Time For Planet: orologi dal lusso sostenibile ed accessibile

Time For Planet Windrose

Immagine 1 di 18

 

Design Made in Italy, garanzia costruttiva Swiss Made. Poco più di un anno fa nasceva TIME FOR PLANET srl SB, la prima azienda Italiana del Lusso Sostenibile costituita come Società Benefit (SB), ossia come un’impresa che trae profitto rispettando l’ambiente. Da diverso tempo, il tema della sostenibilità non ruota più solo intorno all’ambito naturalistico bensì si è esteso a tutti i settori, tra cui quello imprenditoriale. Dal Rapporto Coop 2019 / Osservatorio LifeGate / Nielsen “Global survey of corporate social responsibility and sustainability”– Sinottica, sarebbero ben 34 milioni gli italiani interessati a questo tema. Di questi, il 78% preferirebbe acquistare prodotti con un imballaggio ridotto se non addirittura sprovvisto mentre il 76% è dell’idea che sia importante che le aziende operino con etica producendo in modo sicuro e nel pieno rispetto del nostro Pianeta. TFP ricerca ed impiega materiali riciclati, riciclabili ed eco-compatibili cercando di limitare al massimo l’uso di materiali nocivi quali, ad esempio, solventi e plastiche. Tutti i loro orologi montano movimenti meccanici e non al quarzo in quanto quest’ultimi prevedono l’uso di pile che, se rilasciate nell’ambiente, possono rivelarsi altamente dannose. Inoltre, TFP riserva parte delle proprie risorse ad iniziative legate a progetti sostenibili: per ogni orologio venduto, per contribuire a contrastare la CO2, fa piantare uno o più alberi (il cliente può seguirne la crescita sul web) o, in alternativa, supporta progetti in Africa per dotare di acqua potabile aree in cui manca. L’obiettivo di Time for Planet è quello di dar vita ad orologi “di nicchia”, dal design originale, dalle caratteristiche tipiche del lusso ma proposti ad un prezzo “accessibile”. Il design di ogni suo orologio è italiano, toscano per l’esattezza (Lucca e Firenze); cassa, corona, quadrante, lancette e fibbia sono state progettate da TFP. La produzione è Made in Swiss mentre tutte le fasi, dal reparto stile al Controllo Qualità, vengono pianificate e controllate “in house”. Anche il movimento meccanico a carica automatica che anima i loro segnatempo è svizzero: si tratta del calibro Landeron 24 (25 rubini, 28.800 a/h, circa 42 ore di riserva di carica).

Continua a leggere