Eberhard & Co. Rêve

Eberhard & Co Rêve

Immagine 1 di 4

 

“Tout commence par un Rêve” (Tutto parte da un sogno). I più conosceranno “Gilda”, il modello femminile per eccellenza di Eberhard & Co caratterizzato da una cassa ellittica perfetta per abbracciare il polso femminile. In realtà, fin dagli inizi del secolo scorso, la Casa orologiera incassava movimenti minuscoli in piccoli orologi gioiello decorati con pietre preziose e smalti colorati che le gentildonne dell’epoca indossavano o custodivano gelosamente nelle loro pochette. Eberhard & Co ritorna ad omaggiare le donne celebrandone la femminilità presentando il nuovo orologio Rêve. Il solo nome ti invita a “volare oltre le nuvole”. Quest’orologio, disponibile anche nella versione gioiello con lunetta in acciaio arricchita con 50 brillanti per un totale di 0,55 carati, è un quarzo solo tempo con datario a ore 6.

La sua cassa minuta, con i suoi 30 mm di diametro per 5,26 mm di spessore, risulta perfetta per avvolgere anche i polsi femminili più esili. Il quadrante, protetto da vetro zaffiro piano e antiriflesso lato interno, è proposto in un candido bianco madreperla con lancette a foglia lucide e rodiate. Gli indici sono applicati o sostituiti da 12 brillanti che conferiscono all’orologio un tocco di lusso discreto, quasi sussurrato. Il Rêve, garantito impermeabile fino a 50 metri e abbinato ad un bracciale in acciaio lucido, dispone di un fondello chiuso in acciaio, serrato da 4 viti e personalizzato. Al centro del fondello vi è infatti incisa la dicitura “Tout commence par un Rêve”. A questo proposito ricorderei quanto disse il tenente colonnello Thomas Edward Lawrence, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Lawrence T. d’Arabia: “…Tutti gli uomini sognano. Non però allo stesso modo. Quelli che sognano di notte nei polverosi recessi della mente si svegliano al mattino per scoprire che il sogno è vano. Ma quelli che sognano di giorno sono uomini pericolosi, giacché ad essi è dato vivere i sogni ad occhi aperti e far sì che essi si avverino. “ Non ci resta dunque che sognare di giorno e fare in modo che quello che desideriamo si possa avverare. Del resto, quale periodo migliore di questo per sognare e sperare.

Silvia Bonfanti
The Classy Wrist

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *