassa e un bracciale in leggerissimo titanio rifiniti a mano con un’alternanza di Continua a leggere

TAG HEUER Carrera 160 Years Silver Limited Edition: 160 anni portati benissimo!

TAG HEUER Carrera 160 Years Silver Limited Edition

Immagine 1 di 3

 

TAG Heuer, per celebrare i suoi 160 anni (nel 1860 Edouard Heuer fondava la Manifattura svizzera, all’epoca conosciuta come Heuer, a Saint-Imier, in Svizzera), in questi giorni presenta il TAG Heuer Carrera 160 Years Silver Limited Edition. Del TAG Heuer Carrera 160 Years Silver Limited Edition ne saranno prodotti (ovviamente) 1.860 esemplari e sarà a disposizione dei clienti in tutto il mondo a partire da giugno 2020.

Qualche accenno storico. Nel 1962, il CEO dell’epoca, Jack Heuer, venne a conoscenza della leggendaria Carrera Panamericana, una delle corse su strada più insidiose del mondo. Il termine «carrera», che in spagnolo può riferirsi indistintamente a un percorso, una gara di corsa, una carriera, attirò la sua attenzione: intuì immediatamente che sarebbe stato il nome perfetto per un nuovo segnatempo. L’anno successivo furono prodotti i primi cronografi Heuer Carrera. Appassionato di design moderno e pulito, Jack Heuer desiderava che l’estetica del cronografo Heuer Carrera fosse essenziale e ben proporzionata, caratteristiche che rendono l’orologio perfetto per i piloti che devono poter dare una rapida occhiata all’ora durante le loro competizioni adrenaliniche. Il famoso modello con quadrante monocromatico color argento del 1964, con i suoi Continua a leggere

OMEGA presenta lo Speedmaster Moonwatch 321 in acciaio

OMEGA_Speedmaster Moonwatch 321 in acciaio

Immagine 1 di 6

 

Intanto Buon Anno a tutti voi lettori del TGCOM24! E l’anno non poteva iniziare meglio, almeno secondo me. Si, perché appena rientrato da qualche giorno di meritato riposo, ho avuto la piacevolissima sorpresa di ricevere dagli amici di OMEGA una ghiottissima novità. Ma andiamo per ordine. Giusto un anno fa, OMEGA annunciò l’attesissimo ritorno del suo iconico Calibro 321. Sei mesi dopo, esattamente a luglio, il brand orologiero svizzero presentò il suo primo orologio di nuova generazione alimentato da questo movimento: uno splendido Moonwatch in platino. E, come ho scritto sopra, OMEGA inaugura il 2020 col secondo segnatempo alimentato dal calibro 321: lo Speedmaster Moonwatch 321 in acciaio. Un po’ di storia su questo movimento: nel 1965, quando l’astronauta Edward White divenne il primo americano a passeggiare nello spazio, al polso portava lo Speedmaster ST 105.003, alimentato appunto dal calibro 321. E il nuovo orologio trae ispirazione proprio da questo famoso modello. La cassa in Continua a leggere

HAMILTON CHRONO-MATIC 50: prova al polso

HAMILTON CHRONO-MATIC 50

Immagine 1 di 8

 

Questo mese ho avuto modo di provare lo splendido e nuovissimo Chrono-Matic 50 di Hamilton; inizio col dirvi che questo è un orologio che non passa certamente inosservato! Merito delle sue dimensioni “importanti” da 48 mm, con la cassa in acciaio in autentico stile anni ’70 decisamente imponente. Orologio perciò difficile da tenere al polso per un giorno intero? Assolutamente no!  Anzi, è uno degli orologi over-size che ho più volentieri indossato negli ultimi anni. E considerate che il mio polso è decisamente sottile! Ma analizziamolo più nel dettaglio. Innanzitutto, questo orologio si basa sul Chrono-Matic degli inizi degli Continua a leggere

Orologi da uomo per Natale: alcune idee regalo

Patek Philippe Nautilus 5711

Immagine 1 di 16

 

Questo fine settimana vi suggerisco qualche idea regalo per farvi (o farvi fare) felici a Natale. Nella photo gallery, infatti, vi propongo modelli diversi per dimensioni, materiali utilizzati, movimento e prezzo.Vi invito comunque ad andare o sui siti della varie Manifatture, o nelle concessionarie delle vostre città per vedere dal vivo questi pezzi e altri che, magari, soddisfano di più le vostre esigenze.  

Chanel J12: un orologio iconico dall’allure senza tempo

Chanel J12

Immagine 1 di 10

 

Correva l’anno 2000 quando, dalla matita creativa di Jacques Helleu, allora direttore artistico della Maison CHANEL, nacque l’orologio J12. Per realizzarlo, monsieur Helleu s’ispirò alle linee delle auto da corsa e ai velieri classe J12 dell’America’s Cup. Il J12, dal design pulito e sportivo, racchiude così due mondi, la vela e l’automobile, a lui molto cari. Alla prima versione in ceramica nera, materiale allora ancora poco conosciuto ed impiegato nel mondo delle lancette, ne seguì, nel 2003, una in ceramica bianca. Pensato inizialmente per abbracciare un polso maschile, questo modello di “rottura” conquistò ben presto anche i polsi in rosa. Il restyling del nuovo J12 è invece opera di Arnaud Chastaingt, Direttore del Chanel Watchmaking Creation Studio. Il suo obiettivo era quello di proporne un’evoluzione, cambiando “tutto e nulla insieme” senza snaturare l’identità di un Continua a leggere

Orologi femminili per Natale: idee regalo

Hermes Cape Cod Chaine d'Ancre

Immagine 1 di 24

 

Anche oggi proviamo a consigliarvi qualche idea regalo per fare felice a Natale la vostra dolce metà. Nella photo gallery vi suggeriamo modelli diversi per dimensioni, materiali utilizzati, movimento e prezzo (che però preferiamo non scrivere). Ma è solo una piccolissima lista: sui siti delle varie Manifatture troverete di tutto e di più per rendere felici le donne che stanno al vostro fianco.

 

Orologi per Natale: Garmin o D1 Milano?

D1 Milano Ultra Slim

Immagine 1 di 8

 

Le Feste Natalizie sono oramai prossime e molti sono ancora alla ricerca dei regali da fare ai propri cari o agli amici. Nei prossimi giorni, perciò, ci focalizzeremo su una serie di articoli (ovviamente dedicati al settore dell’orologeria) che possano aiutare i lettori del TGCOM24 ancora indecisi su cosa acquistare. A tal proposito abbiamo chiacchierato con un esperto del settore (socio, tra l’altro, dell’Orologeria Verga Luxury in Via Dogana): Mauro Daustria. Nel suo negozio di Milano, oltre a vari orologi di secondo polso che possono comunque essere una valida proposta anche come regalo, propone alcuni delle marche di orologi di fascia medio-bassa che vanno per la maggiore. Vi ricordo che secondo polso non significa regalo riciclato, ma orologio acquistato da qualcuno che poi, per i più disparati motivi, ha deciso di vendere. Ma veniamo alle marche che propone in vendita.

 

D. Mauro, quali sono queste marche che stanno andando molto bene?

R. Sveliamo subito l’assassino allora! Sono Garmin e D1 Milano. Se il primo brand è indubbiamente uno dei leader mondiali tra i wereables, il secondo è un ottimo prodotto lanciato pochissimi anni fa da alcuni giovani imprenditori italiani.

 

D. Ci puoi dare qualche dettaglio in più?

R. Certo! Iniziamo con i Garmin. Differenziati in smartwatch, smartband e wearables con funzioni di monitoraggio della salute, sono adatti per tutte le età e indistintamente per un target maschile o femminile; si va dai più semplici activity tracker fino agli smartwatch GPS più evoluti per lo Continua a leggere

Greubel Forsey GMT Sport

Greubel Forsey GMT Sport

Immagine 1 di 6

 

Oggi vi presento un capolavoro assoluto di orologeria che, complici gli amici Piero e Stefano Superchi di Tempo Prezioso, ho pure potuto provare. Mi riferisco ad una delle ultime meraviglie realizzate da Greubel Forsey: il nuovo GMT Sport che, grazie alla nuova e originalissima cassa in titanio, si colloca in una classe sportiva totalmente a sé. Nella creazione di questo segnatempo, Robert Greubel e Stephen Forsey (che appunto insieme ai Superchi ho avuto il privilegio di conoscere oggi) hanno sfidato i limiti dell’ergonomia e del comfort al polso, inventando una cassa dalla forma totalmente innovativa, perfettamente rotonda vista dall’alto ma con un’accentuata forma ad arco e ovoidale da altre angolazioni. L’aerodinamica di questo modello è ulteriormente rafforzata dall’integrazione di anse e cinturino, che gli conferiscono una forma decisamente ideale per ogni polso: ho potuto infatti verificare di persona che questo magnifico segnatempo calza a pennello anche su un polso sottile quale è il mio, nonostante i 45 mm di diametro della cassa. Già nel 2015, il GMT Black aprì la strada al GMT Sport. Sviluppando questo concetto, Robert Greubel e Stephen Forsey hanno immaginato un progetto inedito: un segnatempo con cassa modellata in titanio, leggera e ultra-resistente, con lunetta ovoidale e anse integrate che esaltano il nuovo movimento. Impermeabile fino a 100 metri, il nuovo GMT Sport è oggi il Continua a leggere