OMEGA Seamaster Diver 300M Americas’ Cup: un cronografo per l’America’s Cup

OMEGA Seamaster Diver 300M Americas’ Cup

Immagine 1 di 7

 

Per celebrare il suo ruolo di Cronometrista Ufficiale dell’America’s Cup, OMEGA ha lanciato un segnatempo ideale per le gare, il cronografo OMEGA Seamaster Diver 300M Americas’ Cup, dotato del nuovo sistema di blocco del cronografo, del cinturino a cambio rapido e di pulsanti a prova d’acqua. Realizzato in acciaio inossidabile, il cronografo da 44 mm ha un quadrante in ceramica blu e un anello della lunetta che presenta una scala di immersione in smalto bianco. Per un miglior utilizzo dell’orologio, in caso di forti onde, OMEGA ha incluso dei pulsanti in gomma morbida progettati ergonomicamente per funzionare in modo efficiente anche col bagnato ed evidenziati in rosso e blu. Il suo quadrante con motivo a onde inciso a laser è caratterizzato da “un anello indicatore del conto alla rovescia della regata” in alluminio anodizzato rosso, che presenta un disco delle ore sotto il quadrante, una lancetta dei minuti in alluminio anodizzato rosso e una lancetta dei piccoli secondi rodiata ispirata alla forma di uno scafo. La lancetta del cronografo dei secondi centrali, anch’essa in alluminio anodizzato rosso, è caratterizzata dalla Coppa America sul contrappeso. L’esclusivo sistema CHRONO LOCK di OMEGA protegge le funzioni del cronografo quando necessario: utilissimo ad esempio quando si cronometra il tempo in acqua. Come per tutti gli orologi commemorativi, l’evento e l’anno sono contrassegnati in grassetto. Sul fondello a forma di alveoli, ci sono le incisioni riempite di lacca blu che indicano “36th America’s Cup” e “Auckland 2021”. Il cronografo OMEGA Seamaster Diver 300M Americas’ Cup ha un bracciale in metallo e un cinturino aggiuntivo in gomma, entrambi dotati del nuovo sistema di cambio rapido OMEGA: la semplice pressione di un pulsante rilascia i perni dalla testa dell’orologio, consentendo a chi lo indossa di passare facilmente dal bracciale al cinturino senza dover usare strumenti. L’orologio è indubbiamente ben riconoscibile, con una cassa importante (ma non per questo non portabile da chi ha un posto normale); e la possibilità di alternare cinturino con bracciale lo rende un orologio decisamente versatile.  Il cronografo Coppa America è dotato del collaudato calibro Co-Axial Master Chronometer 9900. Uno speciale cofanetto con i colori dell’America’s Cup completa il tutto.

Janvier68

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *