TAG HEUER Official Timekeeper delle NEXT GEN ATP FINALS

Alex De Minaur con al polso il TAG Heuer Connected Modular 45

Immagine 2 di 6

 

Next Gen ATP Finals, il torneo in cui si affrontano i protagonisti del tennis di domani, torna a Milano da oggi al 9 novembre, con TAG Heuer confermato Official Timekeeper delle gare che vedranno a confronto i migliori tennisti under 21 del mondo. I tennisti si affronteranno presso l’Allianz Cloud (il vecchio Palalido) più centrale rispetto allo scorso anno. Il contributo effettivo di TAG Heuer come Official Timekeeper di Next Gen ATP Finals passa attraverso lo Shot Clock, il countdown ‘don’t crack under pressure’ che scandisce i 25 secondi che, secondo le regole del torneo, possono trascorrere tra il gioco di un punto e quello successivo, l’orologio di campo e l’orologio TAG Heuer Connected Modular al polso degli arbitri, connesso con la tecnologia ‘occhio di falco’, in grado di informarli in tempo reale sulla condizione di ‘in e out’ delle palle giocate.

Tra le promesse mondiali che si sfideranno in questo evento di fine stagione, due giovani tennisti della famiglia di ambassador TAG Heuer: Alex de Minaur, 20 anni, australiano, attualmente n°18 del ranking mondiale (a marzo 2019 è stato il più giovane tennista a giocare due semi finali ATP consecutive dai tempi di Rafel Nadal nel 2005, che indossa l’orologio connesso TAG Heuer Connected Modular 45; e Frances Tiafoe, ventunenne,  quarto miglior tennista d’America, che indossa un orologio della serie TAG Heuer Aquaracer 300M.

Oltre al coinvolgimento di TAG Heuer con l’orologio sul campo, lo Shot Clock da 25 secondi, la tecnologia Live Occhio di Falco unita a quella del TAG Heuer Connected Watch usata dagli arbitri, le Next Gen ATP Finals del 2019 prevedono numerose altre innovazioni apportate con successo nel corso delle edizioni precedenti. Queste innovazioni includono il format del ’best of five’, set più brevi ai 4 (tiebreak al 3-All), coaching tra giocatori e allenatori tramite auricolari. Il riscaldamento del giocatore sarà ridotto ulteriormente di un minuto (da 5 minuti a 4) dall’entrata in campo del secondo giocatore, i giocatori utilizzeranno un porta asciugamano nella back court al fine di sollevare i raccattapalle dall’onere di portare l’asciugamano. La libertà di movimento degli spettatori all’interno dello stadio e il limite di 1 time out medico per set rimarranno in vigore.

Le Next Gen ATP Finals sono il torneo che conclude la stagione per i migliori giocatori under 21 al mondo. Il torneo vede sfidarsi i migliori 7 giocatori della stagione più una ‘wild card’ per un giovane atleta Italiano. L’evento avrà luogo a Milano fino al 2021.

 

 

Una risposta a “TAG HEUER Official Timekeeper delle NEXT GEN ATP FINALS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *