OMEGA e ALINGHI celebrano la loro partnership con un nuovo Speedmaster

Speedmaster Dark Side of the Moon ALINGHI

Immagine 1 di 5

 

La collaborazione tra OMEGA e ALINGHI (collaborazione iniziata nel 2019) ha portato alla creazione di un nuovo, bellissimo segnatempo, che riesco a presentarvi in anteprima assoluta oggi: lo Speedmaster Dark Side of the Moon ALINGHI. E’ un orologio che dimostra gli stessi valori e le qualità che entrambi i partner condividono. Questo Speedmaster monta il calibro 1865, un movimento a carica manuale ideale per la vela, grazie al suo design sottile e leggero. Per impreziosire il movimento, poi, OMEGA ha preso ispirazione dal nuovo catamarano TF35 di ALINGHI. Usando l’ablazione laser, la platina e il ponte del bariletto hanno un Continua a leggere

TAG HEUER CARRERA: look racing e maggiore riserva di carica per la nuova collezione

Quest’anno, in occasione del 160o anniversario della manifattura, TAG Heuer ha deciso di rilanciare l’iconico Carrera, cronografo originale delle corse automobilistiche,  con una gamma di cronografi sportivi alimentati dal movimento di manifattura Calibre Heuer 02. Dopo due esemplari in edizione limitata per l’anniversario (gli orologi in edizione limitata TAG Heuer Carrera 160 Years Silver e Montreal) TAG Heuer presenta i quattro nuovi modelli che vi descrivo oggi e che entreranno a far parte della collezione. Le novità, però, non finiscono qui: a settembre seguiranno altre quattro novità per poi chiudere l’anno con due edizioni speciali: insomma, non avremo che l’imbarazzo della scelta! I nuovi modelli di oggi segnano l’inizio di una nuova era per il TAG Heuer Carrera. Un po’ di storia per capire il perché. Nel 1962, il CEO dell’epoca, Jack Heuer, venne a conoscenza della leggendaria corsa Carrera Panamericana. Il termine Carrera, che Continua a leggere

JAEGER-LECOULTRE e MR PORTER presentano il Master Ultra Thin Kingsman Knife

Jaeger-LeCoultre Master Ultra Thin KINGSMAN Knife

Immagine 1 di 5

 

Oggi vi presento l’orologio Master Ultra Thin KINGSMAN Knife, un’edizione limitata con soli 100 esemplari disponibili, creata appositamente da Jaeger-LeCoultre e Mr Porter per celebrare l’uscita del film  “The King’s Man – Le origini”. L’orologio sarà disponibile in esclusiva su MR PORTER dal 20 luglio al 6 settembre, in quanto elemento fondamentale della collezione “costume to collection” di “The King’s Man”. Dopo quella data, l’orologio sarà disponibile direttamente sul Continua a leggere

TRAVERSETOLO di EBERHARD & CO.: nuovo quadrante e nome di buon auspicio

Eberhard & Co. Traversetolo

Immagine 1 di 4

 

Traversetolo, l’orologio di Eberhard antesignano delle casse di grandi dimensioni lanciato negli anni ’90, si presenta con un nuovo look. Il nuovo Traversetolo, infatti, sfoggia un look verde, un colore che trovo al tempo stesso sobrio ed inusuale. Il verde, da sempre simbolo di speranza, rinascita e forza della natura, non è stato scelto a caso: l’orologio si chiama “Hope” ed è un invito a vivere questo difficile momento con coraggio. Arricchito dalla lavorazione “soleil”, che dona profondità e gradevoli riflessi, il nuovo quadrante sfoggia eleganti indici applicati ed il tipico contatore dei secondi continui che si interseca con la minuteria completano il look elegante ed inconfondibile. L’estrema cura nella lavorazione dei quadranti è sempre stato uno dei punti di forza di questo modello, la cui ampia cassa (43 mm) non influisce sulla portabilità dell’orologio: è indossabile infatti con disinvoltura e comodità anche su polsi sottili. Traversetolo esiste in una Continua a leggere

Tudor Black Bay Fifty-Eight Navy Blue

Tudor Black Bay Fifty-Eight Navy Blue

Immagine 1 di 6

 

Il nome del Tudor, che vi presento oggi, il Black Bay Fifty-Eight “Navy Blue”, deriva ovviamente dal suo colore, ma anche dal 1958, l’anno in cui la Manifattura lanciò il suo primo orologio subacqueo impermeabile fino a 200 metri; mi riferisco alla referenza 7924, nota anche come “Big Crown”. Il nuovo modello presenta una cassa di 39 mm in acciaio inossidabile 316L che gli conferisce le proporzioni caratteristiche appunto degli anni ’50. E’ un orologio che, tra gli altri pregi, è particolarmente adatto a chi ha un polso fine (il mio caso) e a chi preferisce orologi più compatti. Il Black Bay Fifty-Eight “Navy Blue” porta inoltre avanti la lunga tradizione degli orologi sportivi TUDOR declinati in blu: nel 1969, infatti, TUDOR presentò un orologio subacqueo con quadrante e lunetta blu. Ben presto anche gli altri orologi sportivi della collezione vennero vestiti di blu, un elemento distintivo che divenne immediatamente una tradizione e prese il nome di “TUDOR Blue”. Il Black Bay Fifty-Eight “Navy Blue” continua questa tradizione con il colore blu navy del quadrante e del disco della lunetta. Lo stesso punto di blu si ritrova nel Continua a leggere

Patek Philippe e le sue nuove Grandi Complicazioni

Patek Philippe Ripetizione minuti Ref. 5303

Immagine 1 di 9

 

Patek Philippe ha deciso di introdurre nella collezione corrente la prima Ripetizione Minuti con meccanismo di suoneria visibile lato quadrante, e contemporaneamente ha deciso di rivedere l’estetica di due dei suoi modelli di punta – il cronografo à rattrapante Ref. 5370 e il cronografo con calendario perpetuo Ref. 5270.  Nel 1839, anno di fondazione della maison, uno dei primi segnatempo realizzati dalla manifattura (oggi esposto al Patek Philippe Museum di Ginevra) è una ripetizione dei quarti. Per tutto il XIX secolo, Patek Philippe mantiene viva la propria passione per le Grandi Complicazioni. All’inizio del XX secolo, la manifattura presenta le sue “supercomplicazioni” da tasca, come gli orologi con suoneria e indicazioni astronomiche realizzati per i collezionisti statunitensi James Ward Packard e Henry Graves Junior. Patek Philippe si impegna contemporaneamente a miniaturizzare le Grandi Complicazioni affinché si possano indossare al polso, realizzando in particolare, nel 1925, il primo orologio da polso con calendario perpetuo che si conosca. Negli ultimi decenni del XX secolo, la manifattura eccelle nuovamente presentando due orologi da tasca senza precedenti, il Calibro 89 (33 complicazioni), che rimarrà per oltre venticinque anni l’orologio portatile più complicato del mondo, e lo Star Caliber 2000 (21 complicazioni). L’arte di miniaturizzare trova la sua massima espressione nel lancio, nel 2001, dell’orologio da polso Sky Moon Tourbillon (12 complicazioni), seguito nel 2014 dal Grandmaster Chime, l’orologio da polso Patek Philippe più Continua a leggere

HUBLOT BIG BANG MILLENNIAL PINK

Hublot Big Bang Millennial P‌ink

Immagine 1 di 4

 

Hublot alza il sipario sul nuovo Big Bang, battezzato Millennial Pink, progettato in collaborazione con Garage Italia e Lapo Elkann. Non un semplice orologio, una mentalità. Hublot è particolarmente orgogliosa della capacità di innovare, di cambiare, di essere diversi e, ovviamente, la maestria orologiera. Il Big Bang Millennial Pink creato insieme a Lapo Elkann e Garage Italia rispecchia perfettamente questa visione pionieristica. L’esperienza nella tecnologia dei materiali ha permesso di creare un Continua a leggere

Il nuovo cronografo Longines Heritage Classic Tuxedo

Longines Heritage Classic Tuxedo crono

Immagine 1 di 7

 

Rigorosamente dopo le 18. Osservi il nuovo Longines Heritage Classic Tuxedo versione cronografo e vieni subito catapultato indietro nel tempo. Non sai se chiudere gli occhi immaginando una serata di gala di fine Anni 40 lasciandoti trascinare da vivace musica jazz oppure spalancarli al fine di cogliere anche i più piccoli dettagli di questo cronografo bicompax che strizza l’occhio al passato con classe e discrezione. Il Longines Heritage Classic Tuxedo, che s’ispira ad un esemplare storico della Maison fondata nel 1832 nella cittadina di Saint-Imier, in Svizzera, piacerà sicuramente molto agli amanti dei quadranti vintage look ma che montano movimenti moderni.
Continua a leggere

Parmigiani Fleurier e la nuova collezione Tonda GT

Parmigiani Fleurier Tondagraph GT

Immagine 1 di 8

 

Gli orologi Parmigiani sono da tempo apprezzati per la loro eleganza, risultato della sua abilità manifatturiera interna unita al talento per l’orologeria di Michel Parmigiani. Questo impegno continua in una nuova linea di orologi pensati per essere indossati in ogni occasione: 3 orologi sportivi ma eleganti. I Tonda GT (questo il nome) sono disponibili in acciaio inossidabile lucidato e satinato o in oro rosa. La forma della cassa è ispirata all’orologio Tonda Chronor che aveva ricevuto il premio come orologio cronografo top al Gran Prix d’Horologerie di Ginevra nel 2017. Per la prima volta nella storia dell’Azienda, Parmigiani Fleurier ha collaborato con un designer esterno, Dino Modolo, per reinterpretare i suoi codici di progettazione creando una cassa con alette riviste e un bracciale ergonomico Continua a leggere

SWATCH BIG BOLD SPECTRUM

Swatch Big Bold Spectrum

Immagine 1 di 4

 

Oggi vi presento l’ultima collezione Swatch, la collezione BIG BOLD SPECTRUM, declinata in 3 modelli. Il simpaticissimo orologio si presenta con una robusta cassa nera opaca semitrasparente da 47mm di diametro, sostenuta da un cinturino in silicone traslucido di colore nero e svela un movimento al quarzo completamente a vista. L’effetto solar spectrum, unico del marchio, spicca sotto al meccanismo, evidenziando i riflessi dinamici con giochi di luce. Le lancette e gli indici sono luminosi a tinta unita. L’impermeabilità è di 3 bar (circa 30 metri) e il prezzo proposto al pubblico è di 100 euro.

Janvier68