1815 CHRONOGRAPH: l’orologio destinato al vincitore del Concorso d’Eleganza Villa d’Este

A. Lange & Söhne 1815 Concorso Villa d'Este

Immagine 1 di 4

Quest’anno è una Special Edition del 1815 CHRONOGRAPH della Manifattura tedesca A. Lange & Söhne a celebrare il vincitore del tradizionale Concorso d’Eleganza Villa d’Este di automobili d’epoca che si tiene da oggi e per tutto il weekend in questa prestigiosa cornice sul lago di Como. Chi si aggiudicherà il premio “Best of Show” riceverà questo esemplare unico in oro bianco 18 carati con quadrante in oro rosa massiccio e cuvette incisa a mano (il quadrante in oro rosa è una caratteristica speciale di questa edizione del Concorso). Dal 2012 A. Lange & Söhne è Partner del Concorso e ogni anno, il CEO di A. Lange & Söhne, Wilhelm Schmid, ha consegnato al proprietario del veicolo più elegante del concorso un LANGE 1 TIME ZONE “Como Edition”. Ognuno di questi orologi è un esemplare unico in quanto la cuvette incisa a mano reca un riferimento all’evento, con firma “CONCORSO D’ELEGANZA VILLA D’ESTE” che incornicia lo stemma dell’evento, l’anno della sua fondazione, quello attuale. Quest’anno, però, per la prima volta l’orologio consegnato sarà un’edizione in oro bianco 18 carati del 1815 CHRONOGRAPH con quadrante in oro rosa e cuvette incisa a mano. La scelta di questo orologio, a mio modesto avviso uno dei cronografi flyback con ruota a colonna più belli, rimanda al legame storico tra gli sport motoristici e la misurazione del tempo. Il 1815 CHRONOGRAPH ha una cassa in oro bianco di 39,5 millimetri di diametro e il quadrante in oro rosa, dove risaltano le cifre arabe e la minuteria in stile chemin de fer ricorda i leggendari orologi da tasca della Manifattura. I quadranti ausiliari dei piccoli secondi e dei minuti, entrambi di colore marrone, creano un accattivante contrasto con lo sfondo luminoso. Le lancette in oro rodiato nero dell’ora e dei minuti, abbinate alla cassa, così come le lancette in acciaio del cronografo dei piccoli secondi e del contatore dei minuti, anch’esse rodiate, garantiscono una buona leggibilità. L’orologio è completato da un cinturino marrone scuro in pelle cucita a mano con fibbia ad ardiglione in oro bianco. Dal 2010, il calibro a carica manuale L951.5 integra la ruota a colonna, la chiocciola per il contatore dei minuti saltanti esattamente e la raffinata funzione flyback e vanta una riserva di carica di 60 ore. Il grande bilanciere azionato da una spirale a oscillazione libera realizzata internamente, garantisce un’ottima precisione di marcia, oscillando alla frequenza di 18.000/alternanze ora. Attraverso il fondello in vetro zaffiro si può ammirare il meccanismo del cronografo e il magistrale lavoro eseguito a mano sulle finiture.

Janvier68

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *