TAG HEUER Carrera 160 Years Silver Limited Edition: 160 anni portati benissimo!

TAG HEUER Carrera 160 Years Silver Limited Edition

Immagine 1 di 3

 

TAG Heuer, per celebrare i suoi 160 anni (nel 1860 Edouard Heuer fondava la Manifattura svizzera, all’epoca conosciuta come Heuer, a Saint-Imier, in Svizzera), in questi giorni presenta il TAG Heuer Carrera 160 Years Silver Limited Edition. Del TAG Heuer Carrera 160 Years Silver Limited Edition ne saranno prodotti (ovviamente) 1.860 esemplari e sarà a disposizione dei clienti in tutto il mondo a partire da giugno 2020.

Qualche accenno storico. Nel 1962, il CEO dell’epoca, Jack Heuer, venne a conoscenza della leggendaria Carrera Panamericana, una delle corse su strada più insidiose del mondo. Il termine «carrera», che in spagnolo può riferirsi indistintamente a un percorso, una gara di corsa, una carriera, attirò la sua attenzione: intuì immediatamente che sarebbe stato il nome perfetto per un nuovo segnatempo. L’anno successivo furono prodotti i primi cronografi Heuer Carrera. Appassionato di design moderno e pulito, Jack Heuer desiderava che l’estetica del cronografo Heuer Carrera fosse essenziale e ben proporzionata, caratteristiche che rendono l’orologio perfetto per i piloti che devono poter dare una rapida occhiata all’ora durante le loro competizioni adrenaliniche. Il famoso modello con quadrante monocromatico color argento del 1964, con i suoi tre contatori azzurrati e il quadrante argentato starburst, è la scelta ideale per celebrare il 160o anniversario del marchio. Modello che  viene ora reintrodotto con alcuni adattamenti aggiornati al XXI secolo.

Il nuovo cronografo in acciaio inossidabile presenta nel design molte delle caratteristiche distintive del suo predecessore, come il bellissimo quadrante, la cassa e i pulsanti lucidi. Tuttavia, la forma è leggermente diversa e l’orologio misura attualmente 39 mm invece dei 36 mm originali. Date le differenze di produzione dei due movimenti, il Valjoux 72 del 1963 e l’odierno Heuer 02, l’indicatore permanente dei secondi è posizionato a ore 6 invece che a ore 9. Un’ulteriore novità rispetto all’originale è la forma delle lancette centrali delle ore e dei minuti, oggi sfaccettate e rivestite di SuperLuminova® in color beige. L’inconfondibile nome Carrera e lo scudo di TAG Heuer sono stampati sul quadrante, protetto da un vetro zaffiro bombato che conferisce all’orologio un aspetto retrò e rievoca l’originale Heuer Carrera. Presentato con un cinturino in pelle di alligatore nera, questo modello è limitato come ho scritto sopra a 1 860 pezzi: un riferimento all’anno di fondazione di TAG Heuer. Inoltre, le scritte «One of 1860» e «LIMITED EDITION» sono incise sul fondello. La massa oscillante ridisegnata, visibile attraverso il vetro zaffiro avvitato, è impreziosita da un’incisione laccata che contraddistingue il segnatempo come edizione celebrativa. Questo modello viene proposto in una confezione speciale.

Probabilmente la differenza più significativa tra il 2447S e l’attuale versione in edizione limitata è il movimento all’interno dell’orologio: il modello celebrativo è alimentato dal movimento Heuer 02 del marchio. Questa sofisticata innovazione sviluppata dalla manifattura è realizzata interamente in Svizzera presso la manifattura TAG Heuer di Chevenez. Incorpora 168 componenti, tra cui una ruota a colonna e una frizione verticale, cifre identificative di una migliore cronometria e di movimenti di manifattura di qualità elevata, e vanta un’impressionante riserva di carica di 80 ore. Il movimento di manifattura Calibre Heuer 02 di TAG Heuer offre cinque vantaggi essenziali:

  • Una riserva di carica di 80 ore: 30 ore in più rispetto al Calibre Heuer 01.
  • Un movimento più sottile, che consente un design più fine della cassa e un maggiore comfort per chi lo indossa. Lo spessore di 6,95 mm è inferiore rispetto ai 7,30 mm dell’Heuer 01.
  • La frizione verticale migliora la precisione delle funzioni di avvio e di arresto nonché il movimento della lancetta dei secondi del cronografo, il che consente di non perdere neanche un istante all’utilizzo della funzione cronografica.
  • La ruota a colonna garantisce una funzionalità più accurata e precisa, percepibile attraverso lo scatto fluido nel maneggiare i pulsanti.
  • Precisione e maggiore stabilità con una frequenza di 4 Hz (28 800 alternanze all’ora).

 

Janvier

 

Scheda Tecnica:

Movimento

Movimento automatico TAG Heuer Calibre Heuer 02, cronografo automatico, diametro 31 mm, 33 rubini, bilanciere oscillante a una frequenza di 28 800 alternanze l’ora (4 Hz), riserva di carica di 80 ore, massa oscillante con incisione del 160o anniversario

Funzioni

Cronografo con minuti e ore, indicatore permanente dei secondi; ore, minuti; lancetta cronografica centrale dei secondi

Cassa

Diametro 39 mm, cassa e lunetta fissa in acciaio inossidabile lucido, vetro zaffiro bombato con antiriflesso su entrambi i lati, corona in acciaio inossidabile lucido a ore 3 e pulsanti a ore 2 e 4, impermeabile fino a 100 metri (10 bar), fondello in acciaio con incisione «One of 1860»

Quadrante

Quadrante lucido con effetto soleil color argento, réhaut argento con scala 60 secondi/minuti, contatori cronografici argento, indicatore dei secondi permanenti bianco, lancette delle ore e dei minuti rodiate, lucide e sfaccettate, rivestite di SuperLuminova® in color beige, lancetta centrale laccata nera

Cinturino

Cinturino in pelle di alligatore nera e fibbia déployante in acciaio inossidabile lucido con pulsanti doppia sicurezza

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *