Jaquet Droz presenta tre nuovi modelli Grande Seconde Skelet-One

Jaquet Droz Grande Seconde Skelet-One Verde

Immagine 1 di 7

 

In pochi anni il Grande Seconde Skelet-One è diventato il modello più  moderno e rivoluzionario di Jaquet Droz. E oggi vi presento 3 versioni inedite lanciate in questi giorni dalla Manifattura. Le caratteristiche principali non cambiano (squadra/prodotto che vince, non si cambia!): il quadrante interamente realizzato in vetro zaffiro con indici e lancette in oro 18 carati traccia un grande “8”, appena sopra il cerchio spazzolato delle ore e dei minuti; a ore 6, la grande lancetta dei secondi sorvola il vetro zaffiro, dando l’impressione di fluttuare nel vuoto, in linea con un movimento assemblato a mano di cui è possibile ammirare tutti i minimi dettagli. Ogni orologio è dotato di una spirale e anse dell’ancora in silicio, un doppio bariletto che garantisce quasi tre giorni di riserva di carica e una massa oscillante traforata in oro bianco 18 carati, racchiusa nel perimetro della cassa da 41,5 mm, che lo rende un orologio perfettamente indossabile da chiunque. Le tre nuove varianti sono declinate nei toni del verde, celeste e giallo. Ogni modello è limitato a soli 28 esemplari, e presenta lo stesso colore per i cinturini ripiegati a mano, le lancette e il motivo chemin de fer dei singoli quadranti. L’edizione verde e quella celeste sono accomunate da indici e viti di fissaggio in oro bianco 18 carati. Per ottenere un effetto a contrasto, il cerchio delle ore e dei minuti nonché la cassa sono stati realizzati in ceramica nera. Il modello giallo, invece, ha toni più delicati e si distingue per gli indici e le viti di fissaggio in oro rosso, il cerchio delle ore e dei minuti in oro bianco e la cassa in ceramica plasma. Quest’ultima è forgiata in un forno a temperature elevate che conferisce al materiale riflessi metallizzati, senza tuttavia aggiungere la minima particella di metallo. Questa trasformazione cromatica, che avviene a livello molecolare, conserva intatte tutte le qualità intrinseche della ceramica e, al contempo, apporta all’orologio un’armonia di colori ottimale.

Janvier68

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *