T-Lady Tissot Lovely Square

 

 T-LADY TISSOT LOVELY SQUARE

Immagine 1 di 7

7 versioni di te. Il nuovo T-Lady Tissot Lovely Square, pur sembrando uscito direttamente dal “famoso” cassetto della nonna, ha un look contemporaneo e vintage allo stesso tempo. Equipaggiato con un movimento al quarzo, quest’orologio, semplice e sfizioso, è proposto con un bracciale a maglia milanese o con un cinturino in raso. La sua piccola cassa quadrata (20mm x 20mm), che ben si adatta anche ai polsi femminili più esili, è in Continua a leggere

Hublot Classic Fusion Chronograph Special Edition Capri

 

Classic Fusion Chronograph Special Edition Capri

Immagine 1 di 7

Anche quest’anno Hublot, la maison svizzera fondata nel 1980, ha dedicato all’atmosfera unica e ai panorami mozzafiato di Capri una nuova limited edition dall’innovativa ceramica azzurra: il Classic Fusion Chronograph Special Edition Capri. È si una dedica all’estate, ma celebra anche il secondo anniversario della boutique locale, inaugurata nel 2017 in via Vittorio Emanuele. L’edizione è limitata (e numerata) a 30 esemplari dal look dichiaratamente estivo, com’è giusto che sia, e la vendita sarà limitata alla sola boutique di Capri. Boutique dove l’orologio è stato presentato giovedì sera della scorsa settimana, alla presenza di Emanuele Cito Filomarino (Marketing & Communication manager di Hublot) e Giovanni Restivo (Titolare del Gruppo Restivo) . Vediamo più da vicino l’orologio. I colori del Continua a leggere

Porsche Design 911 Chronograph Timeless Machine Limited Edition

 

Porsche Design 911 Chronograph Timeless Machine Limited Edition

Immagine 1 di 2

Porsche Design rende omaggio alla iconica Porsche 911 con un orologio in edizione limitata: il 911 Chronograph Timeless Machine Limited Edition. Dal 1963, la 911 è stata il punto di riferimento globale per le auto sportive e un’ispirazione per Porsche Design, l’azienda fondata dal professor Ferdinand Alexander Porsche. Con il Chronograph I, il primo orologio in assoluto completamente nero, Porsche Design ha introdotto uno stile classico che ha rivoluzionato il settore con il suo debutto nel 1972. Il design monocromatico è stato ispirato dalle Continua a leggere

GRANDE LANGE 1 «25th Anniversary»: più grande, più sottile, inimitabile

 

A. Lange & Söhne Grande Lange 1 "25th Anniversary"

Immagine 1 di 5

Oggi ho potuto ammirare dal vivo lo splendido Grande Lange 1 “25th Anniversary” di luglio creato da A. Lange  & Soehne  Luglio. Il GRANDE LANGE 1 è di 2,5 millimetri più grande rispetto al LANGE 1. Ma solo accostando i due modelli si possono rilevare le diverse proporzioni del quadrante. E questo mese appunto, per festeggiare il 25° anniversario del LANGE 1 anche il GRANDE LANGE 1 è stato reso disponibile in oro bianco con finiture blu, come sempre in edizione limitata a 25 esemplari. Le peculiarità del GRANDE LANGE 1 non sono immediatamente percepibili. Sul quadrante decentrato sono disposte senza sovrapposizioni le indicazioni proporzionalmente più grandi dell’ora, della Grande Data e

Continua a leggere

OMEGA Speedmaster Moonwatch 321 Platino: torna il movimento che è andato sulla Luna!

 

OMEGA Speedmaster Moonwatch 321 Platino

Immagine 1 di 6

All’inizio dell’anno vi avevo presentato il ritorno dell’iconico Calibro 321 di OMEGA. E oggi vi propongo il primo nuovo Speedmaster Moonwatch a ospitare questo movimento presentato ieri, in occasione del cinquantesimo anniversario dell’allunaggio dell’Apollo 11, dalla maison svizzera. Celebre per la bellezza e complessità del suo design, il Calibro 321 originale fu il primo movimento in assoluto usato nell’OMEGA Speedmaster nel 1957. La sua fama crebbe ulteriormente perché usato in numerosi modelli portati nello spazio, compreso lo Speedmaster ST 105.003 (il modello testato e qualificato dalla NASA, indossato dall’astronauta Ed White durante la prima passeggiata americana nello spazio) e lo Speedmaster ST 105.012 (il primo orologio indossato sulla luna il

Continua a leggere

BELL & ROSS BRS Green Camo

 

BELL & ROSS BRS GREEN CAMO

Immagine 1 di 5

Mimetico/mi’mɛtiko/ agg. [dal gr. mimētikós, der. di mímēsis “imitazione”] (pl. mimetico -ci). – 1. [che concerne l’imitazione: abilità, capacità mimetico; arte mimetico] ≈ imitativo. 2. [che ha lo scopo di mimetizzare: tuta mimetico] ≈ mimetizzante.  La fantasia mimetica divenne un fenomeno di costume negli Anni 60; successivamente la moda passò per poi ritornare in auge intorno agli Anni 90. La stampa camouflage, più comunemente conosciuta come “camo”, ha di recente riconquistato le passerelle della moda Primavera Estate 2019. Lo stile militare, che spezza la monocromia e conferisce carattere anche ai capi più basic, ritorna così alla ribalta. Cavalcando tale onda, il pattern effetto mimetico è stato scelto anche da Bell & Ross, marchio francese fondato nel 1992 da Bruno Belamich e Carlos A. Rosillo, per il suo modello BRS Green Camo. Questo segnatempo, dal look Continua a leggere

Prova al polso: Ulysse Nardin Freak X

Ulysse Nardin Freak X

Immagine 1 di 9

Anni fa ebbi modo di provare il Freak nella sua versione originale e ne rimasi davvero affascinato. Un orologio unico, fuori dagli schemi, complicato ed intrigante. 
Quest’anno, quando Ulysse Nardin ha presentato al SIHH il nuovo Freak X, questa passione assopita si è riaccesa, prepotentemente. Eh si, perché il Freak X è un orologio che non lascia spazio a compromessi: o piace o non piace. Non esistono le mezze misure per un orologio comunque di rottura.
Rispetto al Freak originale scende il diametro (da 45 a 43mm), spunta la corona per la regolazione dell’ora e si alleggerisce la cassa. Il movimento che utilizza è UN-230 di manifattura a carica automatica, ruota del bilanciere di ampio diametro in silicio, frequenza 3Hz con masse in nickel, 72 ore di riserva di carica. Questo movimento “carrousel” ruota su se stesso ogni ora. Mancano le sfere in quanto il tempo viene indicato da un ponte centrale (minuti) e da una ruota (per le ore). Messo cosi sembra complicato ma, invece, la lettura è immediata e convenzionale. La ruota del bilanciere, che si muove in bella vista sul quadrante, è realizzata in un leggerissimo silicio a cui vengono aggiunti dei pesi di nickel con una funzione stabilizzante. La cassa può essere realizzata in titanio, in oro rosa, in DLC nero o con un nuovo tipo di carbonio eco-friendly. L’orologio è impermeabile a Continua a leggere

Zeitwerk Date in versione gigante per i 25 anni della prima collezione

Zeitwerk Date versione gigante e Jan Muller

Immagine 1 di 6

Il 24 ottobre 1994 Walter Lange e Günter Blümlein presentarono una loro scommessa: lo Zeitwerk Date, il primo orologio con datario a doppia finestrella di grandi dimensioni. E per celebrare i 25 anni dal lancio della prima collezione dopo la rifondazione, la Manifattura Sassone A. Lange & Söhne presenterà il 18 luglio “Un Gigante nel cuore di Milano”, una gigantesca riproduzione perfettamente funzionante del nuovo Zeitwerk Date nella zona pedonale in via Croce Rossa a Milano (in fondo a Via Monte Napoleone). L’orologio è stato realizzato dopo ben 4 mesi di lavoro dall’artigiano Jan Müller, che ho avuto il piacere di conoscere durante la mia visita in Manifattura di qualche settimana fa (e che vi ho raccontato pochi giorni fa). L’orologione è alto ben 3,20 metri ed è in scala 30:1 con il ben più indossabile Zeitwerk Date che si può ammirare nella boutique Pisa in Via Verri. E a proposito di Pisa, segnalo l’interessante mostra di segnatempo ospitati dal 18 al 28 luglio nella boutique Lange all’interno del flagship store di Pisa Orologeria. La mostra ripercorrerà la storia della Maison: dalla sua fondazione nel 1845 fino ad oggi.

LANGE 1 FASE LUNARE «25th Anniversary» e Manifattura A. Lange & Sohne

LANGE 1 FASE LUNARE «25th Anniversary»

Immagine 1 di 5

Siamo giunti al sesto modello della collezione «25th Anniversary» di Lange, Il LANGE 1 FASE LUNARE «25th Anniversary» con indicazione delle fasi lunari e giorno/notte combinate. Il segnatempo è ora disponibile in edizione limitata (ovviamente a 25 esemplari come le precedenti) in oro bianco con lancette in acciaio brunite. Un particolare interessante: la luna, come sappiamo, mostra tutto il suo splendore di notte mentre di giorno viene perlopiù oscurata dal sole. Bene, il LANGE 1 FASE LUNARE la rende invece visibile. Di giorno la luna si presenta sullo sfondo di un cielo azzurro chiaro privo di stelle, mentre di notte spicca su un firmamento blu scuro costellato da 383 stelle scintillanti. La luna è pertanto sempre visibile su uno Continua a leggere

Girard-Perregaux 1966 Blue Moon

Girard-Perregaux 1966 Blue Moon

Immagine 1 di 3

E così, nel bel mezzo della notte, risplende la luce, bianca e altera, della luna. Astro per eccellenza del sogno, delle fantasie e del mistero, questa fiaccola solitaria, sovrana assoluta delle tenebre, regna incontrastata sull’impero del silenzio e della pace attraendo da sempre sguardi e pensieri. Questo, e molto altro, ci porta alla mente il nuovo Girard-Perregaux 1966 Blue Moon. Mesi dopo essere stati conquistati dal Girard-Perregaux 1966 “Earth to Sky Edition”, modello presentato a Ginevra in occasione del SIHH 2019, il nostro sguardo è ora rimasto affascinato da questo nuovo segnatempo dal Continua a leggere