T Fondaco dei Tedeschi by DFS celebra il decimo anniversario di Masters of Time

Masters of Time - Jaquet Droz Petite Heure Minute

 

Il Gruppo DFS, leader mondiale del travel retail di lusso, celebra nella sua sede veneziana, il bellissimo palazzo T Fondaco dei Tedeschi, il decimo anniversario di Masters of Time, evento mondiale dedicato agli orologi e ai gioielli più preziosi ed esclusivi, che mi vedrà presente. L’iniziativa, che si svolge ogni anno a dicembre a Macao, approda per la prima volta in Europa nel cinquecentesco edificio sul Canal Grande ristrutturato da Rem Koolhaas e sede, dal 2016, dell’esclusivo department store. Sono ben 75 i capolavori dell’alta orologeria e gioielleria selezionati da un team di esperti e firmati da 15 diversi marchi, esposti al pubblico all’interno di T Fondaco dei Tedeschi fino all’inizio di dicembre. Si tratta di pezzi unici realizzati dai migliori artigiani al mondo. Sarà proposta al pubblico anche un’esclusiva edizione dell’orologio Petite Heure Minute di Jaize Droz in oro 18 carati che presenta sul quadrante una elegante miniatura in avorio smaltato del Ponte di Rialto. Attraverso l’esposizione di orologi e gioielli eccezionali, rari ed esclusivi, la collezione del Masters of Time vuole coinvolgere i collezionisti più appassionati. Gli esperti di DFS hanno selezionato i migliori pezzi in tutto il mondo, includendo prestigiosi capolavori dei brand più famosi al mondo: oltre al Jaquet Droz menzionato appena sopra, ci sono orologi creati in esclusiva per DFS Masters of Time Macao da Franck Muller, IWC Shaffhausen, Roger Dubuis, Tag Heuer, Ulysse Nardin e Zenith e orologi in edizione limitata di Bulgari, Hublot e Piaget. Inoltre segnalo tra i gioielli più preziosi proposti, i capolavori di Tasaki, Boucheron, Tiffany, Bulgari e Piaget.

L’edificio che accoglie T Fondaco dei Tedeschi fu eretto nel 1228 per ospitare i mercanti d’Oltralpe e divenne rapidamente uno dei luoghi di scambio commerciale tra Occidente e Oriente più significativi di Venezia, sede di contrattazioni e compravendite di metalli e pietre preziose, spezie rare, seta, vetri, broccati, velluti e pizzi. Distrutto due volte dagli incendi, fu ricostruito nella forma attuale nel 1508. Oggetto di radicali interventi strutturali agli inizi del XX secolo, nel 1925 le Poste ne divennero ufficialmente proprietarie. Nel 2008, Edizione Property acquista l’edificio e affida il restauro all’ architetto olandese Rem Koolhaas dello studio OMA. Nel 2016, DFS Group apre in questo spazio T Fondaco dei Tedeschi, il suo primo lifestyle department store in Europa. In T Fondaco dei Tedeschi i visitatori possono vivere un’esperienza unica. Al suo interno si trova un’offerta di prodotti e di brand appartenenti ai settori della moda, degli accessori, del beauty, della gastronomia e prodotti di altissima qualità scelti fra i più rappresentativi del Made in Italy e della moda internazionale ma, anche, una selezione accurata di artigianato del territorio, la cucina di qualità di uno chef stellato (Massimilano Alajmo, il più giovane chef al mondo ad aver ottenuto la terza stella Michelin) e, ancora, storia, architettura nonché arte e cultura.

Il Gruppo DFS è il leader mondiale del travel retail di lusso. Fondato a Hong Kong nel 1960, il Gruppo DFS continua ad essere un pioniere nel travel retail di lusso mondiale, e offre ai propri clienti una collezione minuziosamente curata di prodotti da oltre 700 delle migliori marche al mondo, attraverso 420 punti vendita in quattro continenti. La rete include duty-free ubicati in 11 dei principali aeroporti nel mondo e 20 negozi T Galleria in centro città, così come altri negozi affiliati e situati all’interno di resort. Il gruppo DFS è una società privata e detenuta a maggioranza dalla più grande multinazionale del lusso del mondo Moët Hennessy Louis Vuitton (LVMH), assieme al co-fondatore e socio di DFS, Robert Miller. Nel 2017, quasi 160 milioni di viaggiatori hanno visitato i negozi DFS!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *