Jaquet Droz e il suo primo Grande Seconde Chronograph

Jaquet Droz Grande Seconde Chronograph in edizione limitata

Immagine 1 di 7

Il cronografo è indubbiamente una delle complicazioni più interessanti dell’orologeria e oggigiorno trovo sia sempre più difficile proporlo con un’estetica originale, essendo già stato declinato in un’infinità di versioni. Jaquet Droz ha deciso di accettare la sfida introducendo il cronografo nel suo Grande Seconde, una delle poche complicazioni rimaste fuori dalla collezione Grande Seconde. Le specifiche tecniche imponevano alcuni limiti: un movimento elaborato dalla manifattura stessa in linea con gli standard di eccellenza di Jaquet Droz, una leggibilità ottimale in ogni circostanza e un’estetica coerente col Grande Seconde. Il risultato è il magnifico Grande Seconde Chronograph. Animato da un esclusivo movimento Jaquet Droz, è costruito intorno a una ruota a colonne, come vuole la Continua a leggere