Vacheron Constantin Overseas calendario perpetuo scheletrato

Vacheron Constantin Overseas scheletrato

Immagine 3 di 6

 

La collezione Overseas di Vacheron Constantin si arricchisce: al prestigio di una cassa e un bracciale in metallo prezioso ora si unisce la ricercatezza di un movimento scheletrato, ultra-piatto e dotato di calendario perpetuo. In questa nuova versione dorata, l’estetica del segnatempo è rivoluzionata da un quadrante in cristallo zaffiro che invita l’osservatore a intraprendere un viaggio nel cuore del movimento con calendario perpetuo, scheletrato, dello spessore di soli 4,05 mm. Il calibro a carica automatica 1120 QPSQ, molto apprezzato dai collezionisti per la sua affidabilità, la sua assoluta precisione e le sue prestazioni, entra a far parte della collezione Overseas sotto nuove spoglie. Interamente scheletrato, il che rappresenta già di per sé una notevole sfida tecnica, esso svela la sua complessità meccanica attraverso il vetro zaffiro. Anche il fondello trasparente mostra un affascinante spettacolo di Alta Orologeria, i cui indiscussi protagonisti sono i ruotismi e la massa oscillante con trattamento NAC e inserto in oro 22 carati. La scheletratura di quest’ultima, che ne mette in risalto la forma stilizzata a croce di Malta, è una prima assoluta nella collezione Overseas. Gli appassionati e gli intenditori considerano la traforatura, o scheletratura come una vera e propria complicazione orologiera: è infatti una specializzazione a sé stante all’interno del percorso di formazione di un orologiaio. Questa tecnica, che consiste nell’aprire finemente un movimento meccanico svuotando la forma dei componenti senza comprometterne l’affidabilità, è un’impresa estremamente complessa dove la ricerca della trasparenza si unisce ad abilità molto sofisticate padroneggiate solo da un esiguo numero di artigiani orologiai. Oggi, Vacheron Constantin è una delle rare Manifatture in grado di scheletrare calibri complessi come i calendari perpetui e i movimenti ultra-piatti. Tutti i componenti del calibro 1120 QPSQ sono stati svuotati, rifiniti e decorati al fine di mettere in risalto la bellezza del meccanismo.cAffinché si uniformasse a pieno con lo stile Overseas, al movimento sono state applicate particolari finiture interamente realizzate a mano. È stato necessario il concorso di varie abilità per poter garantire al meccanismo la perfezione estetica desiderata. Venatura delle superfici per conferire loro una finitura satinata, smussatura di linee rette e curve per ottenere effetti di luce, spazzolatura circolare, finitura satinata soleil, perlage e lucidatura per garantire una varietà di profondità: tutte queste tecniche artigianali ancestrali sono servite ad accentuare la bellezza dei componenti; al contempo il colore grigio antracite ottenuto per mezzo di un trattamento elettrolitico NAC conferisce al meccanismo un volto decisamente contemporaneo. Sul quadrante sono applicati indici delle ore in oro rosa, l’emblema della croce di Malta, nonché i contatori di giorno, data e mese. Questo design garantisce che l’orologio sia perfettamente leggibile pur permettendo allo sguardo di vagare liberamente attraverso i meandri del cuore del movimento per ammirarne le finiture realizzate a mano. Mentre gli orologi con calendari semplici – che indicano il giorno, la data e il mese – richiedono costanti regolazioni in base ai mesi con 28, 29 o 30 giorni e in corrispondenza degli anni bisestili, l’Overseas calendario perpetuo ultra-piatto scheletrato non richiederà nessun tipo di intervento fino al 1 marzo 2100, né per le indicazioni del calendario né per le fasi lunari. Ottenere prestazioni di questo tipo con un movimento così sottile – sebbene comprenda ben 276 componenti – ha richiesto un impegno enorme sia nel design che nella miniaturizzazione. Come tutti i modelli della collezione Overseas, questo straordinario orologio può essere personalizzato grazie a un sistema semplice ed efficace di cinturini intercambiabili. Infatti, oltre al bracciale in oro le cui maglie a mezza croce di Malta satinate sottolineano l’eleganza del segnatempo, questa creazione ha in dotazione altri due cinturini uno in pelle di alligatore blu e uno in caucciù blu.

Disponibile in versione oro, il nuovo orologio Overseas calendario perpetuo scheletrato porta avanti lo spirito avventuriero della collezione, a cui si aggiungono la raffinatezza del metallo prezioso e la nobiltà del suo movimento con complicazioni ultra-piatto e scheletrato. La cassa del diametro di 41,5 millimetri accoglie il prestigioso calibro 1120 QPSQ, sintesi di straordinaria estetica e valori di Alta Orologeria. Questo meccanismo ultra-piatto interamente scheletrato color grigio antracite con trattamento NAC è visibile attraverso il quadrante in vetro zaffiro trasparente su cui sono applicati indici delle ore in oro rosa. Il fondello trasparente offre un affascinante spettacolo di orologeria di cui si possono ammirare gli ingranaggi così come la massa oscillante con trattamento NAC e inserto in oro 22K, scheletrata per la prima volta nella collezione Overseas per valorizzare il design stilizzato a forma di croce di Malta.

Janvier68

Una risposta a “Vacheron Constantin Overseas calendario perpetuo scheletrato

  1. E’ un orologio anzi è soprattutto un eccezonale lavoro di meccanica. Già la prestigiosa marca lo colloca fra i i hightprize ma tranne che per una ristretta elite resta solo una notizia. Credo che per focalizzare l’interesse degli appassionati occorra abbandonare questo settore a favore di uno più abbordabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *