LANGE 1 TOURBILLON CALENDARIO PERPETUO: il trionfo del calendario perpetuo

LANGE 1 TOURBILLON CALENDARIO PERPETUO

Immagine 1 di 4

 

Quest’anno il 29 febbraio rientra in scena. Una volta ogni quattro anni, infatti, il nostro calendario conta un giorno in più. Dal 2001 A. Lange & Söhne ha presentato otto segnatempo che ne tengono conto e ha sviluppato un fondamentale e differente approccio tecnico al meccanismo del calendario perpetuo. Il calendario perpetuo dimostra la sua utilità passando correttamente dal 28 al 29 febbraio, e successivamente, alla mezzanotte del giorno bisestile, indicando direttamente il 1° marzo. Questa operazione che può apparire semplice cela, in realtà, una straordinaria sfida tecnica che ha richiesto lo sviluppo di un programma meccanico per definire le diverse lunghezze dei 48 mesi dell’intero ciclo quadriennale. Tradizionalmente, questo compito è gestito da una ruota programma con 48 incavi e sporgenze corrispondenti alle diverse durate dei 48 mesi nel ciclo quadriennale composto di tre anni regolari e di uno bisestile. Mentre la ruota effettua un giro ogni quattro anni, le rientranze sono scansionate da una leva. La regola è semplice: più profonda è la rientranza, più veloce è il passaggio al primo giorno del mese successivo. Gli incavi più profondi corrispondono ai quattro mesi di febbraio. Se si osserva da vicino, però, risulta che uno di loro è Continua a leggere

Roger Dubuis Excalibur Automatico Scheletrato con bracciale d’oro rosa e d’acciaio

Roger Dubuis Excalibur Automatico Scheletrato

Immagine 1 di 5

 

Roger Dubuis presenta il nuovo modello Excalibur Automatico Scheletrato in una inedita versione declinata in due varianti, con cassa e bracciale d’oro rosa o cassa e bracciale d’acciaio. La cassa di 42 mm di diametro monta l’esclusivo calibro RD820SQ, movimento scheletrato a carica automatica. Incorniciato dall’iconico design Excalibur, questo calibro incredibilmente versatile incarna l’essenza dell’avanguardia nel design, espressa attraverso il linguaggio della meccanica architettonica e tecnica.  Il movimento automatico è messo in evidenza dalla struttura scheletrata e dal Continua a leggere

Bell & Ross BR V2-93 GMT BLUE, BR V2-92 MILITARY GREEN e BR V2-94 AÉRONAVALE BRONZE

BRV2-92 Military Green

Immagine 1 di 6

 

Sin dalla sua fondazione, Bell & Ross si è sempre appassionata alla storia militare e alla strumentazione aeronautica: le specifiche militari forniscono agli orologi Bell & Ross standard rigorosi in termini di leggibilità, funzionalità, precisione e affidabilità. E oggi Bell & Ross rivisita i pezzi storici per creare modelli al passo con i tempi per design e tecnica e presenta quest’anno tre orologi che evocano tre diversi territori d’espressione: il mare, l’aria e la terra. Gli orologi sono tutti alimentati da un collaudato movimento meccanico svizzero a carica automatica e dotati di cinturino “NATO Stretch”, con un sistema di chiusura molto funzionale, realizzato con cinghie da paracadute. Tre orologi iconici, ognuno con la propria funzione, colore e materiale.

I modelli GMT permettono di visualizzare contemporaneamente l’ora di due fusi orari. Sulla scia del BR V2-93 GMT 24H, presentato nel 2018, Bell & Ross completa quest’anno la sua gamma di orologi destinati ai grandi viaggiatori moderni – professionisti e civili – alla ricerca di un orologio funzionale con il BR V2-93 GMT BLUE. La cassa in acciaio di 41 mm riprende la forma rotonda che caratterizza la serie Vintage, con la protezione integrata della corona avvitata. Il quadrante blu galvanico con motivo soleil evoca al primo sguardo il mondo dei viaggi aerei e le grandi traversate transoceaniche, mentre la lancetta dei secondi assume la Continua a leggere

Hublot Classic Fusion AeroFusion Chronograph UEFA Champions League

Hublot Classic Fusion Aerofusion Chronograph UEFA Champions League

Immagine 1 di 2

 

Stasera si gioca Napoli-Barcellona. E quale occasione migliore di questa per parlare del nuovo orologio dedicato alla Champions League? si, perché Hublot, il primo marchio orologiero svizzero di lusso ad investire nel football nel 2006 ed oggi sponsor orologiero ufficiale della UEFA Champions League, presenta il nuovo Classic Fusion AeroFusion Chronograph UEFA Champions League Limited edition (100 esemplari). La UEFA Champions League, la competizione calcistica più prestigiosa d’Europa, vivra’ il suo ultimo atto il prossimo 30 maggio 2020 allo stadio Ataturk Olimpiyat di Istanbul, in Turchia.
L’Hublot Classic Fusion AeroFusion Chronograph UEFA Champions League sfoggia una cassa (45 mm x 13.40 mm) in ceramica lucida e satinata blu notte fumé. Anche la lunetta è in ceramica mentre la corona, i pulsanti cronografici e le tipiche viti a forma di H della lunetta sono in titanio lucido in modo da creare un piacevole contrasto con la ceramica opaca. Il quadrante, trasparente grazie al vetro zaffiro, svela il calibro HUB1155, movimento cronografico a Continua a leggere

Chanel J12 X-RAY: anteprima esclusiva di Baselworld 2020

Chanel J12 X-RAY

Immagine 1 di 4

 

Quando la trasparenza è una conquista. Per festeggiare i primi 20 anni del J12, un’icona dell’orologeria del XXI secolo, Chanel svela il modello J12 X-RAY che, realizzato in soli 12 esemplari, verrà presentato in occasione di Baselworld 2020 (Basilea, 30 aprile-5 maggio 2020). Era infatti il 2000 quando Jacques Helleu, l’allora direttore artistico della Maison CHANEL, diede vita al J12. Prima in ceramica nera, poi bianca nel 2003, questo segnatempo contribuì a consacrare il bianco e nero tra i “codici colore” dell’orologeria. Con il nuovo J12 X-RAY, per la prima volta nella storia, un orologio è abbracciato al polso con un bracciale con maglie tutte realizzate in vetro zaffiro. Oltre a trattarsi di una vera e propria prodezza tecnica, siamo di fronte ad un’anteprima mondiale. Il bracciale in zaffiro, assicurato da una doppia chiusura pieghevole, sfoggia due maglie arricchite da 34 diamanti taglio baguette (~1.96 carati)

Continua a leggere

Danilo Petta, Luxury & Watch Designer: intervista esclusiva per il TGCOM24

Danilo Petta

Immagine 1 di 6

 

Incontriamo Danilo Petta, luxury & watch designer orgogliosamente sardo. Una professione “dietro le quinte” alla continua ricerca del perfetto equilibrio tra estetica e meccanica senza mai dimenticare “i costi”. Attualmente è Chief Watch Designer di Purnell, marchio ginevrino di grandi complicazioni. Tra i progetti che sta seguendo per Purnell, vi è un nuovo orologio con un tre assi tourbillon ed un design ispirato al mondo automotive. Verrà presentato al prossimo Watches & Wonders (Ginevra, 25-29 aprile 2020).

Come è nata la sua passione per il mondo degli orologi? Ci racconta la sua storia?
Malgrado amassi gli orologi avvenne tutto per puro caso. Mentre studiavo all’università (prima allo IED, Interior Design)) e poi al Politecnico di Milano (Architettura Civile) conobbi un fornitore industriale legato all’alta orologeria. Realizzando per lui disegni tecnici di cinturini in caucciù riuscii a finanziarmi gli studi.

Quali dei progetti ai quali ha preso parte hanno poi visto “la luce” concretizzandosi?
Il primo, era il 2009, fu il Bulgari Serpenti Tubogas. Prendendo spunto dalla lavorazione dell’oro a doppio filo della Maison si decise di fare un nuovo orologio da donna di ‘’Forma’’ con il chiaro richiamo al Serpente. Vide la luce dopo 2 anni di lavoro nel Watches Design center di Roma coordinato da Fabrizio Buonamassa Stigliani. Poi alcuni lavori di quadranti come il Bulgari Bulgari 43mm power reserve e il modello Endurer in partnership con gli ‘’ all blacks’’ neozelandesi (il quadrante con il tattoo Maori per intenderci) intervallati da alcuni lavori di design sui bracciali/cinturini da uomo, poi due lavori per il marchio Jacob & Co tra i quali il modello Astronomia Sky ed il modello Astronoima Solar (entrambe grandi complicazioni).

Continua a leggere

Vacheron Constantin Égérie fasi lunari

Vacheron Constantin Égérie Fasi Lunari oro rosa e diamanti

Immagine 1 di 36

 

L’incontro di due mondi: l’Alta Orologeria e l’Haute Couture. Gli orologi gioiello rappresentano, da sempre, codici sociali e costumi. Il nuovo orologio Vacheron Constantin Égérie fasi lunari è uno dei preziosi omaggi di “Belle Haute Horlogerie” che la più antica Manifattura orologiera al mondo desidera fare alle donne. Questo orologio fa parte, unitamente ai modelli Automatico Fasi Lunari con pavé di diamanti, della preziosa collezione Égérie dedicata alla ninfa Egeria, protagonista della mitologia romana. Già a partire dalla fine del XVIII secolo, la Maison ginevrina realizzava segnatempo gioiello che le dame usavano portare, su lunghe catene chatelaine, per valorizzare i propri indumenti. Tra i modelli più antichi di Vacheron Constantin vi è un orologio in oro giallo da tasca o indossato come pendente (1838) che si caratterizza per la ripetizione dei quarti d’ora e per i piccoli secondi decentrati sul quadrante guilloché arricchito con un’incisione floreale.

Continua a leggere

Tissot e il Giro d’Italia siglano una nuova partnership

Tissot Chrono XL Giro d’Italia 2020

Immagine 1 di 3

 

È stato annunciato ieri l’accordo tra RCS Sport e Tissot, che sarà il cronometro ufficiale del Giro d’Italia e di tutte le gare italiane organizzate da RCS Sport. La durata della partnership sarà di tre anni (2020/2021/2022) e comprende oltre alla Corsa Rosa, le Strade Bianche, la Milano Sanremo, la Tirreno-Adriatico, Il Giro di Sicilia, la Milano-Torino, il GranPiemonte e Il Lombardia. All’annuncio hanno preso parte diversi personaggi legati al mondo sportivo e dello spettacolo, tra cui Cristiana Capotondi, Giorgio Pasotti e gli ex ciclisti e vincitori del Giro d’Italia Ivan Basso e Francesco Moser, quest’ultimo accompagnato dal figlio Ignazio Moser. E per celebrare la partnership con il Giro d’Italia, Tissot ha lanciato il Tissot Chrono XL Giro d’Italia 2020, cronografo con diametro di 45 mm che rende omaggio alla Continua a leggere

OMEGA De Ville Trésor da uomo

OMEGA De Ville Trésor

Immagine 1 di 3

 

La nuova collezione dei modelli De Ville Trésor maschile è arrivata nelle boutique OMEGA di tutto il mondo. Dopo più di 70 anni da quando la collezione è stata lanciata, nel 1949, l’elegante e sottile segnatempo è stato aggiornato con dettagli moderni e un movimento manuale Master Chronometer. La collezione completa include modelli in acciaio inossidabile o in oro 18K. I nuovi orologi offrono una Continua a leggere

La nuova Lotus SmarTime Collection

Lotus SmarTime

Immagine 1 di 20

 

La tecnologia addosso. Gli smartwatch, soprattutto sui segmenti entry price, sono oramai considerati, dalla maggior parte di noi, uno strumento pratico, funzionale e intuitivo. Lotus cavalca quindi quest’onda e presenta Lotus SmarTime, una collezione di 19 orologi dal look accattivante e declinati in differenti colori e materiali in modo da risultare perfetti compagni di polso sia per uomini sia per donne. Lotus SmarTime cod. 50000–50001-50002 propone uno smartwatch “elegante” in argento, oro rosa e nero. Presenta un quadrante tondo con display a colori da 1,22″ full touch. Ciascun modello si può abbinare ad un cinturino in silicone o ad un bracciale in maglia milanese. La linea Lotus SmarTime cod. 50006-50007-50008–50009, è invece pensata per i più “tecnologici” e dispone di quadrante rotondo e schermo a colori da 1,54″. Gli si può abbinare un cinturino in pelle nero, marrone e blu oppure un bracciale in maglia milanese. La serie Lotus SmarTime cod. 50010–50011–50012–50013, più sportiva, prevede un display a colori da 1,3″. Tra le sue caratteristiche vi è la funzionalità “speaker” per rispondere alle chiamate attraverso lo smartwatch. E’ proposta con un cinturino in pelle, in silicone traforato o un bracciale in maglia milanese. Ciascun modello della collezione Lotus SmarTime presenta un cinturino aggiuntivo.

Continua a leggere