Bottura: il miglior chef del mondo indossa un Panerai Luminor

Massimo Bottura

 

Lo chef Massimo Bottura ha ricevuto ieri il premio “2018 Best Restaurant in the world” per la sua Osteria Francescana di Modena, con un clamoroso bis: è infatti la prima volta che uno chef finisce al primo posto nella lista dei 50 ristoranti migliori al mondo. Lo chef modenese, ambassador di Officine Panerai indossava il suo immancabile Luminor 1950 Tuttonero Ceramica 3 Days GMT Automatic, orologio protagonista insieme a Bottura del capitolo Innovazione del progetto “Panerai Traits” (che spiego sotto).

Il ristorante modenese dello Chef italiano è un luogo di culto per tanti appassionati che vengono da tutto il mondo (pure io ho avuto la fortuna una volta di andarci e deliziarmi con i suoi piatti) per godere della straordinaria tradizione della cucina italiana rivisitata da Chef Bottura in modo innovativo, secondo il suo motto “tradition in evolution”. “Guardo al passato in modo critico, non nostalgico. Per innovare, bisogna prendere il meglio dal passato e portarlo nel futuro” – dice Bottura nel film girato a Modena in diverse location.

Al polso di Massimo Bottura, come ho scritto sopra, il suo Tuttonero – Luminor 1950 3 Days GMT Automatic Ceramica, (PAM00438) è uno degli orologi che meglio esprimono la capacità di Panerai di creare modelli che coniugano grande tradizione orologiera, l’iconico e distintivo design Panerai con materiali e soluzioni tecniche di assoluta avanguardia, proprio come nella cucina dell’Osteria Francescana.

Il capitolo INNOVAZIONE chiude la prima serie Panerai Traits, che ha visto protagonisti quattro talenti internazionali che hanno raccontato sé stessi e la propria passione negli ambiti che delineano i tratti distintivi della marca Panerai: il legame con il MARE raccontato dal campione del mondo di apnea Guillaume Néry, la purezza del DESIGN raccontata dal fondatore di Yatzer.com Costas Voyatzis, la ricerca della LUCE perfetta da parte del fotografo americano Jason M. Peterson.

Massimo Bottura ha aperto l’Osteria Francescana a Modena nel 1995. Nel 2002 Bottura riceve la sua prima stella Michelin, seguita dalla seconda nel 2006. Nel 2011 viene onorato della terza stella Michelin.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *